Canon Powershot S50

Presentata poco prima del PMA di Las Vegas del 2003 la Canon Powershot S50 è la sorella maggiore della compatta S45 di cui ripropone forme e caratteristiche principali. La differeza principale riguarda invece il sensore, prodotto da SONY da 5 Milioni di pixel contro i 4 della S45.

Benchè non più nuovissima la Powershot S50 può ancora essere la scelta vincente per chi voglia una macchina di qualità senza spendere grosse cifre per acquistare l'ultimissimo modello.

COSTRUZIONE

S50 Fronte & Retro

Disponibile in 2 colorazioni differenti (nero come nell'immagine all'inizio della recensione e grigio metallizzato come nella foto qui sopra) la Canon S50 è molto compatta. La finitura satinata che la contraddistingue e il corpo completamente realizzato in metallo la rendono particolarmente piacevole al tatto ed esteticamente interessante.

Il design è molto semplice. Linee arrotondate e il classico sportellino scorrevole a nascondere il gruppo ottico. Interessante la possibilità di agganciare un laccetto ad una delle due estrenità in modo da rendere semplice il trasporto.

La costruzione ci pare ottima. Nessuno scricchiolio o segni di cedimento tra le parti. Le varie componenti sono assemblate con cura e le finiture sono di ottima qualità.

COMANDI

La maggior parte dei comandi è disposta nella parte superiore della macchina come illustrato in figura. Sebbene di dimensioni molto contenute la Powershot S50 è stata ben progettata e tutti i comandi sono posizionati in modo corretto.

Tuttavia non siamo rimasti molto soddisfatti dall'usabilità dei diversi bottoni,dal joystick e dal comando dello zoom.

In particolare più di una volta le dimensioni molto contenute dei comandi ci hanno creato problemi non consentendo ci di operare in velocità. Il voto più basso va sicuramente al sistema di navigazione dei menu da noi chiamto joystick. L'utilizzo risulta spesso poco preciso e spesso causa di errori nella selezione e nella conferma delle operazioni.

La leva dello zoom, svolge onestamente il suo compito fornendo un feedback sufficiente.

Classica invece la ghiera di selezione dei programmi.

Nella parte posteriore troviamo il pulsante di accensione con la duplice funzione di passaggio tra la modalità revisione immagini e la modalità ripresa dotato di led luminoso.

In alto a sinistra sono posizionati i tasti di controllo del flash incorporato e della selezione della modalità macro.

All'estrema sinistra sono disposti il controllo del bilanciamento del bianco, il selettore per la messa a fuoco manuale e il pulsante di comando per l'esposimetro.

Infine al centro del corpo macchina i pulsanti per richiamare il menu principale e per azionare o modificare la visualizzazione sul display LCD.

DISPLAY & MIRINO

s50 lcd

Durante le in nostri test il display LCD della Powershot S50 ci ha piacevolmente colpito. Ampio circa 1.8" ha un'ottima risoluzione e le immagini sono sempre risultate nitide e ben leggibili. Le informazioni visualizzate possono essere scelte a discrezione dell'utente sia in modalità registrazione che revisione. Utilissima, come al solito, la possibilità di visualizzare l'istogramma relativo allo scatto appena realizzato.

Al contrario il mirino ottico ci è sembrato fin troppo spartano e abbastanza carente di informazioni utili al fotografo. Sono solo a disposizione due led colorati che a seconda del colore emesso notificano alcuni messaggi:

Verde Fisso: Fuoco OK
Verde Lampeggiante: Operazioni sulla CF
Giallo Fisso: Macro - Fuoco Manuiale
Giallo Lampeggiante: Difficoltà Messa Fuoco
Rosso Fisso: Flash Carico
Rosso Lampeggiante: Rischio Mosso

 

QUALITA' DELLE IMMAGINI

ZOOM Ottico - Estensione & qualita'

L'estensione dello zoom pari a 3x risulta adeguata per la maggior parte delle situazioni. Soprattutto alla focale più corta permette di inquadrare senza difficoltà monumenti ed edifici anche a distanza ravvicinata !

La distorsione sia in modalità tele che grandangolo è ben controllata e quasi inesistente alla massima focale. Visibile invece la distorsione prospettica nella foto a sinistra scattata in modalità grnadangolo. L'effetto si accentua molto se la macchina non è perfettamente allineata e scompare del tutto in caso contrario.

MACRO



Moderata la distorsione. Molto convincenti i risultati. I colori sono resi con precisione e la caduta di luce ai bordi è contenuta.

Non ci ha impressionato invece la velocità di messa a fuoco. Spesso, soprattutto alla focale massima, i tempi di attesa sono stati di uno o più secondi.

