Canon EOS 7D - ZMPHOTO Review

Canon EOS 7D

La curiosità e l'interesse che la nuova prosumer Canon continua a destare tra professionisti ed appassionati è qualcosa di eccezionale e sicuramente stimolante in un mercato come quello delle reflex digitali ora come mai affollato da mille proposte ... mille modelli ... mille fotocamere spesso troppo simili tra loro e legate più ad esigenze di marketing che alle vere necessità dei fotografi.

Canon EOS 7D fin dal momento del lancio si è presentata come qualcosa di diverso, di nuovo. Non tanto nelle specifiche ( per quanto siano tra le più interessanti e innovative del settore ) ma piuttosto per la filosofia che ha mosso l'intero progetto 7D. Ovvero assecondare, soddisfare e se possibile soprendere il fotografo offrendo qualcosa di specificatamente pensato e realizzato su misura.

Ma sarà tutto vero? La nuova Canon EOS 7D è davvero la macchina straordinaria di cui tutti parlano o si tratta solo di un'abile mossa di marketing? Le decine di innovazioni e nuove funzionalità che fanno tanto discutere gli appassionati hanno veramente un'utilità sul campo?

In particolare tre sono gli argomenti più discussi: il primo riguarda il livello di rumore generato da un sensore in formato ridotto APS-C e con 18 milioni di pixel. La seconda curiosità nasce dal segmento stesso a cui la nuova 7D appartiene: superiore alle prosumer 50D ma al di sotto dell'ultra professionale 1D. E allora? Sarà in grado la nuova Canon EOS 7D di competere e soddisfare le esigenze di un professionista? Potrà lavorare sul campo in condizioni difficili? Ed infine al terzo posto non poteva mancare la necessità di testare a fondo le nuove e più evolute potenzialità video: registrazione FullHD e controllo manuale come la sorella fullframe 5D Mark II ma con in più la possibilità di scegliere il frame rate più adatto a seconda delle esigenze: dall'effetto pellicola cinematografica a 24fps a 25fps in standard PAL fino ad arrivare a 50fps.

Ne abbiamo parlato con Canon Italia che ci ha affidato in anteprima nazionale una nuova fiammante EOS 7D. Una sola condizione: solo tre giorni di tempo.

Una sfida quindi a cui certamente noi di ZMPHOTO non ci siamo sottratti e, al contrario, abbiamo rilanciato con il test più duro e impegnativo a cui mai abbiamo sottoposto una reflex.

Testati i livelli di rumore in condizioni "standard" ci siamo infatti lanciati in una 2 giorni senza sosta in uno degli eventi più spettacolari e incredibili: il 63° Red Bull FIM Motocross delle Nazioni - presso l'autodromo Daniel Bonara di Franciacorta ( Brescia ).

Come si sarà comportata la nuova Canon EOS 7D? Sarà sopravvissuta all'inferno di polvere e fango? Come lavora "realmente" un sensore APS-C con oltre 18 milioni di pixel? E sul campo è utilizzabile a livello professionale ?

Ecco le risposte!



noise test canon eos 7d
NOISE TEST - RUMORE & GRANA

Abbiamo messo alla prova la resa del nuovo sensore APS-C da 18 megapixel in condizioni di scarsa illuminazione.

canon eos 7d sul campo
SUL CAMPO

Una due giorni non stop di gare tra fango, moto e acrobazie a folle velocità.

canon eos 7d video
MXON - VIDEO

MXON è il test delle potenzialità video della nuova EOS 7D.

canon eos 7d conclusioni
CONCLUSIONI

Le nostre conclusioni.

 

 

NOISE TEST - RUMORE & GRANA

Una breve premessa.

Noise o rumore altro non è che l'equivalente digitale della grana delle "vecchie" pellicole analogiche. Volendo essere più precisi, nel mondo digitale il rumore può intaccare sia i valori di luminanza che l'aspetto cromatico di un'immagine con conseguenze molto diverse. In effetti il primo tipo di rumore, quello relativo alla luminanza è il vero equivalente della "grana" delle pellicole analogiche. Il disturbo ha l'effetto di creare vere e proprie sgranature che andranno ad influire negativamente soprattutto nelle zone in cui i passaggi tonali sono più delicati. Il rumore può allo stesso modo andare ad intaccare l'aspetto cromatico dell'immagine producendo come effetto indesiderato un'alterazione più o meno evidente dei colori.

In entrambi i casi esiste una precisa proporzionalità tra dimensioni dei fotodiodi ( i singoli elementi sensibili che compongono un sensore fotografico ) e rumore. Semplificando, un fotodiodo genererà tanto più rumore ( in rapporto al segnale ) tanto più piccola sarà la sua superficie.

Ora è evidente che mantenendo invariate le dimensioni di un sensore ( APS-C nel caso della nuova Canon EOS 7D ) e aumentando il numero di megapixel, inevitabilmente la superficie dei fotodiodi dovrà diminuire.

Nel caso specifico della nuova Canon EOS 7D soluzioni tecnicnhe innovative come le microlenti gap-less ( disposte cioè senza soluzione di coninuità una a fianco dell'altra e una nuova circuiteria meno ingombrante hanno consentito di non sacrificare troppo la dimensione dei fotodiodi.

Da tutte queste considerazioni nasce la domanda a cui abbiamo tentato di rispondere. Ovvero valutare se il passaggio da 15 Megapixel della precedente EOS 50D agli attuali 18 Megapixel della nuova EOS 7D abbiano o meno avuto un impatto sul livello di rumore presente nelle immagini.

Scarica la versione Originale

Qui sopra i risultati del nostro primo test. Abbiamo fotografato in condizioni di luce controllata una ColorChecker per poi isolare i singoli riquadri rappresentanti i colori rosso, verde, blu ( RGB - Red-Green-Blu ) In questo modo è possibile valurare l'incidenza del rumore sia sulla luminanza che sui singoli canali colore.

Quello che emerge è davvero sorprendente. Il distrubo è praticamente impercettibile fino a ISO1600. A ISO3200 inizia a vedersi una lieve differenza pur rimanendo un difetto del tutto trascurabile. ISO6400 è il limite per ottenere immagini di qualità senza troppi compromessi. Infine ISO12.800 pur mostrando evidenti segni di rumore rimane a nostro parere ancora sfruttabile se non per tutte, per molte ripologie di lavori.

Interessante notare che a tutte le sensibilità il rumore interessa quasi esclusivamente la luminanza dell'immagine il che si traduce in un effetto grana più o meno marcato molto meno fastidioso e problematico di un degrado dell'aspetto cromatico.

Da notare inoltre una costante riduzione di contrasto e, soprattutto a ISO elevati, anche una diminuzione della nitidezza.

Se la prova in laboratorio ci ha lasciati decisamente soddisfatti, i test sul campo hanno ulteriormente alimentato il nostro entusiasmo. Qui sotto tre set di immagini riprese in condizioni di luce "difficili" sfruttando solo l'illuminazione naturale.

La sensazione che abbiamo avuto è quella, finalmente, di poter davvero considerare la sensibilità ISO come il terzo parametro operativo da utlizzare senza troppo timore riguardo la qualità delle immagini esattamente come faremmo con un tempo di scatto o un valore di diaframma. Ovviamente si notana una certa diminuzione del contrasto e una riduzione della nitidezza ( soprattutto attivando la riduzione automatica del rumore ) ma nulla che possa compromettere in modo irreparabile il risultato finale. La grana appare oltre ISO3200 ma mai in modo troppo fastidioso. Cromaticamente le immagini sono consistenti anche a ISO elevati. Solo ISO6400 e ISO12800 possono rappresentare un'alternativa poco indicata in tutti i casi in cui la fedeltà cromatica dovesse essere un requisito fondamentale.

Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D

 

SUL CAMPO

Tre giorni di tempo. Un'unico obiettivo: mettere alla prova la nuova Canon EOS 7D tanto innovativa e pensata per soddisfare le esigenze dei fotografi da essere considerata una delle migliori fotocamere in commercio prima ancora di essere stata mai utilizzata ...

Potevamo noi di ZMPHOTO crederci ? Potevamo accontentarci di un asettico elenco di specifiche?

La risposta è ovviamente NO e per toglierci ogni dubbio abbiamo sottoposto la nuova Canon EOS 7D ad uno dei più intensi ed impegnativi test a cui abbiamo mai sottoposto una fotocamera.

Nessun laboratorio. Nessun esperimento scientifico. Solo fatti dimostrati sul campo in una due giorni non stop tra fango, polvere e motori durante lo spettacolare 63° Red Bull FIM Motocross delle Nazioni - presso l'autodromo Daniel Bonara di Franciacorta ( Brescia ).

Il verdetto? Abbiate pazienza. E andiamo con ordine.

IL "NOSTRO" KIT

Il kit con il quale abbiamo affrontato i due giorni di test era composto da una Canon EOS 7D a cui abbiamo affiancato due ottiche professionali: il Canon EF 16-35 f/2.8 L II e il Canon EF 70-200 f/2.8 L. Avremmo voluto testare anche il nuovissimo 15-85 ma le versioni della 7D in kit non erano ancora disponibili...

Considerata la velocità di raffica di ben 8fps e l'ambiente di lavoro difficile ci siamo affidati all'esperienza di Sandisk per quanto riguarda le memorie. La nostra scelta è caduta sulle nuovissime Extreme Pro da 16GB capaci di una velocità sia in lettura che in scrittura di 90MB/s!!!!! ( Maggiori dettagli qui )

Ultimo componenete del kit è il Manfrotto 561BHDV, un fantastico monopiede dotato di testa video professionale che ci ha garantito il supporto necessario sia per le riprese fotografiche che video. ( Maggiori dettagli qui )

DESIGN & COSTRUZIONE

Il corpo macchina della nuova Canon EOS 7D è la sintesi definitiva dell'esperienza Canon per quanto riguarda il design e la progettazine di reflex. Materiali di qualità, eccellente cura costruttiva e l'attento studio ergonomico fanno raggiungere alla nuova Canon EOS 7D livelli mai toccati dalle precedenti reflex prosumer. Tanto elevati da sfiorare l'eccellenza delle ultra professionali serie 1.

La nuova EOS 7D appare subito solida, robusta ben assemblata. In mano calza come un guanto. Tutto è al suo posto. Tutto è dove vorremmo che fosse. Molto buona l'impugnatura. Ben sagomata e delle dimensioni giuste consente una presa sempre sicura anche grazie all'abbondante uso di finiture in gomma antiscivolo.

Pensata per operare nelle condizioni più difficili, la nuova Canon EOS 7D è anche dotata di guarnizioni che hanno il compito specifico di evitare l'infiltrazione di umidità, acqua, polvere.

Nelle immagini qui sopra la nostra Canon EOS 7D dopo il test ( scusa Canon ... ma qualcuno doveva testarla no? ). Le conseguenze? Nessuna! La nostra EOS 7D non ha dato il minimo cenno di cedimento. Dopo il nostro test non abbiamo notato nessuna infiltrazione e cosa ancora più importante non ci sono tracce di polvere nelle immagini. Segno evidente che la combinazione corpo tropicalizzato e sistema di pulizia del sensore hanno svolto un lavoro impeccabile!

MIRINO & AUTOFOCUS

100% di copertura con rapporto di ingrandimento 1:1 e 19 punti di messa a fuoco TUTTI a croce sono il modo in cui si presenta la nuova Canon EOS 7D per quanto riguarda mirino e sistema autofocus.

Dati interessanti degni di una vera fotocamera professionale. Il mirino è probabilmente il migliore mai visto su una reflex prosumer. E' luminoso e ampio, distante anni luce dalla sensazione claustrofobica tipica delle reflex con sensore ridotto. Motivi prettamente tecnici lasciano ancora una certa differenza rispetto ai mirini di fotocamere full-frame ma i passi in avanti compiuti sono davvero degni di nota. La copertura 100% e il rapporto di ingrandimento 1:1 completano poi l'opera offrendo al fotografo l'esatta prospettiva di quanto andrà a fissarsi nell'immagine finale. Da notare infine l'utilizzo di un sistema LCD al posto dei classici vetrini in grado di mostrare in sovra-impressione molte informazioni utili. Dai punti di messa a fuoco a griglie e riferimenti per la composizione dell'inquadratura.

Inedito anche il sistema autofocus. 19 punti a croce ma soprattutto un elevato livello di personalizzazzione. I punti infatti possono essere usati singolarmente, raggruppati o utilizzati a zone. Funzioni avanzate consentono addirittura di impostare preset differenti a seconda si stia usando la macchina in posizione orizzontale o verticale.

Durante i nostri test la messa a fuoco si è rivelata di cruciale importanza. Riuscire a mantenere a fuoco con precisione delle moto da cross che sfrecciano a folle velocità su un terreno accidentato non è cosa semplice. La nuova Canon EOS 7D ci ha stupiti ancora una volta riuscendo non solo a mettere a fuoco i soggetti in movimento ma a mantenerli perfettamente a fuoco anche in lunghe sequenze come quella che vi proponiamo qui sotto.

LE IMMAGINI

Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D



Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D
Canon EOS 7D

 

MXON - TEST VIDEO

Clicca sulla copertina qui sopra per vedere il video

Chi ci segue sa con quanto entusiasmo abbiamo accolto le nuove funzionalità video qui a ZMPHOTO. Entusiasti a tal punto da realizzare un breve corto per ogni reflex dotata di funzionalità video passata per la nostra redazione. Per chi si fosse perso le puntate precedenti:

- Rain - Realizzato con una Canon EOS 5D Mark II
- Point of No Return - Realizzato con una Canon EOS 500D

Eccoci dunque al terzo video ... ovviamente realizzato con la nuova Canon EOS 7D per testare le nuove funzionalità messe a disposizione. In particolare abbiamo apprezzato molto la possibilità di scegliere il frame-rate. 24fps o 25fps per la modalità fullHD e 50fps per le modalità HD e SD rispettivamente 1280x720 e 640x480.

Alla massima risoluzione ( fullHD 1920x1080 ) la qualità delle immagini è semplicemente straordinaria. I video sono vere e proprie fotografie animate. La modalità 24fps poi riesce realmente a riprodurre il fascino e le sensazioni tipiche della pellicola.

Le modalità a 50fps non ci hanno invece entusiasmato. Il risultato è molto "digitale" meno morbido ... troppo sintetico. Tuttavia è molto interessante sfruttare la modalità a 50fps per poi realizzare veri e propri slowmotion rimappando i 50fps sui 24 fotogrammi della modalità 24fps. Peccato solo sia necessario lavorare con due risoluzioni differenti. Ovviamente per la realizzazione di slowmotion è necessario un software avanzato per il montaggio video. Trovere un esempio di questa tecnica nel video.

Dal punto di vista operativo si è dimostrato comodissimo il pulsante dedicato alla modalità LiveView / Video posto sul retro della fotocamera. Ottimo il display anche nelle situazioni più difficili a bordo pista e con il sole alle spale. Sarebbe stato perfetto se dotato di snodo per cambiarne orientamento e angolazione.

