Nikon D800 - ZMPHOTO

Nikon D800

23 Marzo 2012 - Testo e Immagini a cura di Marco Zanirato

Nikon D800 è l'ultima meraviglia di casa Nikon, erede dell'apprezzatissima D700 dalla quale riceve il testimone per rappresentare ai massimi livelli la categoria delle reflex full-frame di fascia semi-professionale.

Negli ultimi mesi si è parlato molto di D800 ma quasi nessuno ha avuto la possibilità di testarla a fondo e mostrare di cosa veramente sia capace.

Con grande piacere vi annuncio che a brevissimo le cose cambieranno e ZMPHOTO sarà il primo magazine italiano a realizzare una vera, approdondita e dettagliata prova sul campo della nuova Nikon D800.

Un'occasione così speciale non poteva venir "sprecata" con una location ordinaria ...

Nei prossimi giorni quindi affronteremo un viaggio di 4.000 miglia ( 6.500 Km ) per raggiungere New York dove passeremo 4 giorni in compagnia di Nikon D800.

Mettete subito questa pagina tra i preferite e venite a trovarci spesso! Qui infatti verranno pubblicati i dettagli del nostro viaggio, le impressioni d'uso le immagini e tutto quello che ci succederà durante il nostro viaggio alla scoperta di Nikon D800.

Tutti gli aggiornamenti saranno inviati anche su:

- Facebook nella pagina ufficiale di ZM ( clicca qui ) e per comodità nel box qui sotto ( clicca qui )

- Twitter ( ) utilizzando l'hashtag #d800nyc o nel box qui sotto ( clicca qui )

Ricordatevi che New York è su un altro fuso orario ( -6 ore )

26 Marzo 2012 - Primo Contatto

L'evento organizzato da Nikon inizia ufficialmente il giorno 27. Oggi è stata una giornata di trasferimento ... Milano - New York. Abbiamo comunque trovato il tempo di fare qualche scatto per iniziare a prendere confidenza con la macchina.

Nikon D800 - ISO 200
Nikon D800 - ISO 400
Nikon D800 - ISO 800
Nikon D800 - ISO 1600
Nikon D800 - ISO 3200
Nikon D800 - ISO 6400
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
   
   

ISO Test

Nikon D800 - ISO 800
Nikon D800 - ISO 1.600
Nikon D800 - ISO 3.200
ISO 800 ISO 1.600 ISO 3.200
Nikon D800 - ISO 6.400
Nikon D800 - ISO 12.800
Nikon D800 - ISO 25.600
ISO 6.400 ISO H0.3 ISO H0.7
Nikon D800
Nikon D800
 
ISO H1 12.600 ISO H2 25.600  
 

27 Marzo 2012 - Conferenza Stampa

Conferenza stampa inusuale e quasi unicamente incentrata sulle capacità video della nuova Nikon D800.

Si comincia con il discorso di Takami Tsuchida CEO di Nikon Europe che dichiara la soddisfazione personale e di tutta Nikon per la nuova nata D800. Il breve messaggio video lascia trapelare le grandi aspettative soprattutto per quanto riguarda i fotografi appassionati e i videomakers e in particolare le produzioni indipendenti campo nel quale Nikon ha evidentemente voglia di entrare in grande stile e dare battagli alla rivale e attuale regina incontrastata Canon EOS 5D Mark II.

Le armi, sottolinea Takami Tsuchida, a disposizione della nuova full frame Nikon saranno il nuovo sensore e le capacità video di altissimo livello.

Nikon D800 - Conferenza Stampa
Nikon D800 - Conferenza Stampa
Nikon D800 - Conferenza Stampa
     
Nikon D800 - Conferenza Stampa
Nikon D800 - Conferenza Stampa
 

A livello globale ci viene chiaramente detto che la nuova Nikon D800 rappresenta solo l'inizio e che il video sarà al centro delle attenzioni di ricerca e sviluppo di Nikon per i prossimi prodotti che verranno presentati a breve.

Si arriva quindi al vero e proprio tema portante della conferenza ovvero la celebrazione delle capacità video della nuova Nikon D800. E quale modo migliore per farlo se non mostrare di cosa è veramente capace la nuova full frame?

Vengono invitati sul palco Sandro Miller ( regista ) e Anthony Arendt ( Direttore della fotografia ) che presentano il corto realizzato appositamente per Nikon utilizzando esclusivamente la nuova D800.

Riportiamo qui di seguito il video e il backstage:

Joy Ride from Sandro on Vimeo.

 

Joy Ride from Sandro on Vimeo.

Dopo la proiezione Sandro Miller e Anthony Arendt raccontano i retroscena della produzione, le sfide, le difficoltà affrontate dal team di oltre 60 persone che hanno contribuito a realizzare il video.

Interessante sapere che le riprese sono durate solo due giorni lavorando ovviamente 24h al giorno. Il video è stato quasi interamente realizzato in luce naturale sfruttando le capacità della macchina di lavorare con pochissimo rumore anche a ISO800.

La location scelta è stata Chicago.

Impressionante il parco ottiche utilizzato: dalle luminosissime ottiche fisse, agli zoom grandangolari fino all'utilizzo dell'incredibile 400mm f/2.8 per isolare il soggetto e accentuare l'effetto cinematografico.

27 Marzo 2012 - Design & Costruzione

Nikon D800 perfeziona quanto già di buono era presente nella precedente D800. Nessun grande stravolgimento, piuttosto un'attenta analisi delle esigenze degli utenti concretizzate in piccole ma significative migliorie.

Il corpo macchina della nuova Nikon D800 appare subito compatto e robusto fin dal primo sguardo. Tale sensazione viene subito confermata non appena si impugna la nuova reflex. La sensazione prevalente è di estrema solidità merito dell'attento studio ergonomico e dei materiali scelti. Il corpo macchina è in lega di magnesio, robusta e leggera, le plastiche sono di ottima qualità come la gomma scelta per conferire maggior grip sull'impugnatura e nel retro della fotocamera. Ci ha inoltre stupito il peso della nuova D800. Il senso di solidità trasmesso dalle forme "muscolose" porta di primo acchito a pensare ad un prodotto pesante. Una volta impugnata la nuova D800 con i suoi 990g senza ottica e circa 1300g con il 50mm f/1.4 si è dimostrata una compagna di avventure discreta che si lascia trasportare senza troppi sforzi.

Nikon D800 - Ergonomia
Nikon D800 - Ergonomia
Nikon D800 - Ergonomia

Dal punto di vista ergonomico la nuova Nikon D800 è ben studiata. Prima di tutto l'impugnatua. Comoda, tra le migliori sul mercato, e "rasicurante" grazie all'ottimo rivestimeno in gomma anti-scivolo che consente di lavorare sempre con la presa ottimale ma anche di passeggiare spensierati reggendo la macchina con una sola mano anche senza tracolla.

