Adobe CS5 - ZMPHOTO Review

Adobe CS5

Presentazione in grande stile per la nuova release della Creative Suite Adobe che giunge così alla quinta edizione. Tante le novità ma soprattuto l'ambizioso obiettivo di confermare per l'ennesima volta i successi di un'azienda come Adobe che negli ultimi 20 anni ha saputo rivoluzionare il mondo della creatività.

Paolo Motta - Responsabile Creative EMEA di Adobe è il primo di una lunga serie di ospiti d'eccezione riuniti per presentare alla stampa italiana e in anteprima mondiale assoluta le novità della nuova versione.

La nuova release vanta oltre 250 nuove features, molte novità ma soprattutto il tanto atteso supporto ai 64bit in grado di garantire prestazioni e velocità decisamente superiori.

Tante novità ( che vedremo nel dettaglio più avanti ) e qualche obiettivo in più. Grazie alla rinnovata partnership con Omniture l'attenzione assoluta alla creatività e alla qualità dei risultati viene affiancata alla ricerca di nuovi modelli di business con una particolare attenzione alla concretizzazione economica degli obiettivi attraverso una più attenta e capillare monitorizzazione delle attività produttive.

Adobe CS5

Altro punto molto importante è la presentazione del nuovo Flash Player versione 10.1 attraverso il quale Adobe punta alla diffusione dei contenuti creativi su, virtualmente ogni tipo di dispositivo, mobile e fisso con il grande obiettivo di rimuovere ogni barriera tra chi crea contenuti e chi ne usufruisce.

La nuova CS5 si presenta quindi come un release importante destinata a segnare una svolta davvero decisiva.

Oltre alle novità già descritte CS5 ripropone l'ormai consueta offerta di pacchetti. Riconfermate tutte le suite tranne la web standard.

Adobe CS5

In compenso sono stati presentati i nuovi Flash Catalyst e Flash Builder: l'idea alla base è quella di avvicinare il mondo della creatività a quello degli sviluppatori. In particolare ci hanno davvero impressionato le potenzialità di Flash Catalyst. Con pochi click e senza fatica la grafica importata da Photoshop o Illustrator prende vita diventando senza sforzo una vera e propri applicazione interattiva.

Adobe CS5

Interessanti infine i nuovi servizi web accessibili gratuitamente per un anno con l'acquisto di un qualsiasi pacchetto. Segnaliamo in particolare Browser Lab - strumento integrato per testare le proprie applicazioni simulando la resa all'interno di differenti web browser.

Applicazioni Video

Andrea Amadeo ci presenta le novità per quanto riguarda la parte video. Oltre ai rinnovati Premiere ed After Effects che finalmente potranno trarre vantaggio dalla programmazione a 64bit segnaliamo Adobe Story - servizio online per scrivere sceneggiature in modo collaborativo.

Adobe CS5

On Location potrà successivamente essere utilizzato per importare quanto prodotto da Adobe Story per organizzare le scene includendo metadati - inquadrature etc con evidenti benefici per chi si occupa di pre-produzione a livello professionale.

Adobe CS5

Come in un ipotetico flusso di lavoro è poi possibile passare a Premiere Pro per la fase di montaggio vero e proprio. Segnaliamo in questo caso la nuova funzione speech-to-text in grado di riconoscere la parte di recitazione e convertirla in testo con avanzate e comodissime funzioni di ricerca per keywords.

Il nostro ipotetico flusso di lavoro potrà quindi finire con Encore per la creazione di DVD non solo standard o blue ray ma anche per il web. WEB-DVD con flash sfrutta la stessa grafica ideata per la versione "standard" con il grande vantaggio di poter mettere tutto in streaming direttamente online su un server web.