Per gli amanti dei confronti non poteva mancare una considerazione in merito alla sorella maggiore EOS 5D Mark II. Pur non avendo avuto tempo per un reale confronto ecco le nostre impressioni. La qualità delle immagini è decisamente simile. Ottima la resa dei dettagli e l'aspetto cromatico. A nostro avviso la vera differenza la fanno le dimensioni del sensore. Il sensore 35mm della EOS 5D MKII avvantaggia e non di poco la fullframe di casa Canon dal punto di vista della profondità di campo, dello stacco dei piani e in ultima analisi nella resa cinematografica complessiva delle immagini.

CONCLUSIONI

Ormai l'avrete capito. Sfida vinta e Canon EOS 7D promossa a pieni voti ... e con lode!

Canon ha veramente superato se stessa mettendo a disposizione di migliaia di appassionati uno strumento accessibile economicamente ma soprattutto in grado di soddisfare ogni tipo di esigenza creativa sia che si tratti di foto che di video.

Canon EOS 7D è anche una reflex che saprà sicuramente destare l'interesse di professionisti esigenti grazie alle innumerevoli innovazioni introdotte ma soprattutto alla consistenza e alla qualità dei risultati che sa offrire.

Articoli Correlati
Commenta su Facebook
Commenta su ZM
Bob70 dice:
ottimo Marco per curiosità per ora ho visto solo il video che reputo fantastico...complimenti a te e alla 7D...ho solo qualche curiosità : la macchina era su cavalletto? la messa a fuoco sui video come funziona?
Che ottiche hai usato?
Grazie per il test Wink
 
Man3 dice:
Oh... finalmente una lancia spezzata a favore della 7D... mi sembra che ormai non siamo più in grado di accontentarci: quando uscì la 40D era meglio la 30D, quando uscì la 50 era meglio la 40 ed ora che hanno fatto la 7D ti pareva se non era meglio la "vecchia" 40. Se fosse così la tecnologia sarebbe in regressione.
Del resto da quello che ho potuto vedere da qualche foto il noise della 7D mi sembra molto meno fastidioso di quello della 40D: con la 40 (che tra l'altro ho appena venduto) ad alti iso oltre al dettaglio veniva a mancare anche la qualità cromatica, cosa che con questa nuova 7D mi sembra non si verifichi (la resa cromatica e il dettaglio sono ottimi anche ad iso elevati).
Confermi questa mia impressione Zmarco?

Grazie a tutti per la splendida prova.... finalmente!!!

Ciao
 
fpucci dice:
Eccellente Test, avete fatto veramente un Signor lavoro!
Dalle specifiche si intuiva che aveva delle potenzialità molto interessanti, merito del test è stato quelle di averle evidenziate.
Restano le mie perplessità sull'utilizzo del video con una fotocamera, anche se devo dire che il filmato non è malvagio.
Adesso non resta che vedere cosa ne pensa il mercato.
 
fpucci dice:
Il test mi è piaciuto molto e devo dire che questa fotocamera ha evidenziato quanto di buono ci lasciava intuire dalle caratteristiche tecniche.

Resta la mia idiosincrasia per le fotocamere utilizzate per fare video.... Lo ritengo un PLUS inaccettabile e senza il quale la fotocamera costerebbe sensibilmente di meno, a tutto vantaggio dell'utente. E se volessi fare video di un certo livello, nonacquisterei una fotocamera ma una videocamera.
Esattamente come non utilizzerei una videocamera per fare fotografie, anche se è possibile.
 
_Thor_ dice:
In una sequenza di 10/16 fotogrammi, quanti sono PERFETTAMENTE a fuoco?
 
zmarco dice:
@Bob70
La macchina era su monopiede ... in quelle condizioni sarebbe stato impossibile usare un cavalletto! Ho utilizzato due ottiche serie L: 16-35 II e 70-200 NON IS
La messa a fuoco nel video è manuale. O meglio ... in modalità veloce si mette a fuoco un punto in cui passeranno le moto ... poi si aggiusta a mano.


@Man3
Come detto nella prova il rumore nella nuova EOS 7D influenza soprattutto la luminanza interessando poco i colori. Il tutto si traduce in un effetto grana più o meno intenso senza intaccare l'aspetto cromatico ... o almeno non in modo pesante.

_Thor_
La percentuale è molto alta ... ma al momento non posso darti un valore preciso e spiego il perchè. Per poterlo fare bisognerebbe condurre un test in condizioni controllate. Durante la nostra prova sia i mezzi che il fotografo erano in condizioni limite ...spesso soggetti a movimenti imprevedibili ( la moto che prende un sasso ... il fotografo che viene spintonato da altri fotografi )
In linea di massima la nuova 7D sbaglia davvero poco. Canon ci ha promesso una seconda prova ... con molto più tempo a disposizione ... in quell'occasione vedremo di organizzare qualcosa di più scientifico ... magari anche insieme Wink

Marco
 
_Thor_ dice:
zmarco ha scritto:
La percentuale è molto alta ... ma al momento non posso darti un valore preciso e spiego il perchè. Per poterlo fare bisognerebbe condurre un test in condizioni controllate. Durante la nostra prova sia i mezzi che il fotografo erano in condizioni limite ...spesso soggetti a movimenti imprevedibili ( la moto che prende un sasso ... il fotografo che viene spintonato da altri fotografi )
In linea di massima la nuova 7D sbaglia davvero poco. Canon ci ha promesso una seconda prova ... con molto più tempo a disposizione ... in quell'occasione vedremo di organizzare qualcosa di più scientifico ... magari anche insieme Wink


Grazie. Perché stanno iniziando a girare voci contrastanti... Sad
 
Mspecial dice:
Ottimo lavoro Marco!

Volevo chiederti, nella ripresa delle foto in sequenza dei moto cross come hai impostato la macchina internamente AI servo etc., e quali punti o punto di AF era attivo?
Grazie.
 
mattia salvi dice:
la sto usando da 10 giorni e confermo in pieno quanto scritto nell'ottimo articolo di zmarco.
il mio kit ottiche è EF 17-40L f4 e EF 70-200L f4 e devo dire che i risultati sono ottimi.
impressionante pensare che 18 megapixel su un sensore piccolo non creino casini già a 400 iso ma vi garantisco che fino a 1600 iso il rumore è assolutamente minimo, ma anche andando oltre il rumore si persenta come "grana" e quindi privo della componente cromatica.
se avesse l'impugnatura verticale sarebbe una serie 1 e per certi versi meglio perchè munita di un'ottimo flash che in certi casi mi salva quando non farei in tempo a montare il mio 430EX II.
messa a fuoco eccellente e sequenza spettacolare.
quantità di funzioni e personalizzazioni da vera professionale.molti pulsanti dedicati alle varie funzioni.
ho usato varie macchine professionali in questi anni(1D mkIII, 1Ds mkIII, 5D mkII, 5D ecc.)
questa sembra il punto di partenza della sintesi di tutte queste...insomma veramente bella.
 
Zio Vare dice:
_Thor_ ha scritto:

Grazie. Perché stanno iniziando a girare voci contrastanti... Sad


immagino che ci sia già qualche forum nordkoreano che ha allertato il mondo perché degli utenti del più frequentato photo-forum bulgaro hanno avuto difficoltà a mettere a fuoco una avocetta di palude lituana, illuminata da una torcia a led alle dieci di sera Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
 
Yoyo dice:
Zio Vare ha scritto:
immagino che ci sia già qualche forum nordkoreano che ha allertato il mondo perché degli utenti del più frequentato photo-forum bulgaro hanno avuto difficoltà a mettere a fuoco una avocetta di palude lituana, illuminata da una torcia a led alle dieci di sera Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing



Sì... di fatti. Quando mai non ci sono voci contrastanti?! Rolling Eyes

Scommetto che se cerco trovo critiche al sistema AF della 1D MKIII e che qualche macchina di fascia più bassa lavora meglio... Rolling Eyes
 
Canondal1980 dice:
Yoyo ha scritto:
Zio Vare ha scritto:
immagino che ci sia già qualche forum nordkoreano che ha allertato il mondo perché degli utenti del più frequentato photo-forum bulgaro hanno avuto difficoltà a mettere a fuoco una avocetta di palude lituana, illuminata da una torcia a led alle dieci di sera Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing



Sì... di fatti. Quando mai non ci sono voci contrastanti?! Rolling Eyes

Scommetto che se cerco trovo critiche al sistema AF della 1D MKIII e che qualche macchina di fascia più bassa lavora meglio... Rolling Eyes


Sento già un martello nordico che incomincia a roteare .....
Laughing Laughing Laughing Laughing
 
possanza dice:
Ottimo lavoro ragazzi. Complimenti.
Ho avuto modo di vedere dal vivo il nuovo gioiello Canon e sono rimasto impressionato.
Qualche giorno fa a Cosenza si è svolta una serata promozionale della Canon e c'era presente la 7D. Ci hanno fatto vedere due primi piani (scattati al momento) uno a iso 100 e un altro a iso 6400 e la differenza è minima.
Wink Maurizio
 
mars5150 dice:
Grande prova!!!
Che dire......
Nulla da dire!

Una domanda si, e' possibile scaricare il filmato cosi come
lo salva la 7d??? O mi volete dire che salva in formato mov??

120mb per 3 minuti in HD sono un po' pochini.......

Grazie ragazzi,
Mars
 
zmarco dice:
Si in realtà salva in formato .mov ( codec H.264 )

Al momento è possibile scaricare fino alla versione HD ( 1280x720 ) che appunto pesa 120MB

In realtà NON esiste il filmato "originale" ma piuttosto una serie di clip che sono state montate per realizzare il video.

Marco
 
mars5150 dice:
zmarco ha scritto:
Si in realtà salva in formato .mov ( codec H.264 )

Al momento è possibile scaricare fino alla versione HD ( 1280x720 ) che appunto pesa 120MB

In realtà NON esiste il filmato "originale" ma piuttosto una serie di clip che sono state montate per realizzare il video.

Marco



Grandioso!

.....dai, rendici disponibile un pezzetto in Full HD 1920x1080 a 24fps. Smile
Anche se solo un pezzetto del filmato.

Pleeeease!

Anche se non fosse possibile, Grazie comunque.
 
antoniodapc dice:
accidenti davvero notevole..
Davvero favolosa
 
hyles dice:
aggiungo anche io la mia esperienza con la 7D... veramente ben fatta.
Veloce in tutto ho potuto provarla facendo diversi scatti anche con il nuovo 100 macro L IS. Ottima accoppiata. Anzi ho pure girato un video di pochi secondi a mano libera con il 100 macro. Devo dire che lo stabilizzatore funziona benissimo anche sulla 20D e non solo sulla 7D come si dice in giro, non è necessario alcun meccanismo nella macchina, lo stabilizzatore è interamente nell'obiettivo. Una particolarità è l'estrema silenziosità del sistema IS, ti accorgi che è in funzione solo perchè non si muove l'immagine nel mirino.
Diego
 
Canondal1980 dice:
Diego lo stabilizzatore funziona con qualsiasi reflex ma solo quello che sfutta i normali giroscopi comuni a tutti gli altri stabilizzatori, per quanto riguarda l'accelerometro (utile nella ripresa ravvicinata) dovrebbe utilizzare quello che sta all'interno della reflex (per ora solo la 3D), questo è almeno quello che Matteo La Torre (marketing Training di Canon e nostro referente per le questioni tecniche) mi ha detto alla presentazione alla stampa dei primi di settembre.
Potrebbe anche essere che il tempo da te utilizzato fosse sufficiente per il funzionamento di un pari focale con stabilizzatore normale.
Comunque approfondiremo.

Ciao
Daniele
 
hyles dice:
Canondal1980 ha scritto:
Diego lo stabilizzatore funziona con qualsiasi reflex ma solo quello che sfutta i normali giroscopi comuni a tutti gli altri stabilizzatori, per quanto riguarda l'accelerometro (utile nella ripresa ravvicinata) dovrebbe utilizzare quello che sta all'interno della reflex (per ora solo la 3D), questo è almeno quello che Matteo La Torre (marketing Training di Canon e nostro referente per le questioni tecniche) mi ha detto alla presentazione alla stampa dei primi di settembre.
Potrebbe anche essere che il tempo da te utilizzato fosse sufficiente per il funzionamento di un pari focale con stabilizzatore normale.
Comunque approfondiremo.

Ciao
Daniele



Il fatto è che tutta la documentazione tecnica sul nuovo sistema IS rilasciata da canon non fa alcun riferimento all'accellerometro nel corpo macchina ma fa riferimento a quello interno al'obiettivo. Il tecnico della canon con cui ho parlato oggi e che mi ha fatto provare sia la 7D che il nuovo 100L (più il 16-35II, 24 1.4 e 24 ts-e) dice che si è creata confusione su questa cosa, ma che il sistema Hybrid IS è interamente nell'obiettivo e non necessita di usare quello nella reflex
http://web.canon.jp/imaging/l-lens/index.html
a questo link si trova una sezione dedicata a questo sistema e non fa mai riferimento alla fotocamera. Poi devo dire che al canon day di un paio di giorni fa a roma il tecnico di turno sosteneva il contrario.
Io personalmente penso che non dovrebbe esserci limitazioni con nessuna eos, poi la verità la scopriremo solo vivendo.
Rigurdo l'accellerometro della 7D dovrebbe servire per la livella elettronica visibile nel mirino e per attivare le diverse modalità di AF a seconda dell'orientamento della fotocamera (orizontale, verticale DX e verticale SX).
Vorrei aggiungere che mi ha fatto una ottima impressione la resa a 3200 ISO della 7D. Veramente eccellente. Se la 50D solamente si avvicina a questa resa, allora trovo assolutamente infondate le voci che la vogliono rumorosa.
Diego
 
_Thor_ dice:
Yoyo ha scritto:
Zio Vare ha scritto:
immagino che ci sia già qualche forum nordkoreano che ha allertato il mondo perché degli utenti del più frequentato photo-forum bulgaro hanno avuto difficoltà a mettere a fuoco una avocetta di palude lituana, illuminata da una torcia a led alle dieci di sera Laughing


Scommetto che se cerco trovo critiche al sistema AF della 1D MKIII e che qualche macchina di fascia più bassa lavora meglio... Rolling Eyes


Mai venne portato esempio migliore... Twisted Evil E non aggiungo altro... Evil or Very Mad
Ecco alcuni link per l'af della 7D:
http://www.birdphotographers.net/forums/showthread.php?t=46748
http://www.birdphotographers.net/forums/showthread.php?p=355992

Qui:
http://www.traumflieger.de/desktop/7d/EOS_7D_action3.php

dicono sia meno peggio di quello della 1D MkIII... Ma è come sparare sulla Croce Rossa... Twisted Evil
 
possanza dice:
Io ho parlato con il responsabile marketing di Canon Italia. Il sistema di stabilizzazione è tutto nell'ottica.
Ma questo lo si evince dagli stessi comunicati della Canon.
Non c'è ombra di dubbio.
All'inizio c'erano solo alcuni rumors per i quali Canon avrebbe introdotto sul mercato una reflex con stabilizzatore interno ma la stessa Canon ha detto che non ha nessuna intenzione di adottare tale tecnica meno efficacie.
 