I comandi e i pulsanti ( descritti poco sotto ) sono ben posizionati, in grado di dare il giusto feeling alla pressione e facilmente distinguibili gli uni dagli altri tanto da poter essere premuti mantenendo lo sguardo nel mirino una volta presa confidenza con la fotocamera.

Nikon D800 Front

La parte frontale è forse il punto di vista migliore per apprezzare il nuovo design più dinamico, moderno e accattivante. Si nota immediatamente il bocchettone per l'aggancio delle ottiche fino al formato FX ma compatibile anche con il formato DX. Due pulsanti tra ottica e impugnatura consentono di azionare l'anteprima dell'esposizione / verifica della prodondità di campo e una delle molte funzioni avanzate associabili attraverso un menu di personalizzazione. Dal lato opposto una robusta copertura in gomma protegge il connettore per flash esterni da studio e un connettore a 10 poli per la connessione di accessori come l'unità GPS esterna ( opzionale ). Dallo stesso lato troviamo poi il pulsante di sblocco dell'ottica e il seletore della messa a fuoco ( visibile meglio dal lato ). Sotto la scritta D800 invece è posizionato il microfono mono.

Nikon D800 Back

La parte posteriore della nuova D800 accoglie buona parte dei controlli della fotocamera. Controlli che gli ingegneri Nikon hanno saputo posizionare con cura per renderli accessibili senza alcuno sforzo. Oltretutto quasi tutte le funzioni della fotocamera sono accessibili grazie ad un controllo dedicato che rende la gestione di un prodotto così avanzato un'operazione semplice ed intuitiva ( a patto di aver letto con cura il manuale utente :) )

Partendo dall'alto a sinistra troviamo la ghiera per la selezione della modalità di scatto ( singolo, continuo a bassa velocità, continuo ad alta velocità, scatto silenzioso, autoscatto e blocco dello specchio ). Da notare come il movimento della ghiera è bloccato da un pulsante posto nella parte superiore della fotocamera per evitare spostamenti accidentali. Subito sotto troviamo il pulsante per la revisione degli scatti e il comando per l'eliminazione delle immagini da cestinare. Ottima la scelta di posizionarli vicini. Procedendo verso destra incontriamo il mirino dotato di regolazione diottrica e di tendina per bloccare eventuali infiltrazioni di luce durante le lunghe esposizioni. Dal lato dell'impugnatura troviamo infine il selettore per le modalità di gestione dell'esposimetro, il blocco dell'esposizione, il pulsante di attivazione della messa a fuoco e la ghiera di comando principale.

Gran parte del retro della fotocamera è occupata dal display LCD da 3.2 pollici e 921k punti. Ad incorniciarlo a sinistra dall'alto il pulsante per accedere al menu, il pulsante per la protezione delle immagini / selezione dei Picture Control, i pulsanti di zoom e il tasto di conferma OK. A destra invece il selettore multidirezionale con pulsante di conferma e relativo blocco. Più in basso infine il pulsante di attivazione LiveView / modalità video e il pulsante per la selezione delle informazioni visualizzate a video.

Nikon D800

Il lato sinistro della nuova Nikon D800 ospita frontalmente il selettore per la messa a fuoco ( AF / M ) e un pulsante coassiale per la selezione della modalità di messa a fuoco da utilizzare in abbinamento alle due ghiere di controllo ( AF singolo, continuo trmamite la ghiera secondaria, e le numerose opzioni relative alla gestione dei 51 punti di messa a fuoco tramite la ghiera di controllo principale ).

Nella parte posteriore invece trova posto, protetto da un robusto sportello in gomma il vano connesioni. Dall'alto la presa per il microfono stereo, la connessione USB, la connessione HDMI e l'utilissima presa per le cuffie indispensabili per monitorare l'audio durante la registrazione dei filmanti.

Nikon D800

Il lato destro è dedicato all'impugnatura, ora più rifinita, più ergonomica e rivestita da un'ottima gomma anti-scivolo che aiuta notevolmente a sostenere la macchina garantendo un'ottima presa. Uno sportello, adeguatamente isolato tramite guarnizioni a prova di polvere protegge il vano memorie che può accettare sia schede SDHC / SDXC che le più classiche Compact Flash.

Nikon D800

La parte superiore della fotocamera ospita a sinistra un multi-selettore per gestire la qualità di registrazione degli scatti ( QUAL ), il bilanciamento del bianco ( WB ), il bracketing ( BKT ) e la sensibilità ISO. Al centro la slitta per un eventuale flash esterno da da utilizzare al posto del piccolo flash pop-up ( NG12 ) integrato nella fotocamera. Sopra l'impugnatura infine il grande display LCD che raccoglie tutte le informazioni sull'attuale impostazione della macchina. Agendo sulla ghiera di accensione è possibile attivare la retro-illuminazione per avere una visione ottimale del display anche al buio. Poco sopra trovano posto alcuni dei comandi più importanti della fotocamera. Il pulsante MODE per selezionare la modalitàoperativa ( P, A, S, M ), il pulsante +/- per regolare la sovra o sotto esposizione, il pulsante di avvio della registrazione filmati, infine il pulsante di scatto con ghiera coassiale per l'accensione della fotocamera e l'attivazione della retro-illuminazione. Infine esternamente a filo con la parte superiore dell'impugnatura la seconda ghiera di comando in posizione perfetta per essere gestita con l'indice della mano.

Nikon D800

La parte inferiore della nuova Nikon D800 ospita al centro, perfettamente allineata con l'asse dell'ottica, l'aggancio per il treppiede. Poco a sinitra, coperto da una protezione in gomma, il connettore per il battery pack opzionale MB-D12. Infine, all'interno dell'impugnatura è ospitata la batteria agli ioni di litio EN-EL15 ( 7.0V 1900mAh ).

27 Marzo 2012 - Hudson River & Blue Man Group

Inizia il nostro test sul campo a New York con le prime due tappe. La prima sul fiume Hudson e la seconda alle prese con il mondo dello spettacolo per una performance esclusiva degli incredibili Blue Men.

Hudson River

In questa prima parte di test abbiamo messo alla prova la nuova Nikon D800 in tre ambiti diversi: paesaggio, azione, video in movimento.

Grazie ai suoi 36,3 megapixel e al precisissimo esposimetro Color Matrix 3D da 91k pixel la fotografia di paesaggio è forse uno degli ambiti nei quali la nuova D800 è destinanta a cambiare le regole del gioco. Le immagini appaiono sempre ben esposte, cromaticamente piacevoli e fedeli al soggetto inquadrato.

Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800

I 36,3 megapixel sono invece una doppia arma: impressionante per catturare ogni minimo dettaglio anche nelle scene più complesse e ricche di particolari e, senza esagerare, a livello di assuefazione per quanto riguarda la libertà di crop. La mole di dati è talmente ampia da consentire una libertà creativa in fase di post-produzione senza alcun problema di perdita di qualità.