FLASH & SCARSA LUCE

Abbiamo testato la Canon Powershot S50 in condizioni di luce "non ideali" per vederne il comportamento nelle situazioni più difficili. I risultati sono sempre stati ottimi e la macchina si è sempre dimostrata all'altezza.

Il flash integrato è di buona qualità e si è comportato molto bene nell'utilizzo in modalità fill-in per schiarire le ombre come nell'immagine a sinistra. Data la poca potenza invece l'utilizzo in ambienti chiusi e bui come unica fonte di illuminazione non è entusiasmante. Nella foto a destra si nota come la luce diretta e frontale illlumini in modo eccessivo il centro della sscena e lasci in ombra i bordi.

PANORAMICHE

Tra le molte modalità preimpostate è risultata molto ben fatta e comoda la funzione di assisteza per la creazione di foto panoramiche. Scattata la prima foto della sequenza la macchina aiuta ad allineare le altre immagini visualizzando sul monitor LCD parte dell'ultimo scatto che farà così da guida per l'immagine successiva.

La sequenza potrà poi essere unita tramite un semplice programma - Photostich - fornito in dotazione

VIDEO

Sebbene la funzione principale della S50 sia fare fotografie, è possibile registrare filmati di discreta qualità comprensivi di audio.

L'esempio che vi proponiamo è un video di pochi secondi ma abbastanza pesante da scaricare 14MB.

Scarica il video !

SUL CAMPO

Sul campo la piccola Canon S50 si è comportata molto bene. Le sue dimensioni molto contenute e la robustezza della struttura permettono di trasportarla con facilità e senza troppe preoccupazioni.

L'autofocus, benchè non da primato si è dimostrato all'altezza di un uso "turistico" dove la rapidità dell'azione non è fondamentale.

La macchina è versatile e permette di spaziare dalla foto di paesaggio alla macro ai ritratti.

Avendo a disposizione ben 5 Megapixel si possono ottenere splednide stampe fino e oltre il formato A3 - 30x40 cm.

La gamma dinamica, è molto buona e con un po' di accortezza e di esperienza si potranno catturare scene anche molto complesse.

Le memorie accettate sono di tipo CF tipo I e tipo II. Noi abbiamo svolto i test utilizzando un IBM Microdrive da 1GB. Le operazioni di scrittura e lettura sono sempre state veloci e affidabili.

Infine la durata delle batterie ci ha soddisfatto in pieno. Difficilmente siamo rimasti senza carica. Tuttavia se intendete portare la S50 con voi in vacanza e pensate di affrontare giornate intere senza corrente è consigliabile munirsi di batteria di riserva.

ALTRE IMMAGINI

GLi aloni blu visibili intorno ai bordi delle foglie o dei rami sono un tipico difeto dovuto alla forte luce frontale che entra nell'ottica. Date le condizioni estreme di ripresa possiamo dire tranquillamente che la Canon S50 si è comportata molto bene.





 

NELLA CONFEZIONE

Completa la dotazione che tra le altre cose comprende la batteria, il caricabatteria, i cavi per la connessione al PCe alla TV. La scheda fornita è evidentemente adatta solamente per i primi gioni di prove....sarà praticamente obbigatorio dotarsi di una scheda decisamente più capiente.

CONCLUSIONI

PRO

- Costruzione ( Corpo in Metallo - Sportello Proteggi Ottica )

- Display LCD ben fatto - visibile anche di giorno

- Qualità Immagini - Resa colori

- Supporta Microdrive

- Buon flash x Fill In

CONTRO

- Pulsanti e Comandi troppo piccoli

- Scheda fornita troppo poco capiente

- Lentezza autofocus alla massima focale

- Flash solo discreto come luce principale

RAPPORTO PREZZO / PRESTAZIONI

Che dire .... da qualche mese è sul mercato la nuovissima S60 e quindi la S50 presto sarà introvabile.

Tuttavia al momento si possono fare buoni affari acquistando una macchina completa e di ottima qualità senza spendere cifre esorbitanti !

Articoli Correlati
Commenta su Facebook
Commenta questa notizia! Basta registrarsi al forum di ZMPHOTO. Clicca QUI.
Galleria Fotografica
shadows
Mantide al tramonto
Il risveglio del Cervino
Sweetness
luci e ombre
new beauty
pane
secretary...
Balloon over Bagan
Spain
piccola signora
Eclisse
Laura
dopo la pioggia
Red Epic

Direttore Responsabile Marco Zanirato
ZMPHOTO Ŕ testata giornalistica registrata presso il tribunale di Monza, n. 1934 del 1/12/2008
Copyright © 2003-2016 zmphoto.it Tutti i diritti riservati.
ISSN 1827-3653 - P.IVA 04865660965
Condizioni d'Uso & Privacy
Contatti