Canondal1980 dice:
possanza ha scritto:
Io ho parlato con il responsabile marketing di Canon Italia. Il sistema di stabilizzazione è tutto nell'ottica.
Ma questo lo si evince dagli stessi comunicati della Canon.
Non c'è ombra di dubbio.
All'inizio c'erano solo alcuni rumors per i quali Canon avrebbe introdotto sul mercato una reflex con stabilizzatore interno ma la stessa Canon ha detto che non ha nessuna intenzione di adottare tale tecnica meno efficacie.


E' qui la cosa strana perché proprio La Torre mi ha detto che per la stabilizzazione ibrida utilizzava il sensore interno alla 7D.
In ogni caso non c'entra niente con uno stabilizzatore interno alla reflex.

Daniele
 
possanza dice:
Canondal1980 ha scritto:
possanza ha scritto:
Io ho parlato con il responsabile marketing di Canon Italia. Il sistema di stabilizzazione è tutto nell'ottica.
Ma questo lo si evince dagli stessi comunicati della Canon.
Non c'è ombra di dubbio.
All'inizio c'erano solo alcuni rumors per i quali Canon avrebbe introdotto sul mercato una reflex con stabilizzatore interno ma la stessa Canon ha detto che non ha nessuna intenzione di adottare tale tecnica meno efficacie.


E' qui la cosa strana perché proprio La Torre mi ha detto che per la stabilizzazione ibrida utilizzava il sensore interno alla 7D.
In ogni caso non c'entra niente con uno stabilizzatore interno alla reflex.

Daniele



Si dovrebbero fasare un po!!!
 
Canondal1980 dice:
possanza ha scritto:
Canondal1980 ha scritto:
possanza ha scritto:
Io ho parlato con il responsabile marketing di Canon Italia. Il sistema di stabilizzazione è tutto nell'ottica.
Ma questo lo si evince dagli stessi comunicati della Canon.
Non c'è ombra di dubbio.
All'inizio c'erano solo alcuni rumors per i quali Canon avrebbe introdotto sul mercato una reflex con stabilizzatore interno ma la stessa Canon ha detto che non ha nessuna intenzione di adottare tale tecnica meno efficacie.


E' qui la cosa strana perché proprio La Torre mi ha detto che per la stabilizzazione ibrida utilizzava il sensore interno alla 7D.
In ogni caso non c'entra niente con uno stabilizzatore interno alla reflex.

Daniele



Si dovrebbero fasare un po!!!


Guarda che probabilmente parliamo della stessa persona....
 
possanza dice:
Canondal1980 ha scritto:
possanza ha scritto:
Canondal1980 ha scritto:
possanza ha scritto:
Io ho parlato con il responsabile marketing di Canon Italia. Il sistema di stabilizzazione è tutto nell'ottica.
Ma questo lo si evince dagli stessi comunicati della Canon.
Non c'è ombra di dubbio.
All'inizio c'erano solo alcuni rumors per i quali Canon avrebbe introdotto sul mercato una reflex con stabilizzatore interno ma la stessa Canon ha detto che non ha nessuna intenzione di adottare tale tecnica meno efficacie.


E' qui la cosa strana perché proprio La Torre mi ha detto che per la stabilizzazione ibrida utilizzava il sensore interno alla 7D.
In ogni caso non c'entra niente con uno stabilizzatore interno alla reflex.

Daniele



Si dovrebbero fasare un po!!!


Guarda che probabilmente parliamo della stessa persona....



Credo che parliamo entrambi di Matteo La Torre. Intendevo che si dovrebbero fasare i settori tecnici e marketing!
Wink
 
antoniodapc dice:
Che gola dopo questo test che mi sta facendo questa canon
 
MacLeod dice:
qui altri scatti http://www.pbase.com/norman/canon_7d
 
fonluc dice:
Marco ottima prova... complimenti.

Posso sottoporre un quesito ???...
Io sono ormai possessore della 7D da qualche giorno, e durante le prove che ho fatto durante una seduta di allenamento della nostra squadra di pallacanestro (C2 o come si chiama oggi C Regionale) in un palazzetto che dire buio è poco, ho fatto una scoperta....
A parità di coppia tempo diaframma che utilizzavo con la 50D, per ottenere lo stesso livello di esposizione devo passare da ISO 2500 a ISO 3200... e ho verificato che la luminosità (o il buio come volete) all'interno fosse lo stesso (dopo 3 anni di frequentazione ormai lo conosci come le tue tasche)...e logicamente ho utilizzato la stessa ottica....
Qualcuno ha una possibile spiegazione ?

Ciao - Luca
 
Canondal1980 dice:
E bravo Luca che ti sei fatto la 7D ...
Riguardo il problema dell'esposizione in effetti sembra che la 7D sottoesponga di 1/3 di diaframma (a tutte le sensibilità e non solo a quelle alte) di solito ci sono delle differenze ma non così lineari.

Ciao
Daniele
 
fonluc dice:
Grazie Daniele...
E' stata una cosa nata quasi per caso nel senso che ci stavo facendo un pensierino... ho detto al mio fotografo se trovi da piazzarmi la 50D quasi... mi ha fatto una buona offerta per la 7D, mi ha piazzato la 50D e si trovava in Canon ed era disponibile... insomma i segni del destino dicevano è tua !!!...

Ci credi che in 2 settimane a parte aver fatto una prova a ISO6400 in salotto ed aver scattato al palazzetto con i problemi annessi e connessi non ho ancora fatto una prova seria....

Nel fine settimana aggiorno il Fw poi vediamo se riesco a fare un paio di click a ISO100...

Ciao - Luca
 
Canondal1980 dice:
fonluc ha scritto:
Grazie Daniele...
E' stata una cosa nata quasi per caso nel senso che ci stavo facendo un pensierino... ho detto al mio fotografo se trovi da piazzarmi la 50D quasi... mi ha fatto una buona offerta per la 7D, mi ha piazzato la 50D e si trovava in Canon ed era disponibile... insomma i segni del destino dicevano è tua !!!...

Ci credi che in 2 settimane a parte aver fatto una prova a ISO6400 in salotto ed aver scattato al palazzetto con i problemi annessi e connessi non ho ancora fatto una prova seria....

Nel fine settimana aggiorno il Fw poi vediamo se riesco a fare un paio di click a ISO100...

Ciao - Luca


Tu almeno qualche scatto casalingo lo riesci a fare, io a parte le prove per il sito ormai faccio foto solo durante le vacanze di Natale e quelle estive!!!

Daniele
 
fonluc dice:
Canondal1980 ha scritto:

Tu almeno qualche scatto casalingo lo riesci a fare, io a parte le prove per il sito ormai faccio foto solo durante le vacanze di Natale e quelle estive!!!

Daniele



Allora Daniele guarda il lato positivo... fra un paio di mesi è Natale Laughing

Ciao - Luca
 
riccardodrake dice:
Canondal1980 ha scritto:
Riguardo il problema dell'esposizione in effetti sembra che la 7D sottoesponga di 1/3 di diaframma (a tutte le sensibilità e non solo a quelle alte) di solito ci sono delle differenze ma non così lineari.



Scusate ma, sottoesponga in che senso? Se l'indicatore dell'esposizione segna una giusta impostazione tra tempi e diaframmi come fa a sottoesporre?
E, se così fosse, 1/3 di diaframma (come scritto da Luca) si nota molto?
Grazie
 
Canondal1980 dice:
riccardodrake ha scritto:
Canondal1980 ha scritto:
Riguardo il problema dell'esposizione in effetti sembra che la 7D sottoesponga di 1/3 di diaframma (a tutte le sensibilità e non solo a quelle alte) di solito ci sono delle differenze ma non così lineari.



Scusate ma, sottoesponga in che senso? Se l'indicatore dell'esposizione segna una giusta impostazione tra tempi e diaframmi come fa a sottoesporre?
E, se così fosse, 1/3 di diaframma (come scritto da Luca) si nota molto?
Grazie


Sottoespone perché evidentemente l'esposimetro è tarato differentemente dalle altre macchine, un metodo per spingere in alto la sensibilità a pari rumore, magari involontario e che verrà sistemato con un'aggiornamento del firmware.
Se non fai paragoni con la medesima immagine fatta con altra macchina praticamente non te ne accorgi mai.

Daniele
 
_Thor_ dice:
Canondal1980 ha scritto:
Tu almeno qualche scatto casalingo lo riesci a fare, io a parte le prove per il sito ormai faccio foto solo durante le vacanze di Natale e quelle estive!!!


Allora devi vendere qualcosa per alleggerirti la coscienza... Very Happy
Sai dove trovarmi e cosa devi vendere... Smile
 
Canondal1980 dice:
_Thor_ ha scritto:
Canondal1980 ha scritto:
Tu almeno qualche scatto casalingo lo riesci a fare, io a parte le prove per il sito ormai faccio foto solo durante le vacanze di Natale e quelle estive!!!


Allora devi vendere qualcosa per alleggerirti la coscienza... Very Happy
Sai dove trovarmi e cosa devi vendere... Smile


OK al patto che mi fai un F16 al passaggio transonico con quell'ottica (così non potrai lamentarti dell'AF della macchina visto che non c'è).
Laughing Laughing Laughing Laughing


Ciao
Daniele
 
_Thor_ dice:
Canondal1980 ha scritto:
OK al patto che mi fai un F16 al passaggio transonico con quell'ottica (così non potrai lamentarti dell'AF della macchina visto che non c'è).


Tu trovami l'F-16 transonico e vedrai che te lo becco anche in mf, son micca nato ieri col digitale e l'af! Very Happy
 
Canondal1980 dice:
_Thor_ ha scritto:
Canondal1980 ha scritto:
OK al patto che mi fai un F16 al passaggio transonico con quell'ottica (così non potrai lamentarti dell'AF della macchina visto che non c'è).


Tu trovami l'F-16 transonico e vedrai che te lo becco anche in mf, son micca nato ieri col digitale e l'af! Very Happy


Sì ma per dirla alla tua maniera ti ci vuole un sensore da un'ottavo di sega per una focale equivalente decente Wink Wink Wink

Ciao
Daniele
 
_Thor_ dice:
Canondal1980 ha scritto:
Sì ma per dirla alla tua maniera ti ci vuole un sensore da un'ottavo di sega per una focale equivalente decente Wink Wink Wink


Potrei sempre usare tre TC in cascata ed un po' di scotch... Twisted Evil
 
Andrea-L dice:
Stavo per comprare questa bella macchina, ma questa recensione ed un'altra che parlavano di mirino lCD mi ha fatto fermare.

Il mirino non è un comune mirino reflex?! E' uno schermo LCD in realtà, tipo quello che si vede nelle macchine bridge? O è il normale mirino (tipo quello della 350D, per intenderci)?

Lo chiedo a chi l'ha provata.

Grazie
Andrea
 
Bob70 dice:
il mirino è un normalissimo mirino reflex però per giunta pure al 100%
 
hyles dice:
Andrea-L ha scritto:
Stavo per comprare questa bella macchina, ma questa recensione ed un'altra che parlavano di mirino lCD mi ha fatto fermare.

Il mirino non è un comune mirino reflex?! E' uno schermo LCD in realtà, tipo quello che si vede nelle macchine bridge? O è il normale mirino (tipo quello della 350D, per intenderci)?

Lo chiedo a chi l'ha provata.

Grazie
Andrea


E' un normalissimo mirino reflex con pentaprisma e di ottima fattura, molto grande e luminoso.
Il sistema LCD è montato sul vetrino smerigliato e serve per sovrapporre nel mirino i punti di messa a fuoco, la griglia e tutte le informazioni visuali del mirino.
Diego
 
Andrea-L dice:
Grazie mille!!
 
riccardodrake dice:
Vorrei una delucidazione; la 7D ha il sensore aps-c e non ff e fin qui ho capito. Ma la il sensore ridotto aps-c mi modifica le dimensioni della fotografia? Mi spiego meglio; ho una compatta Nikon (L15) e le foto una volta fatte stampare sono più piccole delle foto che faccio con la mia Canon 500N (a rullini); l'altezza è la stessa, mentre la larghezza è diversa, sono di circa 1,5 cm più "corte". Come mai? Accade solo nelle compatte o questo sensore ridotto aps-c causa questo fenomeno?
Grazie per la risposta
 
Andrea-L dice:
riccardodrake ha scritto:
Vorrei una delucidazione; la 7D ha il sensore aps-c e non ff e fin qui ho capito. Ma la il sensore ridotto aps-c mi modifica le dimensioni della fotografia? Mi spiego meglio; ho una compatta Nikon (L15) e le foto una volta fatte stampare sono più piccole delle foto che faccio con la mia Canon 500N (a rullini); l'altezza è la stessa, mentre la larghezza è diversa, sono di circa 1,5 cm più "corte". Come mai? Accade solo nelle compatte o questo sensore ridotto aps-c causa questo fenomeno?
Grazie per la risposta



Non è questione di dimensioni ma di rapporto tra i lati della fotografia. Il rullino 35mm ha un rapporto di 2:3 tra il lato più corto e quello più lungo. Se stampi una foto che ha il lato più corto pari a 20cm il lato lungo sarà 30cm. Le compatte invece hanno un sensore che ha generalmente proporzioni di 4:3. E' per questo che se le metti vicine, a parità di altezza, una ti sembra meno larga. Ma non è la foto ad essere tagliata. Quello che hai scattato c'è tutto. E' la forma che è diversa.

Il formato aps-c è un formato 2:3, come il rullino. Solo che è un po' più piccolo (in questo caso parliamo di dimensioni e non di proporzioni). A parità di obiettivo, sul sensore si forma un'immagine che è solo la parte centrale di quello che si sarebbe formato sul negativo. In parole povere, siccome il fattore di moltiplicazione del sensore delle Canon rispetto al negativo è pari ad 1,6, se usi un 50mm è come se usassi un 80mm (50x1,6=80) ovvero vedi nel mirino quello che vedresti se usassi un 80mm.