Adobe CS5

Anche After Effects è stato rinnovato e potenziato. Segnaliamo in particolare le nuove funzioni di anteprima a bassa risoluzione per ridurre al minimo i tempi di attesa durante la lavorazione dei filmanti e in particolare l'interessantissima funzione "roto-brush" ovvero un nuovo sistema di maschera automatica. Un click del mouse per crearla e nessuno sforzo per adattarla ai singoli fotogrammi. Il motore di After Effercts è in fatti in grado di analizzare le modifiche della scena ripresa e adattare di conseguenza la maschera in modo dinamico. In caso di necessità - per le scene più complesse - sarà comunque possibile intervenire e indicare manualmente le modifiche necessarie.

Moltissime nuove funzionalità ma gli ingegneri Adobe non si sono limitati solo alle nuove features. Grazie al rinnovato motore di rendering ed elaborazione "Mercury" l'utente sarà libero di sfruttare qualsiasi tipo di codec ed avvantaggiarsi del supporto diretto alle capacità di calcolo della propria scheda grafica con notevoli vantaggi per quanto riguarda i tempi di rendering.

Applicazioni Grafica

Grandi novità anche per le applicazioni dedicate alla grafica alla creatività e all'editoria.

Illustrator CS5 vede prima di tutto l'introduzione delle griglie prospettiche. Il nuovo tool consente di visualizzare una vera e prpopria griglia prospettica sulla quale disegnare in modo diretto ed intuitivo. Gli oggetti sulla griglia potranno poi essere mossi, spostati e ridimensionati seguendo dinamicamente le regole della prospettiva. E' inoltre possibile disegnare gli oggetti prima in piano e disporli solo in un secondo momento sulla griglia.

Adobe CS5

Per quanto riguarda Indesign, tra le molte novità segnaliamo la nuova gestione dei file e dei font collegati ad un progetto. Indesign CS5 offre nuovi tool di gestione e collegamento dinamico tramite il nuovo componente Bridge integrato.

Novità anche per la gestione dei livelli, molto più simile ad Illustrator e gestita in modo dinamico con riferimento alla sola pagina attiva.

Interessanti anche le nuove funzionalità di gestione avanzata dei lay-out e dell'inserimento tramite auto-fit delle immagini. Introdotta anche una nuova gestione dell'interspazio. Eccezionale anche la gestione dinamica degli angoli. Non solo per gli arrotondamenti ma anche per la forma stessa degli spigoli.

Infine Indesign CS5 fa un notevole passo avanti venendo incontro alle sempre più frequenti richieste fatte agli studi grafici per quanto riguarda contenuti dinamici ed interattivi. Indesign sfrutta il motore di flash per gestire con semplicità le animazioni. Inoltre l'utilizzo di un player interno al posto di quello di sistema ottimizza le performance ma soprattutto gestisce in modo ottimale dati salvati su server remoti sia come download progressivo che in streaming.

Photoshop

Qualche parola in più per Photoshop, software che per eccellenza ormai fa parte della dotazione di ogni moderno fotografo digitale.

La prima interessante novità riguardo Photoshop CS5 è senza dubbio il supporto alla tecnologia 64bit. Velocità quindi ma anche una rinnovata attenzione al risultato finale grazie all'introduzione di nuove e migliorate funzionalità in grado di semplificare come mai prima d'ora il lavoro dei grafici e dei creativi.

Nel breve filmato che segue Matteo Oriani ci mostra dal vivo alcune delle nuove funzioni tra cui le incredibili "puppet warp" e di cancellazione content aware.

video

La nuova funzione "puppet warp" consente di moficare la posizione di un elemento dell'immagine tenendo in considerazione il contenuto dell'immagine da cui appunto deriva il termine inglese content-aware. La cosa davvero impressionante è la capacità del nuovo Photoshop CS5 di ricreare da zero le zone dell'immagine messe in luce dal movimento dei alcune sezioni ed elementi.

In modo molto simile stupisce per semplicità ed efficacia la nuova funzione di cancellazione content aware. Disponibile sia attraverso le classiche selezioni che attraverso il comodo pennello clone, rende di una semplicità disarmante la fastidiosa e lunga pratica di eliminazione di elementi indesiderati.

Adobe CS5

Nuove funzionalità anche per lo strumento selezione. Automatismi e funzioni intelligenti consentono di scontornare e creare maschere con grande semplicità pur mantenendo un elevatissimo grado di controllo.

