HP Photosmart 8450

INTRODUZIONE

Dedicata agli appassionati di fotografia e ai moderni fotografi digitali, la nuovissima HP Photosmart 8450 è il top di gamma delle stampanti a getto d'inchiostro HP e un sicuro punto di riferimento nella fascia alta del mercato della stampa inkjet.

Grazie all'utilizzo di ben 8 inchiostri, alla risoluzione massima di 4800dpi e alla tecnologia HP Photoret PRO la nuova HP 8450 è in grado di realizzare immagini di altissima qualità con colori vividi e fedeli all'originale e stampe bianco e nero con neri profondi e ricchissime di mezzitoni.

CARATTERISTICHE & FUNZIONALITA’

La parola che meglio potrebbe descrivere la nuovissima HP Photosmart 8450 è versatilità. Oltre alla classica compatibilità con i sistemi Windows e Mac l'utente avrà la possibilità di stampare le proprie foto anche senza utilizzare il PC. La stampante infatti è in grado di funzionare in piena autonomia in un'incredibile varietà di modi.

Strumento indispensabile per l'utilizzo senza PC è il bellissimo display LCD che fa bella mostra di sé al centro della parte superiore della stampante. Con una diagonale di ben 2.5 pollici è addirittura più grande di molti display presenti sulle macchine fotografiche più recenti e offre una definizione veramente notevole.

Le immagini possono essere acquisite e stampate in 5 modi differenti.

Il più semplice è utilizzare il pratico lettore di schede integrato nella parte sinistra della stampante. Il dispositivo presente sulla HP 8450 è di tipo multistandard capace di leggere praticamente ogni scheda di memoria in commercio, dalle piccole SD alle diffusissime compact flash al Microdrive. Basterà inserire una scheda perchè la stampante la riconosca e ci proponga le miniature delle immagini sul display LCD


Due grossi tasti a freccia sotto il display permettono la scelta delle foto che andranno selezionate con un apposito tasto di conferma. Utilizzando invece un altro comando si potrà scegliere se stampare una sola foto per foglio o più immagini per volta fino ad un massimo di 9. A questo punto basterà premere il grosso pulsante luminoso vicino all'LCD per avviare la stampa. Un apposito sensore riconoscerà la carta inserita e in pochi minuti avremo le foto stampate. La nuova HP Photosmart 8450 però va ben oltre la semplice stampa. Premendo il tasto menu, infatti, si potrà accede a un numero veramente elevato di funzioni. E' possibile ruotare l'immagine,regolarne la luminosità, ritagliare e ingrandire un particolare, scegliere se stampare con o senza bordi e addirittura applicare effetti particolari come la conversione in bianco e nero, l'effetto seppia o anticato etc. Anche le funzioni di manutenzione e calibrazione della stampante sono accessibili in modalità stand-alone come ad esempio la pulizia e l'allineamento delle cartucce, la scelta della lingua e del tipo di supporto.

Se si dispone di una fotocamera compatibile con lo standard PictBridge la stampa delle proprie fotografie sarà ancora più semplice. Basterà infatti sfruttare la presa USB presente nella parte anteriore della stampante e collegare la propria macchina fotografica. Dal menu della macchina sarà poi possibile comandare direttamente la HP 8450 decidendo quantità e formato delle stampe.

La terza modalità di acquisizione sfrutta la compatibilità con la tecnologia Bluetooth. Grazie ad un piccolo accessorio, da acquistare a parte, la stampante sarà in grado di dialogare direttamente con qualunque dispositivo bluetooth come ad esempio telefoni cellulari, palmari, pc portatili etc.

Se invece vorrete utilizzare la stampante nel modo più classico collegandola al PC di casa potrete sfruttare una velocissima porta USB tipo 2. In questa modalità potrete accedere al lettore di schede direttamente dal computer. Abbiamo testato la nuova HP 8450 sia con postazioni MAC che PC.