Ciao
Andrea
 
denta dice:
Domanda per chi l'ha provata:
e' possibile visualizzare l'istogramma durante la fase di esposizione?
Il manuale che ho scaricato e letto (in parte) non fa cenno a questa possibilità mi pare....
 
roberto.it dice:
denta ha scritto:
Domanda per chi l'ha provata:
e' possibile visualizzare l'istogramma durante la fase di esposizione?
Il manuale che ho scaricato e letto (in parte) non fa cenno a questa possibilità mi pare....



certamente puoi vedere istogramma
 
hyles dice:
denta ha scritto:
Domanda per chi l'ha provata:
e' possibile visualizzare l'istogramma durante la fase di esposizione?
Il manuale che ho scaricato e letto (in parte) non fa cenno a questa possibilità mi pare....


l'istogramma lo si può vedere dopo aver scatatto la foto, oppure se la fotocamera ha il live view puoi vederlo anche durante il live view prima dello scatto.
diego
 
riccardodrake dice:
Scusate la mia ignoranza ma, ho letto che l'istogramma è un grafico che descrive la "luce" della fotografia mettendo su un asse il bianco ed il nero e sull'altra asse la "quantità" dei due colori; e, a quanto ne ho capito io, è riassumibile in esposizione. Quindi quello che mi chiedo io è: non basta il vecchio indicatore di esposizione che c'è anche nelle reflex a rullini? Che garanzie offre in più l'istogramma?
 
Zio Vare dice:
L'istogramma della luminosità e' la distribuzione dei pixel in funzione della loro luminosità. E' il risultato di una scelta (più o meno consapevole) esposimetrica
 
denta dice:
Per esempio mi è parso di capire che per "esporre a destra" l'istogramma sia molto utile, altrimenti bisogna esporre spot sulle alte luci, sovraesporre di due stop e scattare, ma l'istogramma da maggior sicurezza... no?
 
Zio Vare dice:
Destra, sinistra. Sta cosa non l'ho mai concepita. Espongo in base alle esigenze che ho, se voglio sovra o sottoesporre non lo faccio in base a miglioramenti che l'immagine dovrebbe avere esponendo a destra o a sinistra, ma perché voglio ton chiari o Toni scuri. Le fotocamere di oggi permettono dettagli anche nelle ombre che le pellicole diapo faticavano ad avere. Bisogna saper esporre, sapere come funziona l'esposimetro e allora ai l'esposizione di destra o di sinistra (attento che è comunista e mangia i bambini) e l'istogramma andrà dove vuoi tu. Un soggetto scuro volutamente scuro e sottoesposto avrà un istogramma spostato a sinistra, viceversa una foto chiara sulla neve. Quello che dà sicurezza è la perfetta conoscienza dell'esposimetro, non il risultato, che è l'istogramma
 
Francesco Catalano dice:
la scelta dell'esposizione a destra non è una cosa da fare sempre e comunque, ma si sfrutta quando la gamma dinamica della scena è maggiore di quella massima del sensore ed è legata al maggior numero di informazioni digitali che è in grado di raccogliere nella zona delle alte luci, è una questione prettamente informatica più che legata ai principi della fotografia classica, e infatti le considerazioni di Zio sono sempre quelle da tenere principalmente in conto quando si fanno foto
 
Gauss dice:
Bellissima recensione... il giorno che vinco all'euromillion regalo una 7D a tutti Very Happy
 
denta dice:
Francesco Catalano ha scritto:
la scelta dell'esposizione a destra non è una cosa da fare sempre e comunque, ma si sfrutta quando la gamma dinamica della scena è maggiore di quella massima del sensore ed è legata al maggior numero di informazioni digitali che è in grado di raccogliere nella zona delle alte luci,



Infatti, e l'istogramma ti aiuta a capire quanto puoi sovraesporre le alte luci senza bruciarle, e allo stesso tempo ti da subito indizi su come sarà il resto del fotogramma; no?
Certo sono tutte cose che chi fotografa da anni magari sa per esperienza ma per chi fotografa solo da pochi mesi, pur sapendo come funziona l'esposimetro avendo letto libri e tutorial, gli aiutini non sono mai abbastanza e non potendo telefonare a casa...
 
RobertoFerrario dice:
OTTIMO!
Bravi!

Rob
 
aquilacris dice:
ciao ragazzi,
ho in programma l 'acquisto della nuova 7D, chi di voi ha provato l'obiettivo EFS 15-85 IS(volevo prendere il kit)?impressioni?
grazie
 
Canondal1980 dice:
aquilacris ha scritto:
ciao ragazzi,
ho in programma l 'acquisto della nuova 7D, chi di voi ha provato l'obiettivo EFS 15-85 IS(volevo prendere il kit)?impressioni?
grazie


Non è ancora nelle mie mani ma dalle recensioni lette in rete di persone molto affidabili sembra rendere alla grande.
 
coteaz dice:
Ciao Marco, complimenti per la recensione, l'ho letta e riletta più volte. vorrei un tuo parere in merito ad un'argomento.
quando Matteo La Torre al TaorminaFotoDigital ci ha presentato la 7D ha detto che il rumore può essere ridotto maggiormente diminuendo la qualità del file row, quindi diminuendo i megapixel sul sensore. Abbiamo avuto la fortuna di avere Matteo disponibile per le nostre domanre, e da quello che ho capito è come se i fotodiodi "spenti" andassero ad aiutare gli altri, diminuendo così il rumore.

quindi la 7D già di suo è strabiliante fino a 6400 come hai evidenziato te, in più diminuendo la qualità dei raw si avrebbero foto ancora più pulite.

quindi a parità di dimensione di immagine la foto effettuata a raw medio DOVREBBE essere più pulita.

detto ciò abbiamo effettuato degli esperimenti con la 50D. abbiamo scattato due foto una a massima qualità raw e una a qualità intermedia, entrambe a iso 3200. la foto a massima qualità è stata ridimensionata e confrontata con quella di qualità raw inferiore. risultato: le foto sono praticamente identiche, anzi la foto stattata con un raw inferiore risulta un po' piu sporca.

ora, a tuo parere, si hanno foto più pulite ad alti iso e raw di media qualità?

GRAZIE
 
Bob70 dice:
sì con i raw ridotti ovviamente il rumore cala ma cala anche il dettaglio Crying or Very sad
La sua utilità è marginale...forse in caso di problemi di capienza di scheda e si vuole comunque avere la duttilità di un raw
 
Francesco Catalano dice:
Daniele ha già spiegato la questione del Raw ridotto e cioè che non si spegne nessun fotodiodo vengono "rielaborati" e questo riduce il rumore

che non sia una manovra conveniente dipende dalla destinazione delle foto, considerando che un M-Raw della 7D è pari al Raw della 40D non ho nessuna difficoltà ad utilizzarlo Very Happy
 
coteaz dice:
Francesco Catalano ha scritto:
Daniele ha già spiegato la questione del Raw ridotto e cioè che non si spegne nessun fotodiodo vengono "rielaborati" e questo riduce il rumore



ma questo con la 7D o con tutte le macchine che prevedono i raw a bassa e media qualità?

ti dispiace postarmi il link di daniele così do una lettura? grazie!!!
 
Francesco Catalano dice:
qui ne fa accenno
http://www.zmphoto.it/forum/viewtopic.php?t=37580&highlight=

casomai poi approfondirà Very Happy
 
denta dice:
Ragazzi, sabato stringerò finalmente tra le mani la mia nuova 7D. Per ora mi sto leggendo e rileggendo il manuale per essere sostanzialmente operativo fin da subito Smile

Non riesco bene a capire il funzionamento delle impostazioni di cui al menù "funzioni personalizzate" C.Fn III:

1 - Sensibilità inseguimento AI-SERVO: questa mi pare di averla capita, nella maggior parte dei casi per seguire il soggetto senza perderlo se il soggetto passa un attimo dietro ad un albero credo sia meglio scegliere l'opzione "lenta".

2 - Priorità 1a/2a immagine AI-SERVO: buio totale, help! Traducetemi in italiano che significa PrioritàAF/inseguimento , PrioritàAF/velocità drive , Prioritàscatto/inseguimento , Prioritàscatto/velocità drive.
Mi pare di aver capito che se durante una raffica le condizioni di luce sono sostanzialmente stabili PrioritàAF/inseguimento sia la scelta migliore.
Se invece le condizioni di luce sono variabili meglio selezionare una priorità scatto... spiegatemi per favore...

3 - Metodo inseguimento metodo AF AI-SERVO: direi di scegliere Priorità inseguimento AF continuo per catturare il soggetto con il punto AF scelto da me e mantenere sempre il soggetto a fuoco, anche in presenza di soggetti più vicini, anche se il soggetto passa da un punto AF ad un altro, giusto?

4 - Drive obiettivo con AF impossibile: buio completo

Se qualcuno potesse darmi una mano a comprendere....

GRAZIE!
 
hyles dice:
e' vero che qui si parla della prova fatta dfa zmphoto, però è interessante il link qui di seguito...
http://canonfieldreviews.com/7d-1-weather-sealing/
di un tizio che si è portato la 7D al polo sud...
Diego
 
reggiowild dice:
è una gran macchina
 
lucaAussie dice:
Grazie 1000 per questa prova!!!
è stato veramente interessante vedere questa 7D all'opera...
ed io ero uno di quelli che non credeva in questa macchina (a parte nei punti di messa a fuoco, che sono eccezionali)...
Grazie ancora, mi devo ricredere
 
karmal dice:
Anche io penso che la 7d sia una grande fotocamera a livello di innovazione rispetto alle precedenti 5d 40d e 50d (io farò upgrade 50d vs 7d)ma a livello fotografico che poi verrà stampato non mi convince, hò dei dubbi sui test DxO
date un'occhiata
 
Bob70 dice:
concordo Stefano la 7D è sicuramente migliore come caratteristiche,perfomance,corpo alle sue predecessori ma dai vari test visti on line anche a confronto con la 50D di miglioramenti della qualità del file finale non ne ho prorio visti...il formato è spremuto al massimo secondo me e con la tecnologia attuale le differenze sono trascurabili
 
hyles dice:
Come qualità immagine agli alti ISO è una delle migliori, battua solo dalle FF per la pulizia.A bassi ISO ormai è dai tempi della 10D che tutte le reflex di qualsiasi marca hanno grosso modo la stessa qualità immagine.
Però per chi usa APS-C ad alti ISO secondo ma la 7D ha qualcosa in più rispetto alle precedenti reflex.
Per non parlare poi della risoluzione e dei video.
Diego
 
Nemus dice:
è il mio sogno!
*_*
 
Multimax dice:
Anche il mio sogno.. che diventerà realtà! appena ordinata!!!! sevenD
 
karmal dice:
Sarà ...io hò fatto qualche foto al volo (casalinga) a 1600 iso con il 24-70 canon sulla la 7d confrontandolo con la 50d (a monitor)ed il file mi pare migliore quello della seconda , anche se la differenza è minima ,bisognerebbe provare qualche stampa per vedere il comportamento sulla grana .Successivamente hò fatto uno scatto a 3200 con il 300mm.f4 e sono rimasto stupito di questa 7d stile immagine standard conertito con dpp come le precedenti.tenete conto del ridimensionamento delle foto a 1000x667 pixel
Saluti
 
Cheekymonkey dice:
E' la mia prima reflex digitale, e devo dire che mi sto divertendo molto. A chiunque sia intenzionato ad acquistarla voglio solo dire di fregarsene di tutti i confronti ed i commenti in rete (dove si trova tutto e il contrario di tutto. Non ha la qualità della 5DII, ma non è certo peggio della 50D). La recensione di ZM parla chiaro. Enjoy.
 
agnello dice:
mmmmmmmm, fa gola questa 7D, soprattutto per i video.
Grazie per il test!
 
Sincero65 dice:
Cheekymonkey ha scritto:
E' la mia prima reflex digitale, e devo dire che mi sto divertendo molto. A chiunque sia intenzionato ad acquistarla voglio solo dire di fregarsene di tutti i confronti ed i commenti in rete (dove si trova tutto e il contrario di tutto. Non ha la qualità della 5DII, ma non è certo peggio della 50D). La recensione di ZM parla chiaro. Enjoy.



Ci mancherebbe altro che non sia migliore della 50D visto il prezzo, e comunque come prima reflex ti sei trattato bene, complimenti.
 
Multimax dice:
L'ideal sarebbe averle tutte e 2! (per far contenta Canon! daltronde lo scopo e proprio questo..).
Ho scelto la 7d per la versatilità, (crop 1.6.. ho alcuni obiettivi EF-S, numerosie features, tra tutte il flesh wi).
Attenderemo una 5d3.. Smile
 
Cheekymonkey dice:
Sincero65 ha scritto:
Ci mancherebbe altro che non sia migliore della 50D visto il prezzo, e comunque come prima reflex ti sei trattato bene, complimenti.



Non è la mia prima reflex, è la mia prima reflex digitale. E ci ho pensato molto prima di preferirla alla vecchia 5D in bundle con un 24-70 2.8 usato. Ho deciso per la 7D perché credo che in 5 anni la tecnologia abbia permesso ad una aps-c di raggiungere la qualità di una vecchiarella full-frame, per il crop, e perché ho trovato un 17-55 2.8 usato a 600 euro con 2 anni di garanzia. Per 2200 euro (corpo, obiettivo, scheda da 8GB), era difficile pretendere di più. E su stampe di scatti a fino a 400/800iso 50x75 le differenze tra vecchia 5D, 5DII e 7D forse si intravedono appena. E comunque se fate un giro su altri forum vi accorgerete che non poche persone considerano la 50D migliore della 7D. Enjoy,
M
 
maxb dice:
mattia salvi ha scritto:
la sto usando da 10 giorni e confermo in pieno quanto scritto nell'ottimo articolo di zmarco.
il mio kit ottiche è EF 17-40L f4 e EF 70-200L f4 e devo dire che i risultati sono ottimi.
impressionante pensare che 18 megapixel su un sensore piccolo non creino casini già a 400 iso ma vi garantisco che fino a 1600 iso il rumore è assolutamente minimo, ma anche andando oltre il rumore si persenta come "grana" e quindi privo della componente cromatica.



ci credo, ho visto diversi ritratti fatti a 1600 iso praticamente senza rumore , se non me l'avessero detto non l'avrei mai detto.
ciao
 
karmal dice:
E soprattutto autofocus preciso come la mia ...ormai venduta 1 d mark III...la recensione dello staff di ZMPHOTO conferma il potenziale di questa reflex nella sua recensione .....test con 400mm f.5.6 a iso 200 senza nessun intervento di micro regolazioni la foto è uscita dalla reflex con impostazione su standard per il picture style e punto centrale di messa a fuoco selezione manuale spot af senza nessun ritocco ,,ovviamente ridotta e convertita in jpeg a 1100x 733 .
spero di avervi dato un'idea di cosa possa generare questa reflex .
Un saluto ed un Buon Anno a tutti gli utenti
 
hayabusa dice:
A quanto dicono diversi test oltre al problema gia noto sulla raffica che crea dei residui di fotogrammi precedenti sugli scatti ad alta velocità non correttamente esposti pare che questa fotocamera sia afflitta dal famoso err 99 che appariva quando la fotocamera non riconosceva l'obiettivo sulle 40D e 50D.