Il nostro tour lungo il fiume è stato anche il primo "incontro" sul campo con le capacità video della nuova Nikon D800. Nel video che segue alcuni spezzoni, senza troppe pretese artistiche, per mostrare la qualità, ottima, del video. Pochi minuti di riprese ci hanno ulteriormente convinti della necessità di un kit professionale di accessori ( supporto, follow focus, visore esterno ) per avere realmente tutto sotto controllo e per gestire al meglio le potenzialità della macchina che a tutti gli effetti va trattata come una vera cinepresa.

 

Durante il nostro breve tour in battello abbiamo assistito ad un breve show con acqua scooter. Purtroppo la posizione elevata ( causa battello turistico a più piani ) e l'ottica a nostra disposizione troppo grandangolare ( 24-70mm ) non ci hanno consentito di focalizzarci al 100% sull'azione delle moto come avremmo voluto.

Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800

Abbiamo quindi testato, seppur in modo parziale, le capacità della messa a fuoco continua in modalità 3D ovvero in grado di "agganciare" un soggetto sfruttando le informazioni cromatiche per mantenerlo la fuoco anche in caso di rapidi movimenti. I risultati sono ottimi ma avremmo voluto testare il sistema in una situazione più "standard" ovvero con un tele più spinto.

Blue Man Group

Ci spostiamo a teatro per mettere alla prova le capacità della nuova Nikon D800 in condizioni di scarsa e scarsissima illuminazione. Per l'occasione e in esclusiva abbiamo assistito ad una performance dei famosissimi Blue Man Group ( per chi non li conoscesse ecco un link: http://it.wikipedia.org/wiki/Blue_Man_Group )

Anche in questo caso abbiamo testato sia foto che video.

La nuova D800 si è dimostrata uno strumento impagabile per la capacità di catturare fino al più impercettibile raggio di luce mantendo un'elevata resa cromatica e di dettaglio anche alla massima sensibilità nominale di ISO 6.400 Tutte le immagini sono piacevoli, ben esposte e cromaticamete fedeli a quanto avveniva sul palco. Poter lavorare a ISO così elevati ci ha consentito di utilizzare tempi di posa "sicuri" 1/250 sec e diaframmi variabili tra f/2.8 e f/4 per cercare di garantire un minimo di profondità di campo. Grande performance quindi sia sul palco sia fotograficamente parlando che tuttavia a fine giornata ci ha messi di fronte per la prima volta a quello che probabilmente è sia il maggior pregio della nuova D800 sia, allo stesso tempo, la fonte principale di immagini da cestinare.

Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800

Stiamo parlando dell'estrema, esagerata, da record risoluzione del sensore. 36,3 mgapixel sono difficili da immaginare senza avere davanti un'immagine. Per visualizzare un'immagine al 100% dell'ingrandimento, tanto per darvi un'idea, servirebbero quasi quattro televisori full HD solo per la larghezza !!!!! ( le immagini misurano 7.360 pixel di lato mentre un TV full HD "solo" 1920pixel ... ) Tanta risoluzione, se da un lato porta vantaggi in termini di dettagli catturati obbliga alla più totale, assoluta, scientifica, manicale cura della messa a fuoco! Non c'è nessun margine di errore. Nessun compromesso. La messa a fuoco dovrà essere totalmente perfetta perchè il sensore non tollererà nulla di meno della perfezione, pena un'immagine che avrete solo voglia di cestinare.

Dal punto di vista video ( qui sotto un estratto dello spettacolo ) i risultati sono eccezionali. Ancora una volta lavorare ad alti ISO non ha comportato nessun problema per la resa dei filmati. Anzi! Ci ha consentito di catturare tutti i giochi di luce fino al più piccolo led acceso sul palco. I video sono stati registrati in modalità Program, in totale automatismo, che nonostante la complessità della situazione ci ha garantito risultati impeccabili. Dal punto di vista della messa a fuoco anche in questo caso la gestione manuale è stata una scelta obbligata.

 

ISO Test

Chiudiamo la nostra prima giornata con un nuovo test per verificare nel dettaglio la resa del nuovo sensore da 36,3 megapixel utilizzando elevati valori ISO.

Nikon D800



L'immagine qui sopra è stata scattata a ISO 25.600, il massimo a disposizione della nuova Nikon D800. Non possiamo certamente dire che sia priva di rumore, soprattutto guardandola a piena risoluzione. Tuttavia i risultati sono straordinari considerando la densità di pixel del nuove sensore. Con la giusta post-produzione l'immagine può tranquillamente essere utilizzata cosa non del tutto trascurabile quando la necessità di documentare a tutti i costi un evento è superiore alle necessità qualitative dello scatto stesso.

Qui sotto proponiamo invece alcuni scatti realizzati a partire da ISO 800 per arrivare fino a ISO 25.600 Abbiamo volutamente escluso valori ISO più bassi in quanto realmente privi di rumore.

Nikon D800 - ISO 800
Nikon D800 - ISO 1.600
Nikon D800 - ISO 3.200
ISO 800 ISO 1.600 ISO 3.200
Nikon D800 - ISO 6.400
Nikon D800 - ISO 12.800
Nikon D800 - ISO 25.600
ISO 6.400 ISO 12.800 ISO 25.600
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
ISO 6.400 ISO 12.800 ISO 25.600

28 Marzo 2012 - 5pointz - Gleason's - Helicopter

Seconda giornata di test a New York per testare la resa cromatica, l'utilizzo in ambito sportivo e la versatilità in condizioni di reportage estremo.

5pointz

5Pointz Aerosol Art Center, Inc. è uno spazio espositivo situato a Long Island City, New York e a tutti gli effetti è la "mecca dei graffiti", un luogo esclusivo dove gli appssionati di questo tipo di forma d'arte posso esprimere le proprie capacità in modo legale e in un ambiente controllato.

A 5pointz regna l'arte, il colore e la creatività e noi siamo stati invitati a catturarne qualche frammento con la nuova Nikon D800.

Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
 
 

I risultati sono stati ottimi. Il sensore da 36.3 megapixel è in grado di catturare letteralmente ogni goccia di vernice vaporizzata sul muro. Il nuovo esposimetro Color Matrix 3D III e il nuovo processore EXPEED 3 hanno fatto il resto consentendoci di catturare ogni sfumatura di colore grazie ai file NEF a 14bit elaborati a 16bit dal processore EXPEED.

Gleason's Gym

Gleason's Gym è una delle palestre di pugilato più famose al mondo ( si è allenato qui anche Muhammad Ali - Cassius Clay ) ed è stata scelta come set cinematografico da decine di produzioni. Isomma il luogo ideale per mettere alla prova la nuova Nikon D800 per quanto riguarda fotografia e video di azione / sport.