Nuova la gestione di HDR che diventa HDR-PRO. Un nuovo pannello di controllo offre un livello di controllo prima sconosciuto. Il flusso di lavoro diventa più semplice pur mantenendo il massimo della flessibilità.

Adobe CS5

HDR tone parte invece da una sola immagine e simula il comportamento di un HDR.

La parte più fotografica dell'utenza di Photoshop potrà trarre grande vantaggio dalle nuove funzioni di compensazione della distorsione ottica. Nella nuova CS5 è disponibile il comando lens correction che, leggendo i metadati recupera produttore e modello di ottica applicando correzioni specifiche. Online sarà possibile scaricare nuove lenti. Il nuovo strumento consente inoltre di compensare la distorsione geometrica, vignettatura e aberrazioni cromatiche.

Adobe CS5

Introdotte anche due nuove tecnologie per i pennelli: blister brush e miscelazione inchiostri. Una nuova animazione simula il funzionamento di un vero pennello in grado di rispondere anche all'uso avanzato con una tavoletta grafica.

Adobe CS5

Molto interessante il nuovo motore di conversione RAW. E' stata infatti introdotta una nuova tecnologia di demosaicizzazione. utilissima in particolare per la riduzione del rumore. Nuovi comandi per colore e luminosità rendono il controllo molto preciso.

Infine una nota per un componente forse troppo spesso trascurato e poco sfruttato … almeno finora… Stiamo parlando di Bridge che da questa versione non sarà più sperato ma integrato allìinterno del programma nella nuova versione compatta denominata MiniBridge.

Prezzi & DisponibilitÓ

I prodotti appartenenti alla Adobe Creative Suite 5 saranno disponibili in italiano entro 60 giorni presso i Rivenditori Autorizzati Adobe e attraverso Adobe Store. I prezzi suggeriti al pubblico delle suite sono previsti come segue: 3.099 euro per Master Collection CS5, 2.299 Euro per CS5 Design Premium, 1.999 euro per CS5 Web Premium, 2.099 euro per CS5 Production Premium e 1.699 euro per CS5 Design Standard. Sono inoltre disponibili prezzi a parte per aggiornamenti e acquisti di licenze a volume. I prodotti Adobe CS5 si integrano con i servizi Adobe CS Live, che saranno offerti gratuitamente per un periodo di tempo limitato.*

Adobe CS5

Per informazioni dettagliate su caratteristiche, sistemi operativi supportati, politiche di aggiornamento, prezzi e versioni internazionali è possibile visitare l'indirizzo www.adobe.com/go/creativesuitemaster.

Per il mercato scolastico Adobe offre programmi di licenza flessibili e prezzi competitivi che rendono Creative Suite 5 particolarmente conveniente per gli istituti scolastici di ogni dimensione. Le nuove edizioni di Creative Suite 5 Student e Teacher per impiego home individuale avranno un prezzo a partire da 249 euro. Per informazioni dettagliate su politiche di aggiornamento e prezzi è possibile visitare l'indirizzo http://www.adobe.com/education/purchasing/

Adobe CS5

1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.
9.
10.
11.
12.

Articoli Correlati
Commenta su Facebook
Commenta questa notizia! Basta registrarsi al forum di ZMPHOTO. Clicca QUI.
Galleria Fotografica
baffi
in arrampicata...
Marketa
Terra
soFT bN
solitudine
Laura
Libellula
Paesaggio Toscano
Oxana
Madre Natura e il piccolo Uomo
Corrente
Colle dell'Agnello
Entroterra ligure, fiori di novembre
Mareggiata a Nervi

Direttore Responsabile Marco Zanirato
ZMPHOTO Ŕ testata giornalistica registrata presso il tribunale di Monza, n. 1934 del 1/12/2008
Copyright © 2003-2016 zmphoto.it Tutti i diritti riservati.
ISSN 1827-3653 - P.IVA 04865660965
Condizioni d'Uso & Privacy
Contatti