Qualcuno di voi ha riscontrato questi problemi.

Inoltre avendo una 40d, con la quale mi trovo benissimo, volevo passare o alla 7D oppure alla 5D Mark II, non so proprio quale scegliere, la tecnologica o il FULL FRAME...............

Grazie

BUON ANNO A TUTTI

MUSELLA GIUSEPPE
 
riccardodrake dice:
Innanzitutto Buon 2010 a tutti!
Questo discorso dell'"err99" avviene solo con particolari obiettivi o con tutti? Ed è riparabile con un aggiornamento tramite computer oppure va mandata in assistenza o cambiata in garanzia?
 
Zio Vare dice:
L'errore99 può capitare con tutti i corpi macchina, dalla 300D alla macchina nata ieri, non mi pare che la 7D soffra di difetto in quantità significativa
 
hyles dice:
Per il difetto dell'immagine fantasma è stato già distribuito un firmware aggiornato.
Non ho mai sentito dell' ERR99 sulla 7D, non escludo che a qualcono sia capitato (ogni tanto capita anche alle mie ma si risolve subito), però bisognerebbe sapere anche con che obiettivo ed in quali condizioni di scatto.
Non credo però sia un problema della machcina, magari è cpaitato a qualche esemplare difettoso.
Diego
 
riccardodrake dice:
Salve a tutti, lunedì vado ad ordinare la 7D. Ero convinto di acquistarla in kit con il Canon 15-85 ma mi è stato consigliato invece di prendere 7D solo corpo + il Tamron 10-24 + (come scheda di memoria) Lexar 300X 45mb/s 4 gb + il telecomando non wireless. Io ho già il Canon 28-105 USM ed il Canon 75-300 non stabilizzati.
Cosa ne pensate? E' buono come pacchetto?
Oppure mi consigliate 7D + 18-135? Oppure ancora, lasciando stare il Tamron pensavo al Canon 10-22.
 
Cheekymonkey dice:
riccardodrake ha scritto:
Salve a tutti, lunedì vado ad ordinare la 7D. Ero convinto di acquistarla in kit con il Canon 15-85 ma mi è stato consigliato invece di prendere 7D solo corpo + il Tamron 10-24 + (come scheda di memoria) Lexar 300X 45mb/s 4 gb + il telecomando non wireless. Io ho già il Canon 28-105 USM ed il Canon 75-300 non stabilizzati.
Cosa ne pensate? E' buono come pacchetto?
Oppure mi consigliate 7D + 18-135? Oppure ancora, lasciando stare il Tamron pensavo al Canon 10-22.



Se vuoi un super-grandangolare considera anche il Tokina 11-16/2.8. Io sono ancora indeciso tra la luminosità di quest'ultimo e l'escursione del 10-22. Per la scheda, se hai intenzione di girare qualche video, pensa almeno di fartene una da 8GB. Eviterei invece il 18-135: non ha molto senso spendere molto per un corpo e pochissimo per l'obiettivo. Un'alternativa potrebbe essere il 15-85: certo il 28-105 ti diventerebbe superfluo... Enjoy,
M
 
Claudio.Saronno dice:
Ciao a tutti,
se volete in svizzera si trova solo corpo della 7D a 1460€ e con kit 18-135mm a 1700€.
Mentre a Livigno costa 1200€

Saluti a tutti.
 
jackflash476 dice:
ciao,
di che si tratta il problema dell'immagine fantasma? non ne ho mai sentito parlare,
avete qualche link a qualche pagina dove ci siano le foto di esempio?
grazie

andrea
 
Claudio.Saronno dice:
Ciao Jack,
il problema fantasma, da quanto ne so io, è riferito al firmware 1.09 che negli scatti a raffica poteva capitare a volte di avere una specie di sovraimpressione dell'immagina precedente.

Semplicemente risolvibile facendo l'aggiornamento firmware al 1.10. Facilissimo da fare e rintracciabile su google, senza grossi problemi.

Correggetemi pure se ho sbagliato in qualcosa.


Saluti,

Claudio
 
riccardodrake dice:
Ho confermato oggi l'ordine della Canon EOS 7D + Canon 10-22 + Telecomando Canon RC-1 Very Happy !
 
Multimax dice:
riccardodrake ha scritto:
Ho confermato oggi l'ordine della Canon EOS 7D + Canon 10-22 + Telecomando Canon RC-1 Very Happy !



Ottima scelta!!
 
kuko dice:
Ho sentito dire che si nota maggiore rumore su iso alti più della 40d, è vero?
 
Francesco Catalano dice:
si in effetti a 12800 ISO è più rumorosa della 40D ......... a dimenticavo la 40D non arriva a quel valore di ISO Laughing Laughing
 
hyles dice:
kuko ha scritto:
Ho sentito dire che si nota maggiore rumore su iso alti più della 40d, è vero?


Dicevano anche che la 40D è più rumorosa della 20D.
Però questa 7D l'ho provata ed è decisamente meno rumorosa della mia 20D.
La maggior parte dei giudizi sul rumore che trovi su internet provengono da persone che non hanno mai provato la reflex in questione ma hanno letto tanti forum
Diego
 
karmal dice:
Oggi hò avuto un pò di tempo per fare un test su questa 7d da iso 1600 sino ad iso 12800 con un 70/200 f4 is L a 200mm f.4 conversione in dpp jpeg a 900 x 600 tranne per dimensioni cosentite iso 12800 850 x 567 ,impostazione immagine fedele con livello 5 di nitidezza,riduzione disturbi alta sensibilità standard, Priorità tonalità chiare Disattivata, Ottimizzazione automatica della luce Elevata, ,Correzione illuminazione periferica Attiva, Riduzione disturbi alta sensibilità ISO Standar,Riduci disturbo lunghe esposizioni Off , Modalità AF One-Shot misurazione spot ...valutate voi ....
Saluti
 
Francesco Catalano dice:
dai ma a 12.800 non si può guardare Laughing Laughing

e poi si vede benissimo che sono test da bar dello sport Laughing
 
MarcoD dice:
Francesco Catalano ha scritto:
dai ma a 12.800 non si può guardare Laughing Laughing

e poi si vede benissimo che sono test da bar dello sport Laughing



be con una aggiustatina in PP non farebbe pp non farebbe proprio schifo dai,sarebbero da fare delle prove con un po meno luce
 
Francesco Catalano dice:
ovviamente era una battuta la mia e Karmal lo sa benissimo Wink

quel risultato lo trovo eccellente Very Happy
 
Cmos1970 dice:
Ciao ragazzi !
Volevo soltanto dire che gli esempi che ha postato Karmal avvalorano sempre di più la mia convinzione...
La 7D è veramente una gran bella fotocamera, non perché la posseggo ovviamente ma, proprio perché sto toccando con mano le sue potenzialità !
In barba a tutti quelli che la stanno screditando a go go Laughing Laughing !
 
alessandratommei dice:
Sono da pochissimo passata da una 50D alla 7D e la trovo fantastica.
Ottimo il test, complimenti!
 
Claudio.Saronno dice:
Ciao Ragazzi, scusatemi il disturbo, ma volevo chiedervi, anche a voi possessori della 7D, nello sfuocato di tutte le foto, che in questo caso ho cerchiato in rosso, fa questo effetto granuloso?

In questo caso è stata scattata a 1/5 f4 iso 400, ma mi fa anche questo effetto a 100 iso e con luce diurna.

Vorrei sapere se è un difetto della mia 7D, oppure è di tutte.

Con la speranza che potete chiarirmi questo enigma che ho da tempo vi ringrazio e vi saluti.


Claudio
 
Francesco Catalano dice:
quello e rumore digitale ma non mi sembra sia normale con i valori che ci dichiari Neutral
 
Wilson dice:
Fai in modo che la fotocamera non intervenga sull'immagine con settaggi particolari... riduzione rumore, priorita luci, immagine standard ecc
Se si vuole il massimo da questa macchina bisogna impedirle di correggere l'immagine a suo piacimento.
Faccio un esempio, non mi ero accorto che la mia 7D era impostata sui paesaggio e mi tirava fuori delle foito gialle e poco contrastate, perdici un pò di tempo ma scorri tutto il menù!
 
riccardodrake dice:
In attesa che mi arrivi la 7D mi piacerebbe sapere quanto dura (approssivativamente) la batteria, non usufruendo della funzione video ma facendo foto. Quante foto si riescono a fare con una carica?
Mi consigliate di prendere una batteria di scorta (ora non mi va di prendere il "battery grip") e va bene anche non originale?
 
Wilson dice:
Riguardo alla durata non ti so dire di preciso, quando le tacche sono al minimo cambio subito, ma ti so dire che la batteria di scorta costa un botto e non si trova non originale, ha un microcip all'interno.
Comunque io l'ho presa, partire con una batteria sola mi da ansia..Smile
 
Claudio.Saronno dice:
X Francesco: anche a me sembra strano come disturbo, perchè sulla 500D che avevo prima, era molto più pulito come sfocato, anche ad iso maggiori.

X Wilson: domani proverò a togliere tutte le impostazioni e fare nuove foto con la luce diurna e iso 100, però mi sembra strano che con la riduzione del rumore e priorità luci vada a peggiorare così tanto, se no dico io, che cavolo le hanno messe a fare?

X riccardodrake: io ho provato a fare anche 400 scatti in raw con una ricarica qualche video e pochissime foto in light room, però era la prima ricarica che facevo.

Saluti a tutti...
 
Francesco Catalano dice:
Wilson ha scritto:
Riguardo alla durata non ti so dire di preciso, quando le tacche sono al minimo cambio subito, ma ti so dire che la batteria di scorta costa un botto e non si trova non originale, ha un microcip all'interno.
Comunque io l'ho presa, partire con una batteria sola mi da ansia..Smile




si trova si trova, senza il microchip ma si trova Laughing

siccome le batterie originali hanno il famoso chip la macchina ti dice con precisione quanti scatti hai fatto, quanti ne potresti fare, e lo stato di conservazione della batteria (capacità di ricarica) ........... in rete sui 60€ circa
 
ziobuono dice:
sbav....!!
 
Claudio.Saronno dice:
Ciao,

come promesso vi posto una foto scattata a 1/250 f2.8 ISO 100 + Flash.

Come potete notare nella seconda foto, il disturbo del crop alla grandezza 100% vista in photoshop, mi sembra eccessivo pur essendo a iso bassissime. Ho provato a togliere le correzioni di disturbo alte velocità iso, ecc. ma non cambia gran che.

Secondo voi a cosa può essere dovuto questo disturbo eccessivo?

Inoltre capita anche a voi guardando tramite il mirino di vedere tutto puntinato come nei mirini delle reflex analogiche quando si chiudeva il diaframma?

Ciao a tutti e grazie...
 
Canondal1980 dice:
Non vorrei dire ma a me sembra che più che rumore sia l'ingrandimento al 100% che ti fà vedere i singoli pixel e a f9 con quel sensore sei al limite della diffrazione.
Che valore di nitidezza hai impostato sulla macchina o in conversione?

Daniele
 
Claudio.Saronno dice:
Ciao Daniele,

sulla macchina ho impostato utente 1 tipo standard con 5 punti di nitidezza.

Cmq se guardi la foto a pagina sette, sembra più rumore che diffrazione no?
Preciso che non mi intendo tantissimo di rumore e diffrazioni, per questo motivo vorrei capire bene se è il classico rumore della reflex, o se ha qualche problema e devo portarla in assistenza.

Ciao e grazie.
 
riccardodrake dice:
Sulla mia nuova 7D ho notato un "pelucchio" e la prima cosa che ho fatto è stata quella di sostituire l'obiettivo con un altro ma c'è sempre. Sarà sullo specchio o sul sensore?
 
Claudio.Saronno dice:
Se nelle foto il pelucco non c'è dovrebbe essere o sullo specchietto o sul mirino esterno, o nel (penso si chiami così) sottimirino dentro il corpo macchina, se invece lo trovi nelle foto, molto probabile che sia sul sensore.

A te lo sfuocato, esce sfuocato sfuocato, oppure tipo il mio come nelle foto soprastanti?
 
riccardodrake dice:
Ora ho la batteria in carica e senza la batteria si vede tutto scuro.
Provo a rimetterla e poi so dire...
 
riccardodrake dice:
Nelle foto il pelo non lo vedo (sullo schermo lcd) spero sia sul mirino dove si mette l'occhio!
Ho fatto varie prove ma le foto vengono pulite Smile !
Ho provato a pulire con un panno per lenti il mirino ma rimane.
 
riccardodrake dice:
.. Varie prove nel pulire il mirino ma ancora il pelo c'è; dove potrebbe essere? Mah... Confused
 
Claudio.Saronno dice:
sopra lo specchio interno capovolgendo la macchina, dovrebbe esserci un rettangolo bianco smerigliato, oppure è sullo specchio. in ogni caso prova con la pompetta per togliere la polvere dalle lenti, ma mi raccomando NON TOCCARE NE LO SPECCHIETTO NE IL RESTO DENTRO IL CORPO MACCHINA.
A me era capitata la stessa cosa su un'analogica, ed era questo rettangolo smerigliato che ti dicevo.

Se no spera in una risposta di una persona più esperta, che magari ti sa consigliare meglio...

In bocca al lupo e buona serata...
 
pastrocchio dice:
complimenti per il test
 
Ggiaada dice:
è un apparecchio stupendo lo vorrei molto.
 
riccardodrake dice:
Claudio.Saronno ha scritto:
sopra lo specchio interno capovolgendo la macchina, dovrebbe esserci un rettangolo bianco smerigliato, oppure è sullo specchio. in ogni caso prova con la pompetta per togliere la polvere dalle lenti, ma mi raccomando NON TOCCARE NE LO SPECCHIETTO NE IL RESTO DENTRO IL CORPO MACCHINA.
A me era capitata la stessa cosa su un'analogica, ed era questo rettangolo smerigliato che ti dicevo.

Se no spera in una risposta di una persona più esperta, che magari ti sa consigliare meglio...

In bocca al lupo e buona serata...



Oggi ho provato a capire se è possibile rimuovere il famos pelucchio senza poi trarne risultato. E se io lo lasciassi? Potrebbe, in futuro e se si sposta provocare danni o malfunzionalenti?
 
Zio Vare dice:
Il pelo dà tanti grattacapi agli uomini, molto pochi alle macchine fotografiche Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
 
riccardodrake dice:
Zio Vare ha scritto:
Il pelo dà tanti grattacapi agli uomini, molto pochi alle macchine fotografiche Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing



Very Happy No, a parte gli scherzi; mi consigliate di far controllarla al venditore oppure dite che non ci sono problemi?
 