La nuova full frame Nikon è stata portata al limite delle sue capacità consentendoci di realizzare per la prima volta durante il nostro test i limiti di una macchina che, seppur eccezionale sotto molti aspetti, risulta chiaramente più a suo agio con specifici ambiti fotografici. La fotografia sportiva non è uno di questi. Il motivo principale è la reattività. Per poter seguire le azioni fulminee di un pugile professionista autofocus e velocità operativa della fotocamera devono lavorare ad un livello che non è proprio della nuova D800. La nuova full frame si trova più a suo agio con una fotografia più riflessiva, pensata ... progettata. L'azione pura spesso ha messo in crisi l'autofocus che sia in modalità foto che in modalità video ha mostrato chiari segni di fatica. A questo va aggiunto il fatto che il sensore da oltre 36 megapixel non tollera per niente, come già accennato prima, nemmeno il più piccolo errore di messa a fuoco o di micro-mosso stressando quindi ancora di più autofocus e reattività della macchina. L'esperienza tuttavia è stata positiva in quanto ha chiarito una volta per tutte il ruolo della nuova D800 in casa Nikon e rafforzando ancora di più il ruolo dell'ammiraglia D4 come regina delle prestazioni in situazioni estreme e sportive dove anche il più piccolo compromesso in termini di velocità e performance non può essere tollerato.

Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
 
 

Qui sotto presentiamo un breve video realizzato durante gli allenamenti di alcuni atleti. A causa della velocità dei movimenti e l'imprevedibilità degli spostamenti abbiamo preferito utilizzare ancora una volta la messa a fuoco manuale. Il sistema di rilevazione del fuoco a contrasto non è sufficientemente reattivo per getire situazioni "estreme" come un incontro / allenamento di box. Per risultati ottimali suggeriamo in ogni caso l'utilizzo di un follow focus di buona qualità, magari gestito da un operatore esperto.

 

Altre immagini

Una galleria di immagini catturare con la nuova Nikon D800 con le due ottiche in dotazione: 24-70mm f/2.8 e 50mm f/1.4

Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800
Nikon D800

Altri video

Una piccola galleria con alcuni video girati interamente con la nuova Nikon D800.

Rolling Shutter



Nel video qui sopra abbiamo messo alla prova la nuova Nikon D800 per verificare l'effettiva presenza dell'effetto "gelatina" ovvero della visibili deformazione dei soggetti ripresi a causa dell'effetto combinato di un rapido movimento di camera unito alla tecnica di acquisizione delle immagini dal sensore ( solitamente rolling shutter ma al momento non confermata per Nikon D800 ).

Il risultato è buono e, seppur l'effeto sia presente, sembra notevolmente ridotto rispetto alle precdenti video reflex Nikon.

Microfono esterno ME-1



Un breve video per testare le potenzialità del microfono esterno ME-1 ( opzionale ma fornitoci in dotazione con la nostra Nikon D800). La qualità audio è buona soprattutto per la capcità di filtrare in maniera ottimale i "rumori" esterni e isolare a dovere il soggetto principale. Ottima il filtro per tagliare le basse frequenze e ridurre i fruscii del vento e i rumori di fondo.

Timelapse



Tra le molte funzioni di ripresa avanzate abbiamo messo alla prova la registrazione di filmati con la tecnica del timelapse. La nuova Nikon D800 può essere infatti impostata per registrare scatti consecutivi con un determinato intervallo di tempo tra un'immagine e la successiva. I singoli scatti vengono poi uniti automaticamente dalla fotocamere per realizzare un filmato anche a piena risoluzione FullHD. La funzione è molto comoda e i risultati sono di elevata qualità. Unica "nota negativa" è il consumo della batteria. Durante i nostri test non siamo riusciti ad andare oltre le 4 ore circa con una batteria completamente carica. Suggeriamo quindi l'utilizzo di questa funzione in abbinamento al battery grip opzionale o collegando la fotocamera all'alimentazione esterna.

Conclusioni

Abbiamo passato quasi una settimana con la nuova Nikon D800 e l'impressione, la prima, la più diretta è sicuramente di entusiasmo per un prodotto che appare realmente progettato per soddisfare, spesso in modo abbondante e generoso, le esigenze, anche le più complesse del fotografo appassionato o professionista e del videomaker più esigente rappresentando forse una rara eccezione all'attuale tendenza che vede la macchina fotografica un semplice prodotto tecnologico e non più uno strumento creativo come dovrebbe essere.

La nuova Nikon D800 non si limita quindi a migliorare la precedente Nikon D700. Nikon D800 è un prodotto completamentre nuovo pensato per eccellere in ogni funzione e in ogni dettaglio.

E forse la voglia di primeggiare in tutto è l'unico vero "difetto" che ci sentiamo di evidenziare nella nuova Nikon D800 riferendoci in particolar modo al sensore "da record" con i suoi, forse eccessivi 36,3 megapixel che vincolano un po' troppo l'utente ad un certo tipo di fotografia limitando di fatto la versatilità della macchina.

Detto questo è difficile non essere entusiasti del lavoro fatto dai tecnici Nikon. Estetica, ergonomia, robustezza e resistenza agli agenti atmosferici sono garanzia di un prodotto piacevole nelle forme ma anche robusto e durevole nel tempo ( l'otturatore è garantito per circa 200.00 scatti ).

Il comparto fotografico, completamente rinnovato grazie al nuovo processore EXPEED 3, all'autofocus da 51 punti, all'esposimetro con sensore RGB da 91k pixel è quanto di meglio si possa trovare sul mercato senza impegnare capitali ben più ingenti per le ammiraglie top di gamma.

Il video inoltre nella nuova Nikon D800 acquista nuova importanza e grazie a uno sforzo progettuale e tecnologico non indifferente recupera terreno per eguagliare e, a nostro parere, in alcuni case superare la concorrenza. Segnaliamo in modo particolare la presenza dell'ingresso per un microfono stereo, l'uscita cuffie e soprattuto la connessione HDMI con uscita video non compressa a garanzia della massima qualità video possibile e della totale flessibilità per la gestione del flusso video con qualsiasi attrezzatura e qualsiasi codec di comrpessione.

Tecnicamente quindi Nikon D800 è lo stato dell'arte delle fullframe di fascia semi-pro. Ma non si tratta di eccellenze legate solo ai numeri! Nikon D800 stupisce anche e soprattutto per i risultati sia foto che video.