Prima di poter utilizzare la stampante è necessario installare driver e software di gestione forniti su un comodo CD. In entrambi i casi l'installazione si è svolta senza intoppi e in pochi minuti siamo stati in grado di produrre la prima stampa. Le opzioni a disposizione sono innumerevoli.

Finestra principale di stampa

Finestra relativa alla sezione effetti dei driver HP. Raccoglie un set di filtri per migliorare la resa delle immagini stampate
Regolazione avanzata del colore

Navigando nel menu dei driver è infatti possibile personalizzare l'intero processo di stampa scegliendo formato e tipo di carta, il numero delle copie e la qualità. Una sezione apposita denominata Fotografia Digitale HP mette poi a disposizione alcuni filtri utilizzabili sia in pieno automatismo che manualmente per migliorare la resa delle stampe. Tra i principali è presente la rimozione dell'effetto occhi rossi, la regolazione del contrasto, della saturazione, della definizione etc. Per gli utenti più esperti infine sono a disposizione due menu dedicati alla gestione avanzata del colore.

La nuova HP 8450 è infatti permette di scegliere differenti profili colore tra cui sRGB, Adobe RGB e offre inoltre il supporto ai profili ICC per una migliore e più precisa gestione del colore tra le diverse apparecchiature utilizzate. In un secondo menu infine è possibile intervenire manualmente su molti parametri quali saturazione, luminosità, tonalità e addirittura sui singoli colori ( ciano, magenta, giallo e nero).

Infine sul retro della stampante è presente una porta Ethernet. Questo genere di connessione, rara nel mondo delle stampanti inkjet, consente di connettere la HP 8450 a una qualunque rete
ethernet rendendo possibile la stampa a tutti gli utenti della rete e la condivisione delle foto tra i membri di un gruppo di lavoro.

CARTE & INCHIOSTRI

Insieme alla stampante in prova HP ci ha gentilmente messo a disposizione un set completo della nuovissima carta fotografica HP Premium Plus Photo Paper disponibile in fogli formato A4, 13x18 cm, 10x15 e panoramico 10x30. La finitura può essere sia lucida che semilucida ( tipo perla ). Al tatto la carta è piacevole e la sensazione è molto simile alla classica stampa fotografica da laboratorio.

La nuovissima HP Photosmart 8450 utilizza ben 8 inchiostri differenti per rendere stampe dai colori vividi e durevoli nel tempo. Oltre ai classici Ciano Magenta e giallo sono presenti infatti le versioni light di ciano e magenta, indispensabili per migliorare la resa dei passaggi tonali soprattutto per i colori tenui e ben 3 tonalità di grigio. In questo modo si ha un notevole vantaggio non solo nella stampa di foto a colori ma soprattutto ne beneficeranno le foto in bianco e nero sia in termini di profondità dei neri che soprattutto di estensione delle tonalità medie.

Azzeccata anche la scelta di suddividere in 3 cartucce rimpiazzabili singolarmente gli 8 inchiostri. Tuttavia ci dispiace notare che alcuni colori siano stai raggruppati in un'unica cartuccia con il conseguente rischio di incorrere in sprechi di inchiostro nel caso uno dei colori si esaurisse prima degli altri.

Come accessorio opzionale è disponibile anche una quarta cartuccia con il solo colore nero dedicata alla stampa di testo. Lo speciale inchiostro a pigmenti infatti assicura una elevatissima precisione, una durata nel tempo paragonabile a una stampa laser.

Come consuetudine HP integra nelle sue cartucce anche la testina di stampa. Questa scelta, sebbene da un lato assicuri la massima qualità possibile delle stampe inevitabilmente tende a rendere più costoso l'acquisto delle già carissime cartucce di ricambio.


QUALITA STAMPE

Grazie all'esclusiva tecnologia Photoret PRO e ai nuovi inchiostri VIVERA, certificati per durare senza variazioni per oltre 75 anni, le stampe prodotte dalla Photosmart 8450 sono di elevatissima qualità.