Francesco Catalano dice:
Zio Vare ha scritto:
Il pelo dà tanti grattacapi agli uomini, molto pochi alle macchine fotografiche Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing



qualche pelo e una macchina fotografica danno a volte risultati eccellenti Twisted Evil

tranquillo non può far danno, tranne darti fastidio quando guardi nel mirino, se era sullo specchio si sarebbe mosso quindi e sul vetrino smerigliato e da li non si muove di sicuro (purtroppo)
 
riccardodrake dice:
Grazie per le risposte!
Ora che so che non crea danno sono più tranquillo, ma comunque domani sentirò il venditore se è possibile un cambio fotocamera; l'ho acquistata venerdì...
 
pavelxx11 dice:
bella la canon 7d i filmati splendidi peccato che non si riesce amasterizzarli in dvd, evidentemente in canon le costava troppo mettere un dischetto in piu con un programma x convertire i filmati e avere la possibilita' di farci dei dvd, lo appena comperata ma penso di rivenderla subito
 
Canondal1980 dice:
pavelxx11 ha scritto:
bella la canon 7d i filmati splendidi peccato che non si riesce amasterizzarli in dvd, evidentemente in canon le costava troppo mettere un dischetto in piu con un programma x convertire i filmati e avere la possibilita' di farci dei dvd, lo appena comperata ma penso di rivenderla subito


Perchè quando compri un pc trovi sempre allegato il relativo software? Rivendi subito la reflex solo perchè non ha un sw di masterizzazione allegato? Il tutto mi pare molto strano per non dire che mi sembra una gran c.....a.

Daniele
 
hyles dice:
pavelxx11 ha scritto:
bella la canon 7d i filmati splendidi peccato che non si riesce amasterizzarli in dvd, evidentemente in canon le costava troppo mettere un dischetto in piu con un programma x convertire i filmati e avere la possibilita' di farci dei dvd, lo appena comperata ma penso di rivenderla subito


senza contare che il software zoom browser ex consente di salvare i filmanti in formato avi che poi puoi masterizzare con qualsiasi programma in grado di fare rendering video.
Tra l'altro credo che nessun produttore di fotocamere che fanno filmati, siano esse reflex o compatte, regali con la reflex un programma in grado di fare dvd a partire dai video della fotocamera.
diego
 
Zio Vare dice:
pavelxx11 ha scritto:
bella la canon 7d i filmati splendidi peccato che non si riesce amasterizzarli in dvd, evidentemente in canon le costava troppo mettere un dischetto in piu con un programma x convertire i filmati e avere la possibilita' di farci dei dvd, lo appena comperata ma penso di rivenderla subito

E magari ti devono dare anche un bel regista nella scatola! Così se non sei buono a fare i video ci pensa lui. Quando fotografavi con la pellicola non compravi rullini perché non ti davano insieme i liquidi per lo sviluppo? I filmato c'è e anche di ottima qualità, il software per leggerlo e scaricarlo c'è. Il resto è un problema tuo e di tutti quelli che vogliono fare montaggi video e DVD. Non della Canon. Senza contare che i masterizzatori bluray nei pc si contano sulle dita di una mano.
 
Francesco Catalano dice:
 
pavelxx11 dice:
Xilisoft HD Video Converter con nero 9 o risolto la conversione video scusate l'incazzatura di ieri, canon 7d ottima
 
wutheighs dice:
salve a tutti, sono nuovo qui... ho una 7d da pochi giorni, ho fatto dei filmati e devo dire che in condizioni d luce normali fa dei video spettacolari, ma il rumore video è molto fastidioso non appena le luci non sono altissime (parlo di luci soffuse, ad esempio)... se ci fosse un modo per postarvi un video mi sapreste dire come fare? ho provato a impostare gli iso abbassandoli ma l'immagine è molto scura.... le immagini sono davvero "da pellicola", ma non appena importo sul computer sulle parti meno illuminate sembra di stare a vedere quel rumore video tipo "vhs".... brrrr... grazie
 
simozim dice:
Avevo il piacer di mostrare cosa si può risucire a fare con questa stupenda macchina vi posto il link
allo spot realizzato per l'arancia rossa di sicilia.
Uno spot totalmente realizzato con una canon eos 7d in sala posa e con un obbiettivo macro 100mm.
Lo spot è in programmazione nei canali Rai in questo periodo.
Saluti Simone

link http://www.youtube.com/watch?v=3Xk2c2KCKos

 
Bob70 dice:
domanda a Marco e a tutti coloro che hanno fatto montaggio video con i file mov. della 7D : che programma avete utilizzato? quale risorse PC o Mac sono richieste?
Grazie
 
Domenico Fabiano dice:
Bob70 ha scritto:
domanda a Marco e a tutti coloro che hanno fatto montaggio video con i file mov. della 7D : che programma avete utilizzato? quale risorse PC o Mac sono richieste?
Grazie


Ciao Roberto ed un saluto a tutti gli utenti del forum...

Per quanto riguarda la post-produzione dello spot Arancia Rossa di Sicilia ho utilizzato la suite Final Cut Studio su MacBook Pro 17" (Intel Core2 Duo - 3.06 Ghz - 4 GB DDR3).
I file .mov (H.264 - 1920x1080 - 25fps) realizzati dalla EOS 7D sono stati archiviati su un HD esterno LaCie Quadra connesso con FireWire 800.
Prima della fase di editing vera e propria i file sono stati convertiti nel formato Apple Pro Res 422 HQ (1920x1080 - 25fps). Questa operazione è necessaria per poter trattare agevolmente i file sulla timeline ed evitare disturbi durante la riproduzione sul canvas e continue richiesta di rendering.
Attenzione alla capacità dell'HD... (per esempio un file in H.264 di 282,8 MB diventa 1.22 GB in Pro Res 422 HQ).
Le specifiche della timeline sono scelte ovviamente coerenti con il codec utilizzato.
Finita la fase di montaggio ho effettuato dei lievi interventi di color grading utilizzando il filtro color correction 3-way presente in Final Cut.
Si è trattato per lo più di rifiniture in quanto curando attentamente le luci sul set ed il bilanciamento del bianco la qualità che si riesce ad ottenere dalla EOS 7 è molto elevata.
Infine i file sono stati convertiti nel formato MXF secondo le specifiche tecniche di Rai Trade.

Domenico
 
ebes dice:
fantastica sta 7d Rolling Eyes
 
coteaz dice:
se ho sbagliato dove postare, creo un nuovo topic...

Salve, sto usando la 7D con tre flash 580II in slave...

le impostazioni sono in manuale mentre la messa a fuoco è automatica, ho selezionato una zona visto che sono ritratti e sto scattando in verticale

alla macchina è collegato il BG ed una sola batteria originale carica all'80%

uso una memoria extreme IV da 8 GB

come obiettivo sto usando un 85 1.8 canon

ho un problema serio, dopo 10 - 15 scatti il display monocromatico mi dice busy e si accende la luce rossa vicino alla rotella... dopo un paio di secondi si spegne la luce rosa ma il messaggio busy resta... devo attendere circa 5 secondi prima di scattare di nuovo e poi di nuovo busy

se spengo e accendo ho margine di scatto e poi torna busy

non penso che sia un problema di sincronia dei flash perchè se non sono ancora pronti per scattare, la macchina scatta ma la foto viene nera.

mi date un consiglio per favore, sono un po in panico!

Grazie

ps il firmware è l'ultimo il 1.10, i flash sono in manuale e la luce pilota per la messa a fuoco è disattivata
 
Wilson dice:
Sicuramente è un problema della scheda... forse danneggiata.
Io ho un extreme IV presa ad hong kong che va ad un terzo della velocità di quella italiana.
Prova con un altra scheda e facci sapere.
 
coteaz dice:
strano perchè questa scheda la utilizzavo anche sulla 50D con il flash montato su master e ltri due slave, e non mi ha mai dato di questi problemi, inoltre la 7d con due processori è strano che faccia così

premetto che se metto la raffica e stacco il flash non ho problemi quindi nn penso sia una questione di buffer della scheda

tra l'altro questo topic non parla mai di problemi relativi alla scheda
<<<EDIT>>>
http://photography-on-the.net/forum/showthread.php?t=770892
<<<EDIT>>>

grazie
 
Canondal1980 dice:
coteaz ha scritto:
se ho sbagliato dove postare, creo un nuovo topic...

Salve, sto usando la 7D con tre flash 580II in slave...

le impostazioni sono in manuale mentre la messa a fuoco è automatica, ho selezionato una zona visto che sono ritratti e sto scattando in verticale

alla macchina è collegato il BG ed una sola batteria originale carica all'80%

uso una memoria extreme IV da 8 GB

come obiettivo sto usando un 85 1.8 canon

ho un problema serio, dopo 10 - 15 scatti il display monocromatico mi dice busy e si accende la luce rossa vicino alla rotella... dopo un paio di secondi si spegne la luce rosa ma il messaggio busy resta... devo attendere circa 5 secondi prima di scattare di nuovo e poi di nuovo busy

se spengo e accendo ho margine di scatto e poi torna busy

non penso che sia un problema di sincronia dei flash perchè se non sono ancora pronti per scattare, la macchina scatta ma la foto viene nera.

mi date un consiglio per favore, sono un po in panico!

Grazie

ps il firmware è l'ultimo il 1.10, i flash sono in manuale e la luce pilota per la messa a fuoco è disattivata


Scatti a raffica o meno? Hai provato nelle stesse condizioni a scattare senza flash? Hai attivato qualche funzione di registrazione dati negli exif?
Anch'io ho uso una extreme IV da 8GB sulla 7D e al momento non ho avuto problemi.

Daniele
 
coteaz dice:
salve, scatto non in raffica e con il flash disattivato il problema non c'è.
Oggi allo stand canon ho fatto vedere il problema al personale mi daranno notizie a giorni. Forse è il condensatore del flash che anche se non scatta deve necessariamente emettere un breve lampo x comandare gli altre slave. Appena ho notizie vi terrò aggiornati.
 
fotokaste dice:
uso la 7 d in concomitanza ad una canon XHA1 hdv. Il video lo imposto su 720p perchè in questa modlità la ripresa viene effettuata a 50 fps perfettamente modulabile con i 50i dell hdv. l'unica operazione da fare prima di importare i .mov prodotti dalla 7 d in final cut è di trasformarli attraverso kompressor nel mio caso in hdv oppure in pro res 4:2:2
ricordo che la 7 d comprime in H.264 che risulta essere un formato praticamente non utilizzato, per il momento dalle telecamere di un certo livello quindi difficilmente inseribile in una timeline dove esiste già un filmato in montaggio.La video reflex la uso o sul cavalletto o sulla steady-cam in quanto a mano è molto difficile ottenere dei filmati senza far venire il mal di stomaco a chi li guarda.La qualità anche a 720p è altissima soprattutto in presenza di luce scarsa quando le telecamere tradizionali introducono rumore causato dal guadagno non evitabile. I colori sono pieni e la possibilità di utilizzare ottiche luminose a diaframmi aperti apre nuove frontiere con lo sfocato selettivo.
 
vluke dice:
celha un mio amico, presa 5 gg fa......gli dico di registrarsi
 
Joseph dice:
possanza ha scritto:
Ottimo lavoro ragazzi. Complimenti.
Ho avuto modo di vedere dal vivo il nuovo gioiello Canon e sono rimasto impressionato.
Qualche giorno fa a Cosenza si è svolta una serata promozionale della Canon e c'era presente la 7D. Ci hanno fatto vedere due primi piani (scattati al momento) uno a iso 100 e un altro a iso 6400 e la differenza è minima.
Wink Maurizio


cos'è pubblicità?????????? dai a me lo pui dire,fidati!!!!!! Wink
 
asahi70 dice:
Joseph ha scritto:
possanza ha scritto:
Ottimo lavoro ragazzi. Complimenti.
Ho avuto modo di vedere dal vivo il nuovo gioiello Canon e sono rimasto impressionato.
Qualche giorno fa a Cosenza si è svolta una serata promozionale della Canon e c'era presente la 7D. Ci hanno fatto vedere due primi piani (scattati al momento) uno a iso 100 e un altro a iso 6400 e la differenza è minima.
Wink Maurizio


cos'è pubblicità?????????? dai a me lo pui dire,fidati!!!!!! Wink



sono curioso di vedere qualche foto.
una domanda; se tra 100 iso e 6400 c'è poca differenza, perchè la canon non ha pensato di partire da 1600 iso?
 
Max63 dice:
Domenico Fabiano

Ciao Domenico, volevo chiederti una informazione circa i video generati dalla 7D: i miei hanno sempre (a tutte le risoluzioni) un problema di "scattosità", di mancanza di fluidità nei movimenti di macchina. Tu non hai rilevato questo problema ? Potrebbe essere un problema legato alla velocità di scrittura della CF card (uso attualmente delle Sandisk 8 Gb da 15 Mb/sec.)? Tieni conto che questi video risultano scattosi sempre, sia su Mac che su Win, quindi escluderei la velocità di elaborazione del PC grazie Massimo
 
volavia dice:
asahi70 ha scritto:

una domanda; se tra 100 iso e 6400 c'è poca differenza, perchè la canon non ha pensato di partire da 1600 iso?



Forse perchè altrimenti per fare una foto in pieno sole con diaframma tutto aperto.. dovevano inventare un otturatore da 1/1.000.000 di secondo ???? Wink Wink Wink Wink
 
denta dice:
asahi70 ha scritto:

sono curioso di vedere qualche foto.
una domanda; se tra 100 iso e 6400 c'è poca differenza, perchè la canon non ha pensato di partire da 1600 iso?



Perchè sennò non l'avrei comprata. A volte mi piacerebbe aver a disposizione i 50iso vedi un po te... Smile
 
volavia dice:
Come piacerebbe... sulla 7D non c'è ISO 50 come sulla 5D ???
 
Canondal1980 dice:
volavia ha scritto:
Come piacerebbe... sulla 7D non c'è ISO 50 come sulla 5D ???


Purtroppo sulla 7 si parte da 100ISO, io a volte sono costretto a sovraesporre di 1 o 2 stop quando c'è molto sole (logicamente scattando con diaframmi di f2 o inferiori).

Daniele
 
volavia dice:
Oppofferbacco... vabbè.. io non ho ottiche luminose.. al massimo scendo a f/4 con il 24-105 e quindi non ho problemi.. poi, la 7D mi fa comodo sopratutto "indoor" cioè nei palazzetti dello sport dove.. i 3200 ISO della 5D sono spesso insufficenti..

Però è strano.. perchè non hanno messo i 50 ISO??? mah...
 
Francesco Catalano dice:
volavia ha scritto:
Come piacerebbe... sulla 7D non c'è ISO 50 come sulla 5D ???



non c'è Evil or Very Mad
 
rodaus dice:
Qualcuno può aiutarmi? devo girare un video di motocross come quello sopra (magari), volevo usare i 50 frame a disposizione della 7d per avere delle moviole + fluide.
é una cosa corretta che potete confermarmi? o meglio rimanere sui 25 frame?.
Grazie, spero possiate AIUTARMI.
 
volavia dice:
Ti aiuterei.. ma.. ancora non ho iniziato a prendere dimestichezza con i Video.. ho provato a farne uno ma.. ho trovato subito difficoltà..