Le immagini sono, ovviamente, quanto di più ricco di dettagli si possa trovare sul mercato. Attenzione però! Nikon D800 richiede solo le lenti migliori, a nostro avviso, meglio se a focale fissa. La risoluzione del sensore è talmente elevata da far balzare all'occhio come difetto insopportabile quello che forse non avremmo nemmeno notato su altre fotocamere con sensore meno definito. Ottima l'esposizione e la gestione del rumore. Qualche perplessità sulla velocità della messa a fuoco. L'autofocus della nuova D800 è preciso ... ma non veloce come servirebbe in situazioni movimentate, soprattutto nello sport ... se questo è il vostro campo suggeriamo la soremma maggiore Nikon D4.

Il video infine è finalmente all'altezza della concorrenza con ambizioni concrete per un possibile sorpasso nei confronti dei rivali di sempre... Ottimo il lavoro per compensare i difetti dovuti al rolling shutter e all'effetto moirè. Piacevoli da tutti i punti di vista le riprese con colori ben saturi e ricche di dettagli estrapolati con maestria dagli oltre 36 megapixel del sensore della nuova Nikon D800 ( abbiamo chiesto ... ma nessuno da parte di Nikon ci ha voluto rivelare l'esatto algoritmo usato per trasformare 36,3 megapixel nei 1920x1080 pixel del video ... )

Insomma Nikon D800 è una macchina ben riuscita curata in ogni dettaglio e ricca di interessanti funzioni. Non una macchina per tutti ma nelle mani giuste siamo assolutamente certi si tratti di uno dei migliori strumenti per i creativi digitali ( foto e video ) attualmente disponibili sul mercato!

La nostra quattro giorni in compagnia della nuova Nikon D800 finisce qui ...

Vi lasciamo con un'ultima sorpresa ... Buona Visione!

Twitter
Facebook
Articoli Correlati
Commenta su Facebook
Commenta su ZM
cunta dice:
mamma mia che invidia, cmq buon viaggio
 
lucahope dice:


Attendiamo fiduciosi la tua prova!!

Wink

Luca
 
Lt.massacre dice:
Bello bello..finalmente qualche prova sul campo vera e non le solite foto da "laboratorio"..attendo fiducioso!! Laughing Laughing

ciao,
Matteo.
 
roy72chi dice:
Un bel pizzicone di invidia si è insidiato fra le mie meningi. Divertitevi e stupiteci, non ve ne mancherà l'occasione con quel mostriciattolo della D800 !
 
fpucci dice:
Grande Marco, bel colpo. Pendiamo dalla tua tastiera...
Buon viaggio e buon lavoro!
 
zmarco dice:
Con nostra grande sorpresa la nuova Nikon D800 è già in redazione ...

Pensavamo di riceverla a New York e invece ...

Abbiamo appena filmato l'unboxing ... domani pubblicheremo il video Smile

Continuate a seguirci!

Marco
 
C.A.R.L.O. dice:
Attendiamo con ansia Very Happy
 
FLORIANOMCC dice:
grande Marco
 
zmarco dice:
Il video dell'unboxing è online! Buona visione!
Marco
 
RMFearless dice:
Complimenti ragazzi, sono curiosissimo!
 
Swan dice:
zmarco ha scritto:
Il video dell'unboxing è online! Buona visione!
Marco



....in questi casi si dovrebbe aver la consapevolezza sul quanto ..e sul come... si stiano facendo soffrire i più folli appassionati Smile
 
Swan dice:


pensierino sulla Lexar da 8GB: considerando i NEF da 48MB, in pratica è ....un rullo da 12
 
Enea dice:
Ottimo! Aspetterò con ansia la prima prova Wink
 
fpucci dice:
Ma dove è possibile vedere il filmato pubblicato? Non lo trovo... Embarassed
 
magiumi dice:
fpucci ha scritto:
Ma dove è possibile vedere il filmato pubblicato? Non lo trovo... Embarassed


qui
 
fpucci dice:
Grazie Mauro Smile
 
Anonymous dice:
una bella macchina.
 
Swan dice:
fpucci ha scritto:
Ma dove è possibile vedere il filmato pubblicato? Non lo trovo... Embarassed



Ciao Fabio!
Io mi son iscritto alla pagina Youtube di Zm ... mi arriva "tutto a casa" (Your Personal YouTube Digest)... comodo comodo Very Happy
 
lucahope dice:
Swan ha scritto:
fpucci ha scritto:
Ma dove è possibile vedere il filmato pubblicato? Non lo trovo... Embarassed



Ciao Fabio!
Io mi son iscritto alla pagina Youtube di Zm ... mi arriva "tutto a casa" (Your Personal YouTube Digest)... comodo comodo Very Happy



Io ho scritto a ZM .. gli ho detto di spedirmi tutto il kit a casa!!

Laughing Laughing

Luca
 
Swan dice:
lucahope ha scritto:
Swan ha scritto:
fpucci ha scritto:
Ma dove è possibile vedere il filmato pubblicato? Non lo trovo... Embarassed



Ciao Fabio!
Io mi son iscritto alla pagina Youtube di Zm ... mi arriva "tutto a casa" (Your Personal YouTube Digest)... comodo comodo Very Happy



Io ho scritto a ZM .. gli ho detto di spedirmi tutto il kit a casa!!

Laughing Laughing

Luca



Laughing Laughing ...m'hai bruciato sul tempo: in fondo al ritorno dagli States che se ne fanno?! ...non è una fotocamera "pratica"
 
FLORIANOMCC dice:
ma io mi sono sempre chiesto che fine fanno i vari prodotti mandati in anteprima ai vari blog/siti di tecnologia ..

tipo questa D800 poi se la tiene Marco ? Laughing
 
Swan dice:
FLORIANOMCC ha scritto:
ma io mi sono sempre chiesto che fine fanno i vari prodotti mandati in anteprima ai vari blog/siti di tecnologia ..

tipo questa D800 poi se la tiene Marco ? Laughing



...tornano a casa Sad
 
magiumi dice:
Swan ha scritto:
FLORIANOMCC ha scritto:
ma io mi sono sempre chiesto che fine fanno i vari prodotti mandati in anteprima ai vari blog/siti di tecnologia ..

tipo questa D800 poi se la tiene Marco ? Laughing



...tornano a casa Sad


di chi?

di lucahope?

 
lucahope dice:
magiumi ha scritto:
Swan ha scritto:
FLORIANOMCC ha scritto:
ma io mi sono sempre chiesto che fine fanno i vari prodotti mandati in anteprima ai vari blog/siti di tecnologia ..

tipo questa D800 poi se la tiene Marco ? Laughing



...tornano a casa Sad


di chi?

di lucahope?




ESATTO!!!!

Laughing Laughing Laughing

Luca
 
FLORIANOMCC dice:
sto preparando la calzamaglia e il passamontagna!

tornando al topic, buona fortuna agli inviati Smile
e buon divertimento!