STAMPE A COLORI

I colori sono veramente molto buoni. Saturi e vividi al punto giusto riproducono con fedeltà l'originale. I passaggi tonali sono molto morbidi e le ombre aperte e ricche di dettagli. La risoluzione elevatissima consente di riprodurre senza problemi anche i dettagli più minuti. La resa degli incarnati è buona con toni equilibrati e molto naturali. La cosa che però stupisce più di tutte è la semplicità con cui stampe eccellenti come quelle prodotte dalla nuova HP 8450 si possano ottenere con il minimo dello sforzo. L'accuratezza nella riproduzione dei colori e la consistenza nei toni passando dall'originale all'immagine visualizzata a monitor fino alla stampa su carta è davvero stupefacente e il tutto è gestito in completo automatismo dalla stampante. Certo volendo sono a disposizione moltissimi comandi per le regolazioni personalizzate in caso di necessità particolari. Noi tuttavia siamo rimasti talmente soddisfatti dai risultati da non sentirne il bisogno.

STAMPE BIANCO & NERO

Sono le stampe che ci hanno stupito maggiormente. Molto spesso infatti è veramente difficile ottenere stampe bianco e nero davvero buone con le stampanti inkjet. Il problema principale è
dovuto infatti alla stessa tecnologia utilizzata per la stampa. Le varie tonalità di grigi sono infatti ottenute dall'unione in parti uguali dei diversi inchiostri colorati. Il rischio molto spesso è di avere forti dominanti dovute alla presenza in parti maggiori di uno dei colori rispetto agli altri. Nel caso della HP 8450 invece le stampe sono sempre risultate perfettamente bilanciate senza alcun intervento di calibrazione. Non solo. Grazie alla cartuccia speciale con 3 tonalità di grigio i neri risultano profondissimi, i passaggi tonali molto morbidi e le ombre ricche di dettaglio.

STAMPA DI DOCUMENTI

La nuova HP 8450 offre risultati notevoli anche nella stampa di comuni documenti con testo e immagini. E' possibile sostituire la cartuccia dei grigi con una contenente il solo inchiostro nero. La speciale formulazione a pigmenti garantisce stampe precise e durevoli nel tempo. La qualità è davvero molto elevata, del tutto paragonabile a una stampa laser. Grafici e illustrazioni sono resi con precisione e le tinte piatte sono rese in modo uniforme e senza bande dovute al passaggio della testina di stampa.

CONCLUSIONE

La nuova HP 8450 ci ha stupito sotto tutti i punti di vista. Per il numero di funzionalità offerte, per la versatilità ma soprattutto per la qualità finale dei risultati ci sentiamo quindi di consigliarla a tutti gli appassionati di fotografia che sicuramente, dopo averla provata, non potranno più farne a meno. Per la semplicità d'uso e la qualità dei risultati senza particolari interventi dell'utente è però allo stesso tempo la scelta ideale per chi semplicemente desidera stampare foto di qualità senza preoccupazioni. Per tutti questi motivi la nuova HP Photosmart sembra il vero nuovo punto di riferimento del settore nonchè strumento insostituibile nelle moderne "camere oscure digitali".

Articoli Correlati
Commenta su Facebook
Commenta questa notizia! Basta registrarsi al forum di ZMPHOTO. Clicca QUI.
Galleria Fotografica
Eyes
Coming Home in orange
il giullare...
Tempesta
estate
infinite harmony
Adventure in the forest
Zeus
Circo del Cristallo
Sole di Mezzanotte
bn
Lighthouse
Before Sunset
Riflessi di Girasole
Natural light 2

Direttore Responsabile Marco Zanirato
ZMPHOTO testata giornalistica registrata presso il tribunale di Monza, n. 1934 del 1/12/2008
Copyright © 2003-2014 zmphoto.it Tutti i diritti riservati.
ISSN 1827-3653 - P.IVA 04865660965
Condizioni d'Uso & Privacy
Contatti