Credevo che si potesse inquadrare con il mirino e fare tutto con la macchina in posizione naturale di scatto ma.. in modalità video si chiude lo specchio e si deve fare tutto dal monitor.. cosa non proprio agevole con quel bestione in mano.. il rischio di avere l'effetto "parkinson" è elevatissimo..

Poi credevo che l'autofocus funzionasse e invece.. no.. o meglio mi sembra di aver letto che si mette a fuoco premendo il pulsante di scatto ma poi non c'è modo di seguire un soggetto e tenerlo a fuoco con AF e va fatto a mano..

Non ho visto neppure le opzioni Video e.. non saprei neppure quali sono i settaggi..

Quindi.. aspetto che ti diano un suggerimento e "prendo nota pure io"... Wink Wink Wink Wink
 
volavia dice:
E' vero.. sulla 7D non c'è ISO 50 ma.. c'è ISO 12800 Wink Wink

Ho fatto qualche foto quasi in piena notte, senza illuminazione se non quella riflessa dall'iPhone sul viso..

.. è vero.. a 12.800 il rumore è evidente ma.. poter scattare in queste condizioni è "stupefacente"..
 
robertomrroots dice:
la 7 d è inferioire solo alla 5d2 e alla 1 d e 1ds.
è una macchina eccezzionale , io ho degli amici videomaker che hanno letteralmente appeso la videocamera al chiodo e hanno comprato la 7 d
 
gi@nc@rlo dice:
Max63 ha scritto:
Domenico Fabiano

Ciao Domenico, volevo chiederti una informazione circa i video generati dalla 7D: i miei hanno sempre (a tutte le risoluzioni) un problema di "scattosità", di mancanza di fluidità nei movimenti di macchina. Tu non hai rilevato questo problema ? Potrebbe essere un problema legato alla velocità di scrittura della CF card (uso attualmente delle Sandisk 8 Gb da 15 Mb/sec.)? Tieni conto che questi video risultano scattosi sempre, sia su Mac che su Win, quindi escluderei la velocità di elaborazione del PC grazie Massimo



Dal manuale delle istruzioni:...."la velocità minima di scrittura non deve essere inferiore ai 20 Mb/sec.!"

La scattosità dipende sicuramente da questo ma in certi casi può dipendere anche da movimenti circolari della fotocamera e/o videocamera troppo bruschi e veloci.
Salutoni!
 
volavia dice:
Ieri ho fatto delle prove, era davvero la prima volta che faevo un video sul serio.. l'occasione un Contest Rock dove suonava il ragazzo di una mia figlia...

5 filmati di 4 minuti.. una vera penitenza tenere in mano a distanza la 7D con il 70-200 (avevo solo quella ottica dietro).. ma il risultato è straordinario.. ho collegato la 7D con il cavo HDMI alla Panasonics al plasma e.. sono rimasto esterefatto dalla qualità.. incredibile.. al apsri di una ripresa HD di SKY...

Leggendo sul manula io ho trovato 8 Mb/s come dato minimo per la CF... io ho una Extreme da 60X e non ho notato alcuno scatto..

Ho poi fatto pure un DVD con Pinnacle Studio 14 e la qualità ovviamente è scesa a livello DVD, nessun problema a lavorare direttamente i file creati dalla 7D e ottimo l'audio che a dispetto della terribile acustica che c'era sul posto è riuscito a filtrare bene il rimbombo e dare una resa ottimale..

7D promossa a pieni voti..
 
fabriziodoc dice:
Ho letto con attenzione tutto il topic e devo dire che questo gioiellino di 7D mi attira sempre di più Very Happy

Avrei però un paio di domande da porre ai fortunati possessori:

1) in caso di F/B focus è possibile effettuare la necessaria regolazione direttamente oppure è necessario ricorrere all'assistenza?

2) è dotata di funzione "pixel mapping" oppure si renderebbe necessario il ricorso all'assistenza?

Grazie mille a tutti coloro che vorrano rispondermi e ... chissà che non cambi sponda (fotograficamente parlando ... ovviamente!).

Ciao
 
alibertod dice:
Sono molto incuriosito per la sua compattezza, professionalità in termini di sensore, qualità fotografica e infine non poteva mancare il dinamismo.... video fullhd.

Credetemi sono un Nikonista, ho paura che adesso la sfida si farà dura e che sarà difficile resistere a tutte queste novità in un concentrato di tecnologia... CANON 7D

Buon Lavoro e alla prossima
Domenico
 
DoppiaD dice:
ragazzi io sarei indeciso sul da farsi...premetto che l'acquisto sarà da farsi tra 3-4 mesi, solo che non so se puntare sulla 7D o sulla futura "60D" premetto che le abbinerei entrambe ad un 24-105 f/4 L da acquistare al momento dell'acquisto della reflex per poi proseguire più avanti..mooooooolto più avanti con un 100-400 f/4 L ...premetto che faccio foto di paesaggio e faunistica, ogni tanto qualche macro...voi che mi consigliereste di fare?

Davide
 
iodmd dice:
Premetto che due anni fa ho acquistato in Kit una 40D con EF S 17-85 e EF 70-300, con il flash 580 II e oggi sono appena venuto in possesso di una Canon 7D, devo fare delle foto ad un matrimonio e quindi ho accellerato l'acquisto, anche peerchè vorrei fare anche un video senza portarmi dietro la telecamera.
con la telecamera io mettevo a fuoco alla massima focale e poi utilizzando lo zoom restava sempre tutto a fuoco, ho provato con la 7D, ma non funziona così, vorrei capire come fare, se qualcuno ha già provato e mi sa dire come devo impostare la 7D per le riprese video le sarei grato, le foto che ho potuto scattare (ancora poche)mi hanno lasciato stupefatto!!!
Ho anche una Canon Power Shot Pro 1 da 8MP con obbiettivo 28-200 f:2,8 L per fare foto di lavoro che pur avendo un processore digit vecchio non venderò mai per la sua qualità di foto ( obbiettivo favoloso ).
in seguito vorrei ampliare il parco ottiche con ottiche con f: 2,8.
 
DoppiaD dice:
iodmd ha scritto:

con la telecamera io mettevo a fuoco alla massima focale e poi utilizzando lo zoom restava sempre tutto a fuoco, ho provato con la 7D, ma non funziona così, vorrei capire come fare



da quello che so il Focus durante la ripresa dei video va in manuale...quindi dovresti essere sempre tu a mettere a fuoco..ma non vorrei dire una sciocchezza, meglio aspettare risposte più certe...
 
hyles dice:
Il mantenere il fuco dopo il cambio di focale con gli zoom dipende esclusivamente da come è cotruito l'obiettivo. Il 16-35 è parfocale, ossia mantiene la messa a fuoco anche dopo aver modificato la focale (anche se a volte una piccola correzione bisogna farla), ma non tutti gli obiettivi fotografici sono costruiti in questo modo. Gli obiettivi delle videocamere sono parfocali, per questo non si modifica la messa a fuoco.
Io durante i video evito di zoomare, non mi piace molto l'effetto ed è difficile fare una zoommata fluida. Fortunatamente il mo unico zoom è parfoclae quindi non ho grosse differenze di messa a fuoco cambiando la focale e le differenze minime le compenso chiudendo un po' il diaframma in mod da avere una profondità di campo adeguata.
In definitiva, se pensi di fare video in maniera continuata, potresti adattare degli obiettivi da cinepresa, oppure prendere obiettivi parfoclai.
Diego
 
iodmd dice:
grazie per le risposte, parfocale è la prima volta che sento questo aggettivo, che caratteristiche hanno questi obiettivi e come si fa a riconoscere se un obiettivo è parafocale?
 
lucapier dice:
zmarco ha scritto:
@Bob70
La macchina era su monopiede ... in quelle condizioni sarebbe stato impossibile usare un cavalletto! Ho utilizzato due ottiche serie L: 16-35 II e 70-200 NON IS
La messa a fuoco nel video è manuale. O meglio ... in modalità veloce si mette a fuoco un punto in cui passeranno le moto ... poi si aggiusta a mano.


@Man3
Come detto nella prova il rumore nella nuova EOS 7D influenza soprattutto la luminanza interessando poco i colori. Il tutto si traduce in un effetto grana più o meno intenso senza intaccare l'aspetto cromatico ... o almeno non in modo pesante.

_Thor_
La percentuale è molto alta ... ma al momento non posso darti un valore preciso e spiego il perchè. Per poterlo fare bisognerebbe condurre un test in condizioni controllate. Durante la nostra prova sia i mezzi che il fotografo erano in condizioni limite ...spesso soggetti a movimenti imprevedibili ( la moto che prende un sasso ... il fotografo che viene spintonato da altri fotografi )
In linea di massima la nuova 7D sbaglia davvero poco. Canon ci ha promesso una seconda prova ... con molto più tempo a disposizione ... in quell'occasione vedremo di organizzare qualcosa di più scientifico ... magari anche insieme Wink

Marco



ciao scusa il disturbo, ma si possono fare foto inquadrando dall'lcd e non dal mirino?
grazie
 
cbtrinita dice:
lucapier ha scritto:
zmarco ha scritto:
@Bob70
La macchina era su monopiede ... in quelle condizioni sarebbe stato impossibile usare un cavalletto! Ho utilizzato due ottiche serie L: 16-35 II e 70-200 NON IS
La messa a fuoco nel video è manuale. O meglio ... in modalità veloce si mette a fuoco un punto in cui passeranno le moto ... poi si aggiusta a mano.


@Man3
Come detto nella prova il rumore nella nuova EOS 7D influenza soprattutto la luminanza interessando poco i colori. Il tutto si traduce in un effetto grana più o meno intenso senza intaccare l'aspetto cromatico ... o almeno non in modo pesante.

_Thor_
La percentuale è molto alta ... ma al momento non posso darti un valore preciso e spiego il perchè. Per poterlo fare bisognerebbe condurre un test in condizioni controllate. Durante la nostra prova sia i mezzi che il fotografo erano in condizioni limite ...spesso soggetti a movimenti imprevedibili ( la moto che prende un sasso ... il fotografo che viene spintonato da altri fotografi )
In linea di massima la nuova 7D sbaglia davvero poco. Canon ci ha promesso una seconda prova ... con molto più tempo a disposizione ... in quell'occasione vedremo di organizzare qualcosa di più scientifico ... magari anche insieme Wink

Marco



ciao scusa il disturbo, ma si possono fare foto inquadrando dall'lcd e non dal mirino?
grazie


certo che si fanno ,in modalità live view
 
fineartstudio dice:
I mi chiedo come mai moltissi video operatori adesso usano la 7d o la 5d per le riprese, ma una videocamera non é fatta a posta per le riprese?
 
hyles dice:
fineartstudio ha scritto:
I mi chiedo come mai moltissi video operatori adesso usano la 7d o la 5d per le riprese, ma una videocamera non é fatta a posta per le riprese?


Perchè la qualità dei video prodotti da queste reflex è a livello di videocamere professionali molto costose.
Inoltre la possibilità di montare obiettivi fotografici apre opportunità creative impossibili con le videocamere. Penso agli obiettivi macro, ai tilt and shift o anche semplicemente ad obiettivi luminosi come un economico 50 1.4 che permettono degli sfocati semplicemente impossibili per una videocamera non professionale.
Se ci aggiungi che i sensori delle reflex sono deciamente più grandi di quelli delle videocamere, la resa in poca luce delle reflex è decisamente superiore e si possono ottenre riprese in luce scarsa con un dettaglio ed una definizione impossibili da avvicinare per una videocamera.
Attualmente chi fa video utilizza sia reflex che videocamere, abbinando così la versatilità e praticità della videocamera alla resa strepitosa delle reflex.
Ma molti si stanno già orientando ad usare esclusivamente le reflex. Almeno fino a che non saranno accessibili videocamere con sensori grandi ed obiettivi intercambiabili a prezzi accessibili.
Diego
 
Zio Vare dice:
hyles ha scritto:
[
Inoltre la possibilità di montare obiettivi fotografici apre opportunità creative impossibili con le videocamere. Penso agli obiettivi macro, ai tilt and shift o anche semplicemente ad obiettivi luminosi come un economico 50 1.4 che permettono degli sfocati semplicemente impossibili per una videocamera non professionale.


Oppure un supergrandangolare, un fisheye, obiettivi di gran livello a fuoco manuale ottimi per il video (vedi i nuovi zeiss)... tutta roba che nei video non si trova se non spendendo cifre elevatissime.

Secondo me chi - come quasi tutti noi - è filosoficamente legato alla fotocamera come strumento per creare solo fotografie non si rende conto della portata che ha avuto l'introduzione del video fullHD con la 5DmkII e forse tra 10-20 anni si ricorderà questo modello e questo passo fatto dalla Canon molto di più della resa stratosferica che hanno certi modelli a centomila iso.
 
fineartstudio dice:
hyles ha scritto:
fineartstudio ha scritto:
I mi chiedo come mai moltissi video operatori adesso usano la 7d o la 5d per le riprese, ma una videocamera non é fatta a posta per le riprese?


Perchè la qualità dei video prodotti da queste reflex è a livello di videocamere professionali molto costose.
Inoltre la possibilità di montare obiettivi fotografici apre opportunità creative impossibili con le videocamere. Penso agli obiettivi macro, ai tilt and shift o anche semplicemente ad obiettivi luminosi come un economico 50 1.4 che permettono degli sfocati semplicemente impossibili per una videocamera non professionale.
Se ci aggiungi che i sensori delle reflex sono deciamente più grandi di quelli delle videocamere, la resa in poca luce delle reflex è decisamente superiore e si possono ottenre riprese in luce scarsa con un dettaglio ed una definizione impossibili da avvicinare per una videocamera.
Attualmente chi fa video utilizza sia reflex che videocamere, abbinando così la versatilità e praticità della videocamera alla resa strepitosa delle reflex.
Ma molti si stanno già orientando ad usare esclusivamente le reflex. Almeno fino a che non saranno accessibili videocamere con sensori grandi ed obiettivi intercambiabili a prezzi accessibili.
Diego


Grazie Diego, sei stato molto esplicativo!!!!
 
mcofrancesco dice:
ciao a tutti.. ho comprato anche io questo gioiellino ma in ripresa trovo alcune difficolta con la messa a fuoco automatica..mi sapreste consigliare come impostare i punti af per una messa a fuoco piu' precisa? grazie
 
hyles dice:
mcofrancesco ha scritto:
ciao a tutti.. ho comprato anche io questo gioiellino ma in ripresa trovo alcune difficolta con la messa a fuoco automatica..mi sapreste consigliare come impostare i punti af per una messa a fuoco piu' precisa? grazie



Mi sa che la cosa migliore che puoi fare è studiarti il manuale e fare delle prove. La confiurazione dell'AF dipebnde dal tipo di utilizzo che se ne fa e quello lo sai tu.