(sono curioso di sapere al controllo passeggeri cosa risponderanno alla domanda "motivo del soggiorno"?)
Laughing
 
Swan dice:
FLORIANOMCC ha scritto:

(sono curioso di sapere al controllo passeggeri cosa risponderanno alla domanda "motivo del soggiorno"?)
Laughing



Gli diranno la verità: che è l'unica testata italiana che ha partecipato all'evento ... e così verranno accompagnati con la scorta d'onore Very Happy
 
RMFearless dice:
Ma alcuni valori iso delle didascalie delle foto di NY non corrispondono con quanto letto da LR (o anche alle proprietà del file) c'è qualche errore?
 
mammuth dice:
Vogliamo vedere altri scatti l ' attesa mi sta' logorando .....!!!!
 
mammuth dice:
Vogliamo vedere altri scatti l ' attesa mi sta' logorando .....!!!!
 
zmarco dice:
I primi scatti sono online.
La giornata di oggi è stata molto intesa e ricca di interessanti spunti fotografici.
Nei prossimi giorni gli aggiornamenti.
Marco
 
Swan dice:
....non vediamo l'ora! Credo che questo pensiero sia condiviso da molti: teneteci informati anche sugli aspetti secondari, quali fps effettivi e velocità di scaricamento del Buffer.
 
fullerenium dice:
Ciao, mi permetto di commentare questi primi scatti. Credo che la location scelta per testare le performance al variare degli ISO sia poco idonea. C'è una fortissima dominante rossa e magenta e le immagini appaiono mosse e fuori fuoco anche quelle ad 1/50 sec col 50mm. Anche il file DSC_0135 dell'edificio con l'albero, che in realtà è stato scattato a 6400 ISO (verificato anche con l'ultima versione di Capture NX), mostra un'immagina molto piatta e dal rumore con la grana grossa. Lo so che sono immagini scattate al volo, ma visto che si trattano di prove sul campo e si stà cercando di mettere in luce le performance di questa bella macchina, mi auguravo dei risultati migliori. Saluti.
 
RMFearless dice:
Condivido quanto detto da fullerenium
 
Swan dice:
...attendiamo allora altri scatti con l'utilizzo ad alti/altissimi ISO che, ripeto per l'ennesima volta, è un'esigenza che comprendo davvero fino ad un certo punto.
Situazione aptipica a parte, rimangono le immagini effettuate in esterno ... e scommetto che ne vedremo molte altre.
 
IvanZ dice:
Bè dire che la foto dei sedili è iso 200 e poi guardando gli exif scopri che è iso 4000... mah
 
Neoz dice:
Ivan a me segna 1400 ISO aprendo con anteprima di OSX. Evidentemente c'è un baco nella scrittura o lettura degli ISO. Non credo che Marco si diverta a prenderci in giro Wink
 
Swan dice:
Neozzino ha scritto:
Ivan a me segna 1400 ISO aprendo con anteprima di OSX. Evidentemente c'è un baco nella scrittura o lettura degli ISO. Non credo che Marco si diverta a prenderci in giro Wink



Che Marco prenda in giro proprio no! ...che strano però ... a cosa sarebbe dovuto? ...scarico e controllo anch'io.
 
roy72chi dice:
La foto del grattacielo incorniciato dai fiori dell'albero è riportata come scattata a 25.600 iso, ma in realtà è stata scattata a 6.400. Effettivamente c'è qualcosina che non và Confused
 
fullerenium dice:
@roy72chi: infatti anch'io controllando con CaptureNX aggiornato all'ultimissima versione per leggere i file della D800 e D4 mi conferma i 6400ISOe non 25600. Probabilmente qualche errore involontario di digitazione da parte dell'utente all'atto dell'upload sul web. Non vedo però nuovi file in arrivo..... dai dai che siamo tutti curiosi! E magari qualche ritratto a 25600 ISO per valutare le tonalità dell'incarnato, la latitudine di esposizione ed i dettagli nei capelli e nelle ciglia eheheheh ''
 
Swan dice:
.....due giorni pieni di silenzio .... questi se stanno a strippà ... altro che ISO!!
 
roy72chi dice:
Swan ha scritto:
.....due giorni pieni di silenzio .... questi se stanno a strippà ... altro che ISO!!



 
dambe dice:
Diciamo che è molto LIVE
 
fullerenium dice:
contando i giorni, a quest'ora si staranno già imbarcando per il rimpatrio
 
..Lu dice:
Anche a me gli iso risultano tutti sballati rispetto a quelli dichiarati.
Non riesco a capire come valutarli.

..Lu
 
fullerenium dice:
Sicuramente dopo Pasquetta avremo qualche buona novella
 
zmarco dice:
Ciao a tutti! In effetti mi devo scusare ... purtroppo non avevamo idea di quello che avremmo fatto esattamente e dei tempi a disposizione...

Beh per nostra fortuna non ci hanno lasciato un secondo libero e il programma ufficiale occupava le giornate dalle 8 della mattina fino a tarda notte ... quindi non abbiamo avuto fisicamente il tempo per scrivere ...

Meglio così ... abbiamo raccolto moltissimo materiale che verrà pubblicato a brevissimo.

Ho appena pubblicato la seconda parte del reportage ... c'è moltissimo da leggere e da guardare!

Ovviamente poi aspetto i vostri commenti!

Per quanto riguarda le didascalie in effetti erano sballate ... scusate! Ora dovrebbero essere di nuovo corrette.

Marco
 
zmarco dice:
Articolo aggiornato ...

Marco
 
FLORIANOMCC dice:
grandi ragazzi!
 
zmarco dice:
Grazie!

Nei prossimi giorni la seconda parte e le conclusioni.

Marco
 
zmarco dice:
E' online l'ultima parte del nostro test!

Marco
 
roy72chi dice:
Complimenti Marco, eccellente lavoro
 
Swan dice:
....Roy ha trovato proprio il termine giusto!
 
cunta dice:
scusate ma quando cliccate su scarica originale a voi funziona?
Grazie Fabio
 
Jllsley dice:
Avete reso un piacevole servizio a questa community, trovo che tutte le perplessità espresse sul sensore e la prova sul campo siano state ben espletate dai vostri test.
Complimenti ancora a tutto lo staff.
Piccola domanda... ma dovete ridarla indietro oppure...
Max
 
Swan dice:
Jllsley ha scritto:
Avete reso un piacevole servizio a questa community, trovo che tutte le perplessità espresse sul sensore e la prova sul campo siano state ben espletate dai vostri test.
Complimenti ancora a tutto lo staff.
Piccola domanda... ma dovete ridarla indietro oppure...
Max



Ciao Jllsley, purtroppo è accaduto un fatto stranissimo: non appena rientrati in Italia, lo Zm-team ha sporto denunzia di smarrimento dell'intera attrezzatura ... è proprio vero che a Fiumicino si perdono di tutto ..... Very Happy
 
lucahope dice:
Swan ha scritto:
Jllsley ha scritto:
Avete reso un piacevole servizio a questa community, trovo che tutte le perplessità espresse sul sensore e la prova sul campo siano state ben espletate dai vostri test.
Complimenti ancora a tutto lo staff.
Piccola domanda... ma dovete ridarla indietro oppure...
Max



Ciao Jllsley, purtroppo è accaduto un fatto stranissimo: non appena rientrati in Italia, lo Zm-team ha sporto denunzia di smarrimento dell'intera attrezzatura ... è proprio vero che a Fiumicino si perdono di tutto ..... Very Happy



[Mi è arrivato un pacco sospetto, ma non vorrei essere io il primo...]











































Luca
 
Swan dice:
lucahope ha scritto:
Swan ha scritto:
Jllsley ha scritto:
Avete reso un piacevole servizio a questa community, trovo che tutte le perplessità espresse sul sensore e la prova sul campo siano state ben espletate dai vostri test.
Complimenti ancora a tutto lo staff.
Piccola domanda... ma dovete ridarla indietro oppure...
Max



Ciao Jllsley, purtroppo è accaduto un fatto stranissimo: non appena rientrati in Italia, lo Zm-team ha sporto denunzia di smarrimento dell'intera attrezzatura ... è proprio vero che a Fiumicino si perdono di tutto ..... Very Happy



[Mi è arrivato un pacco sospetto, ma non vorrei essere io il primo...]

Luca



Laughing
 
SalvoPx dice:
non riesco a scaricare le immagini e i raw!!! help me!!!
 
Swan dice:
SalvoPx ha scritto:
non riesco a scaricare le immagini e i raw!!! help me!!!



Dipende dal noto "forum-wall", ovvero è dovuto al fatto che non ti sei presentato!!

...la tecnologia di Zmphoto è ai massimi livelli e, per certi versi, spietata!

.....Benvenuto tra noi Salvo.
 
SalvoPx dice:
seguo il sito da anni, ma non mi sono mai iscritto.. eccomi.. ho già cominciato a rispondere alle prime discussioni.. spero di postare presto qualche foto..
 
Canondal1980 dice:
Complimenti a Marco per l'esaustivo test, non mi azzardo più di tanto a fare commenti tecnici alla reflex visto me mi trovo in campo nemico, vedo però con piacere che le mie teorie sui sensori ad alta densità hanno avuto riscontro pratico.

Esorto gli utenti Nikon a dire la loro riguardo questa nuova reflex (prima tutti a discuterne e ora che c'è una bella prova a disposizione sembra che tutti siano in ferie).
Laughing Laughing Laughing Laughing
 
Lt.massacre dice:
Canondal1980 ha scritto:
Complimenti a Marco per l'esaustivo test, non mi azzardo più di tanto a fare commenti tecnici alla reflex visto me mi trovo in campo nemico, vedo però con piacere che le mie teorie sui sensori ad alta densità hanno avuto riscontro pratico.

Esorto gli utenti Nikon a dire la loro riguardo questa nuova reflex (prima tutti a discuterne e ora che c'è una bella prova a disposizione sembra che tutti siano in ferie).
Laughing Laughing Laughing Laughing



Forse sono tutti a fare straordinari per permettersela Laughing Laughing Laughing Laughing

Io sono sempre più combattuto..rimangono i miei dubbi che penso nessuno, tranne me, potrà risolvere!! Mannaggia!! Sad Sad

ciao,
Matteo.
 
zmarco dice:
Ciao!
Scusate per il piccolo inconveniente dei file RAW ... ora sono scaricabili di nuovo.

Sono molto contento che il test vi sia piaciuto ... non è forse il più tecnico ma credo sia uno dei più "vissuti" realmente sul campo e credo che questo sia davvero importante ...

Per la questione della restituzione della macchina ... bhe .. al momento è ancora qui ... ci abbiamo provato ma presto dovremo restituirla ...

Tra le altre cose mi sarebbe davvero piaciuto poter fare un test comparativo con la nuova Canon EOS 5D Mark III ... ne ho chiesta una a Canon ma al momento non hanno nemmeno risposto ...

Vedremo ... magari dovremmo fare una lettera firmata insieme per convincerli Smile

Fatemi sapere cosa ne pensate! Commentate!

Grazie a tutti!

Marco
 
Swan dice:
zmarco ha scritto:

Tra le altre cose mi sarebbe davvero piaciuto poter fare un test comparativo con la nuova Canon EOS 5D Mark III ... ne ho chiesta una a Canon ma al momento non hanno nemmeno risposto ...

Marco



...ahi ahi ahi ... a questo punto scatta la provocazione (ghe meveng tan' ben): come dicono i russi GaTTa Chiekòva
 
fullerenium dice:
Bel lavoro e devo dire anche critico ed obiettivo. Cito le ultime parole di Marco che sono una sintesi delle mie sensazioni:
"Non una macchina per tutti ma nelle mani giuste siamo assolutamente certi si tratti di uno dei migliori strumenti per i creativi digitali ( foto e video ) attualmente disponibili sul mercato!"
Occorre quindi una certa accortezza per far venir fuori il meglio da questa macchina e solo ottiche altamente performanti e professionali ne trovano giovamento. Ottiche Zoom come il nuovo 28-300 o 24-120 f/4 mi pare si sposino male con un corpo simile.
Spero quindi che presto la Nikon metta in commercio una full-frame meno estrema, meno eccessiva della D800. La D800 è per chi ci lavora con la fotografia.
Ho solo una perplessità.... immaginavo che la D4 e la D800 avessero stesso sistema esposimetrico, stesso sensore autofocus, stesso processore..... perchè Marco dici che la D4 sarebbe stata più rapida nel catturare un'azione? D'accordo per la raffica di scatto, ma per mettere a fuoco credo che il sensore sia svincolato da questa operazione ed intervengano solo i sensori dell'autofocus e l'algoritmo che fa muovere il motore dell'autofocus.
Un caro saluto a tutti.
 
zmarco dice:
fullerenium

Hai perfettamente rafione! D4 e D800 hanno lo stesso AF ( Nikon Multi-CAM 3500FX AF ) ma non le stesse prestazioni in termini di "reattività".

Non abbiamo potuto fare un test comparativo ma la nuova D800 pur essendo precisa nella messa a fuoco risulta da un lato meno "reattiva" della D4 e dall'altro più propensa a mostrare ogni minimo errore a causa del sensore ultra definito da oltre 36 megapixel.

Il dubbio comunque è lecito e appena ne avremo l'occasione approfondiremo la questione con i tecnici Nikon.