Ma a parte questo, purtroppo non posso risponderti perchè non ho la 7D. Forse potevo anche risparmiarmi la non risposta, dirai, ma ormai è andata... Smile Diego
 
moris dice:
mcofrancesco ha scritto:
ciao a tutti.. ho comprato anche io questo gioiellino ma in ripresa trovo alcune difficolta con la messa a fuoco automatica..mi sapreste consigliare come impostare i punti af per una messa a fuoco piu' precisa? grazie



io faccio cosi lascio attivo solo il punto af centrale cosi metto a fuoco quello che voglio io, canbio punto af solo in caso di necessita tanto è un operazione velocissima puoi farla senza staccare l'occhio dal mirino

ciao,moreno Wink
 
mcofrancesco dice:
grazie..c'ho provato ma non so funziona molto bene... forse sbaglio qualcosa domani faccio qualche altra prova e ti faccio sapere.... ciao marco
moris2 ha scritto:
mcofrancesco ha scritto:
ciao a tutti.. ho comprato anche io questo gioiellino ma in ripresa trovo alcune difficolta con la messa a fuoco automatica..mi sapreste consigliare come impostare i punti af per una messa a fuoco piu' precisa? grazie



io faccio cosi lascio attivo solo il punto af centrale cosi metto a fuoco quello che voglio io, canbio punto af solo in caso di necessita tanto è un operazione velocissima puoi farla senza staccare l'occhio dal mirino

ciao,moreno Wink

 
frabis dice:
Devo dire che Canon stà diventando leader nel settore(soprattutto nelle riprese video in hd),questo corpo machcina e veramete fantastico soprattutto se utilizzato con delle ottiche di un certo calibro..ringrazio zmphoto per il test effettuato..
 
mosesdida dice:
sono abituato alla 5D MK 2 e ho appena preso la 7D...speriamo in bene...
 
cecco67 dice:
Io mi sarei tenuto la 5D markII.
 
cico2009 dice:
scusate, leggo oggi la recensione sulla 7D diciamo che non mi tornano alcune cose, tipo il rumore/grana, utilizzabile benissimo fino a 1600 ISO!!!!!
Purtroppo l'ho acquistata da 8 gg, bhè da quello che ho visto fino ad oggi oltre all'Af (spettacolare)e quanlche altra funzione di supporto alla fotografia (tenendo fuori tutto ciò che non è software, altrimenti spendo soldi per quelli!!!!)... la base (tanti mp, tanto dettaglio che viene rovinato da tanto rumore) al momento è deludente.....
Il rumore tanto, o meglio la grana è più fine ma inizia già ai bassi ISO..... (io vengo ed ancora possiedo una 450D)
ora partendo dal presupposto che non sono bravo, mi sono dato altri dieci gg tanto per capire se è il manico, se non è così la vendo....
 
cico2009 dice:
scusate la confusione nel messaggio precedente ma sono INVIPERITO, ripeto al momento, spero tanto che sto sbagliando qualcosa nell'utilizzo.
spero di sbagliarmi .... anzi se qualcuno mi dà qualche dritta? posso inviare i raw così accellerate la mia comprensione di questo corpo macchina.....
grazie
 
cecco67 dice:
cico2009 ha scritto:
scusate, leggo oggi la recensione sulla 7D diciamo che non mi tornano alcune cose, tipo il rumore/grana, utilizzabile benissimo fino a 1600 ISO!!!!!
Purtroppo l'ho acquistata da 8 gg, bhè da quello che ho visto fino ad oggi oltre all'Af (spettacolare)e quanlche altra funzione di supporto alla fotografia (tenendo fuori tutto ciò che non è software, altrimenti spendo soldi per quelli!!!!)... la base (tanti mp, tanto dettaglio che viene rovinato da tanto rumore) al momento è deludente.....
Il rumore tanto, o meglio la grana è più fine ma inizia già ai bassi ISO..... (io vengo ed ancora possiedo una 450D)
ora partendo dal presupposto che non sono bravo, mi sono dato altri dieci gg tanto per capire se è il manico, se non è così la vendo....



Devi ancora imparare a sfruttare una reflex e soprattutto la 7D.
Servono anche dei buoni obiettivi.
Il corpo macchina non è tutto anzi è la punta dell'iceberg.
 
cico2009 dice:
possibile, ma non dirmi certo che un canon 400mm f2.8 è un'ottica mediocre!!!!!!! e poi il rumore non certo dipende dall'ottica soprattutto se la stessa la monti su due corpi differenti ed ottieni rese differenti.
cmq se ti interessa vai al link(http://www.zmphoto.it/foto/cico2009/95251/ )
ho caricato una foto fatta al volo ieri a 100 ISO ( con riduzione rumore "standard"), è un crop al 100% senza alcuna elaborazione oltre ad una modifica dell'esposizione che era un pò sotto esposta.... dimmi se il rumore è compatibile con 100 ISO. E se hai suggerimenti dammeli.... te ne sono riconoscente...
 
cico2009 dice:
possibile, ma non dirmi certo che un canon 400mm f2.8 è un'ottica mediocre!!!!!!! e poi il rumore non certo dipende dall'ottica soprattutto se la stessa la monti su due corpi differenti ed ottieni rese differenti.
cmq se ti interessa vai al link(http://www.zmphoto.it/foto/cico2009/95251/ )
ho caricato una foto fatta al volo ieri a 100 ISO ( con riduzione rumore "standard"), è un crop al 100% senza alcuna elaborazione oltre ad una modifica dell'esposizione che era un pò sotto esposta.... dimmi se il rumore è compatibile con 100 ISO. E se hai suggerimenti dammeli.... te ne sono riconoscente...
 
hyles dice:
In effetti in quella foto sembra esserci più rumore del normale, ma credo dipenda fondamentalmente dalla sottoesposizione. Quando si recuperà in post produzione il rumore aumenta sempre.
Poi non so, è una mia impressione, ma nelle foto con tanto verde mi sembra che si noti di più...
Non demordere, è una ottima reflex e vedrai che l'apprezzerai.
Io ho avuto la 550D ed ora ho la 6oD che hanno lo stesso sensore e non ho mai avuto problemi di rumore, usandole anche fino a 6400 ISO.
Diego
 
cico2009 dice:
grazie diego per il conforto è sicuro che non demordo anche se ho capito che mi toccherà stare più tempo davanti al monitor pittosto che in campo......
grazie ancora
 
Neoz dice:
NO ! Non devi rimanere più tempo davanti al monitor, ma evitare di sottoesporre (secondo me).

A meno che non ci posti l'originale che smentisce, secondo me questa foto aveva almeno uno stop in meno di esposizione rispetto a quella perfetta. Recuperando in post è uscito il rumore. Lo facevo spesso pure io per paura di bruciare le luci, ma mi sbagliavo.

Da quando ho imparato a non sottoesporre più ottengo risultati migliori. Tieni presente che la metà della latitudine di posa dei sensori digitali è spostata verso le alte luci all'interno di in un solo stop !!
Questo significa che se esponi per le alte luci o al limite sovraesponi un po' (anche uno stop e mezzo), recuperi senza problemi e abbassi il rumore sensibilmente. Il famoso ETTR (expose to the right, ovvero per le alte luci) funziona ottimamente anche come sistema per non pompare il rumore e tra l'altro la 7D è particolarmente incline a sovraesporre un pelo piuttosto che sottoesporre come faceva la 40D se lasci a lei le scelte esposimetriche.

Se invece recuperi la sottoesposizione ottieni l'effetto di pompare il rumore.

Provando si confermano le teorie.

Comunque la 7D si comporta benone con il rumore, basta non sottoesporre, secondo me.

Modella a 100 iso : http://www.zmphoto.it/foto/neozzino/95278/
Modella a 400 iso : http://www.zmphoto.it/foto/neozzino/93935/
 
Zio Vare dice:
Anche una D3 o una 5D quando si sottoespone e si recupera al pc peggiorano notevolmente in qualità.
Non si può giudicare una reflex se si parte da una fotografia esposta male. In particolare se sottoesposta. Piuttosto che passare il tempo davanti al pc non si fa prima a esporre nella maniera giusta? Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes
p.s. la 7D l'ho provata parecchie volte e a 100iso la mia impressione è stata ottima.
 
andrelobia dice:
a mio parere la canon 7D è una delle migliori macchine fotografiche lanciate sul mercato da canon nel 2010.
sarebbe necessario eliminare lo stereotipo negativo sui video legati alle macchine fotografiche.
infatti la 7D gira filmati in full HD con memorizzazione progressiva, eliminando il problema delle "strisciate" legate alle fonti di luce presenti nell'inquadratura.
inoltre la 7D dispone di numerosi accessori che permettono di girare video in maniera completamente professionale.
c'è anche da dire che grazie alle ottiche più accessibili delle fotocamere è possibile ridurre di molto il costo di un'attrezzatura base professionale, al contrario delle videocamere che mantengono costi sempre molto elevati.
in conclusione nonostante i numerosi vantaggi che la canon 7D offre a confronto di una videocamera riguardo ai costi, fotogarfi e operatori video non dovrebbero mischiarsi. Smile senza nulla togliere agli operatori video Smile a ciascuno il suo Smile
 
andrelobia dice:
a mio parere la canon 7D è una delle migliori macchine fotografiche lanciate sul mercato da canon nel 2010.
sarebbe necessario eliminare lo stereotipo negativo sui video legati alle macchine fotografiche.
infatti la 7D gira filmati in full HD con memorizzazione progressiva, eliminando il problema delle "strisciate" legate alle fonti di luce presenti nell'inquadratura.
inoltre la 7D dispone di numerosi accessori che permettono di girare video in maniera completamente professionale.
c'è anche da dire che grazie alle ottiche più accessibili delle fotocamere è possibile ridurre di molto il costo di un'attrezzatura base professionale, al contrario delle videocamere che mantengono costi sempre molto elevati.
in conclusione nonostante i numerosi vantaggi che la canon 7D offre a confronto di una videocamera riguardo ai costi, fotogarfi e operatori video non dovrebbero mischiarsi. Smile senza nulla togliere agli operatori video Smile a ciascuno il suo Smile
 
cico2009 dice:
premesso che la foto è senza elaborazioni... quindi quel rumore non viene da un recupero dell'esposizione corretta... poi se si vuole essere pignoli non credo che ci sia uno stop.. o meglio, con un'esposizione di uno stop maggiore avrei praticamente bruciato i bianchi.... a mio modesto parere. Direi che un pelo di sott'esposizione c'è ma roba di 0,2-0,3 al max....
cmq ho letto post in altri forum e ho capito di non essere solo ad essere di questa opnione, se voleta andate sul forum di Juza e date una bella letta sui commenti.....
tutto ciò fermo restando che la 7D è una buona macchina.... ma dalle recensioni mi aspettavo qualcosina in più, tutto quì.
buone foto.......
 
Zio Vare dice:
Dobbiamo leggere il forum di juza come vangelo? Su quelle pagine ho letto una quantità di cagate industriale. L'infallibilità per quanto mi riguarda è esclusa anche al Papa.
 
cico2009 dice:
Zio hai ragione!!!!!! quindi chiudiamo quì questa discussione che da quanto ho capito di costruttivo non ha nulla....
PS: probabilmente alcuni utenti dei forum sono poco affidabili....
ciao e buone fotofeste....
 
hyles dice:
cico2009 ha scritto:
premesso che la foto è senza elaborazioni... quindi quel rumore non viene da un recupero dell'esposizione corretta... poi se si vuole essere pignoli non credo che ci sia uno stop.. o meglio, con un'esposizione di uno stop maggiore avrei praticamente bruciato i bianchi.... a mio modesto parere. Direi che un pelo di sott'esposizione c'è ma roba di 0,2-0,3 al max....
cmq ho letto post in altri forum e ho capito di non essere solo ad essere di questa opnione, se voleta andate sul forum di Juza e date una bella letta sui commenti.....
tutto ciò fermo restando che la 7D è una buona macchina.... ma dalle recensioni mi aspettavo qualcosina in più, tutto quì.
buone foto.......


Però sei statu tu a dire, qualche messaggio prima, che la foto era stata oggetto di recupero per una sottoesposizione. Se non è così prendiamo atto che quella foto è venuta male.
Non ho la 7D, ma con la 550D e la 60D non ho avuto problemi di rumore fino ad ISO molto elevati, continua ad usarla e se continui a notare troppo rumore prova a contattare l'assistenza.
Diego
 
stefanos408 dice:
Ottima Macchina e Ottimo Test!
 
j79 dice:
ho appena acquistato la canon eos 7 d , volevo alcuni consigli su come impostare autofocus,esposizione,fotografo oggetti in movimento,grazie
 
Wilson dice:
Beh se fotografi oggetti in movimenti direi:

1) AI SERVO

2) AREA AF A 18 PUNTI (in pratica la più estesa) O 9 PUNTI CENTRALI.

3) ESPOSIZIONE MEDIA PESATA AL CENTRO
 
riccardo.alessio dice:
bella prova!
grazie mille...mi sa proprio che non avrò èiu dubbi sull'acquisto!
 
j79 dice:
grazie Wilson, se hai anche altri consigli,grazie
 
Wilson dice:
La 7D è una grande fotocamera, la sua forza sta nella copleta personalizzazione e nella velocità di esecuzione... però deve essere torchiata a dovere ed essere abbinata ad ottiche eccelse!
 
ticinosoft dice:
http://www.flickr.com/photos/sportpixonline/5323567778/

questo è quanto fa la 7D accoppiata al 24-70 2.8 L, è la prima volta che resto impressionato della nitidezza... ce l'ho da pochi mesi.

Il ritratto è stato realizzato in 5 minuti, il tempo di montare l'aurora fly beauty box con il 430EX e mettere in posa la "modella"... nel salotto di casa.

Nel jpeg ho lasciato anche la dimensione originale e gli exif. Come potete vedere non è stata ritoccata. Davvero sono impressionato dei dettagli della pelle di lei e della nitidezza.
 
Commenta questa notizia! Basta registrarsi al forum di ZMPHOTO. Clicca QUI.
Galleria Fotografica
Alberi... variazione sul tema 1
civetta delle nevi
Sensual beauty
Etna Red Passion
Sunrise Colours
Quiete
Monaco
Occhi Arabi
wake up (... and smell the coffee)
aeroporto di bergamo
light no light
A road to the afterlife
Occhi
Rondini, Imbeccata
Young, Wild & Free

Direttore Responsabile Marco Zanirato
ZMPHOTO è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Monza, n. 1934 del 1/12/2008
Copyright © 2003-2016 zmphoto.it Tutti i diritti riservati.
ISSN 1827-3653 - P.IVA 04865660965
Condizioni d'Uso & Privacy
Contatti