Marco
 
cunta dice:
Diavolo xchè mai il 24/120 di nuova generazione dovrebbe non dare il massimo,io non sono in grado di giudicare,ma xchè mai nikon dovrebbe fare un'autogoal del genere con un'ottica da circa 1200€ uscita circa 2 anni fa?
Fabio
 
Canondal1980 dice:
cunta ha scritto:
Diavolo xchè mai il 24/120 di nuova generazione dovrebbe non dare il massimo,io non sono in grado di giudicare,ma xchè mai nikon dovrebbe fare un'autogoal del genere con un'ottica da circa 1200€ uscita circa 2 anni fa?
Fabio


Perché con un sensore FF con questa densità sono pochi gli obiettivi che riescono a sfruttarlo adeguatamente soprattutto se si parla di zoom.

Daniele
 
Goose80 dice:
test fatto molto bene, perchè è una prova sul campo e non i soliti test che contano i pixel sugli MTF....

detto questo, la prova conferma tutto quanto c'era da aspettarsi leggendo le caratteristiche sulla carta: macchina eccelsa, ma di nicchia.

e lo conferma anche la "comparativa" fatta da Advanced, che ha la D4 e ha potuto provare la D800, con il risultato che la D4 ne è uscita come reflex a 360°, mentre la D800 con un raggio di azione più ristretto.

chissà se nel futuro di Nikon c'è in programma una d750 o similare, con sensore della D4 nel corpo della 800??!?

Ciao,
Teo.
 
Swan dice:
Goose80 ha scritto:

chissà se nel futuro di Nikon c'è in programma una d750 o similare, con sensore della D4 nel corpo della 800??!?

Ciao,
Teo.



Noooooooo Teo ... non scrivetelo più, vi prego: da quando il Walter, a conclusione di un ragionamento molto simile al mio, ha scritto che se l'aspetta ....me la sogno anche di notte!!
Nel sogno più profondo mi passa davanti una D gigantesca e tutta una serie di alfanumerici ...700X ...750 ...800s.

..a quel punto si che "tornerei" all'FX, ritrovando con molto piacere quella "dimensione" delle ottiche che mi son perso lo scorso anno.
 
Swan dice:
...dai Nikon! E che ti ci vuole: prendi un pezzo qua, uno là, ed il colpaccio (per le vendite!) è fatto.
 
Canondal1980 dice:
Scusate, ma una bella 5DmkIII ......
Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
 
Goose80 dice:
basterebbe anche una mk1 per la maggior parte dei fotoamatori Laughing

anzi, sarebbe pure troppo in certi casi.

Ciao,
Teo.
 
zmarco dice:
Mi trovate assolutamente d'accordo.

Basterebbero una decina di megapixel in meno per avvicinarsi molto alla perfezione.

Alla prima occasione indagherò per voi.

Marco

PS
Canon dice che la 5D Mark III non è ancora disponibile ... quindi purtroppo niente comaparativa.
 
Swan dice:
zmarco ha scritto:

Canon dice che la 5D Mark III non è ancora disponibile ... quindi purtroppo niente comaparativa.



Buongiorno Marco,
realtivamente alla 5DMIII, mi risulta che i primissimi lotti (per la verità costituiti da una quantità limitatissime), siano già stati consegnati; peraltro l'ho tenuta in mano al Photoshow, ma a questo punto mi sovviene il dubbio di non aver retto al contraccolpo emotivo dovuto alla contemplazione di alcune modelle. ...forse si trattava di una 20D?!

Però, massimo rispetto per Canon: se l'azienda ha dichiarato che la fotocamera non è disponibile, senz'altro è così.
 
Swan dice:
zmarco ha scritto:
Mi trovate assolutamente d'accordo.

Basterebbero una decina di megapixel in meno per avvicinarsi molto alla perfezione.

Alla prima occasione indagherò per voi.

Marco.



Relativamente alla D800 dotata del sensore della D4, rimaniamo con le antenne puntate: so per certo che i "porcellini" di migliaia di fotoamatori stanno già tremando!

Potremmo promuovere una raccolta firme... siamo disposti a tutto! Anche ad acquistare uno di quei kit di cacciavitini cinesi, chiedere che ci vengano forniti i vari componenti e montare in proprio Very Happy
 
zmarco dice:
Swan

La cosa ridicola è che la 5D è veramente già disponibile ... per tutti tranne che per i giornalisti che dovrebbero avere il tempo di testarla come si deve ...

Che io sappia la situazione riguarda solo l'Italia tanto per cambiare ... ma direi di non continuare oltre per non andare OT.

Marco
 
Goose80 dice:
insomma, per quanto riguarda il "marketing" 1 a 0 per Nikon, che ha dato già in prova (e che prova!) la sua belva Wink

(ok è stata presentata quasi un mese prima, però...)

Ciao,
Teo.
 
Swan dice:
Goose80 ha scritto:
insomma, per quanto riguarda il "marketing" 1 a 0 per Nikon, che ha dato già in prova (e che prova!) la sua belva Wink

(ok è stata presentata quasi un mese prima, però...)

Ciao,
Teo.



...e si: e che prova ... di che razza di belva!
 
Swan dice:
zmarco ha scritto:
Swan

La cosa ridicola è che la 5D è veramente già disponibile ... per tutti tranne che per i giornalisti che dovrebbero avere il tempo di testarla come si deve ...

Che io sappia la situazione riguarda solo l'Italia tanto per cambiare ... ma direi di non continuare oltre per non andare OT.

Marco



Giusto! ..onde evitare l'OT, ma anche per non far passare come critica una semplice constatazione.
 
Swan dice:
Scodinzolante, attenderò nei prossimi mesi eventuali novità sulla (ahimè) fantomatica D800/4: in fondo si dice che la speranza è l'ultima a morire.

...nel frattempo ci consoleremo con il resto del materiale che ancora dovete pubblicare .... perché non è finita qui, vero? Wink
 
zmarco dice:
E' una delle prove più lunghe presenti su ZM da sempre!!! Smile

Cosa vorresti sapere ancora?

Se posso ... vedrò di dissipare eventuali dubbi Smile

In linea di massima avrò la macchina almeno fino a lunedì.

Marco
 
fullerenium dice:
Si Marco, sarebbe una cosa da approfondire il discorso della reattività. Probabilmente hai avuto modo di utilizzare anche una D700. Secondo la tua impressione, consideri la D700 più reattiva?
Non vuole essere criminalizzare un prodotto piuttosto che un altro, ma è per dare, a chi ha già una FF come la D700, maggiori info per essere motivati a rinnovare la propria ammiraglia, se mai ne valga la pena.
Come molti, anch'io attendo qualcosa che si ponga ad un gradino sotto la D800, sia in termini di prezzo (2000 - 2200 euro) che di risoluzione (16MP sono già un ottimo compromesso).
Riguardo la 5D MKIII, ho visto gli scatti e confrontato con la D800 (entrambi da file originali). Fino a 6400ISO rumore e dettaglio sono a favore della D800. Oltre la Canon prende il sopravvento ma a mio parere la riduzione del rumore pulisce e spiana troppo l'immagine.
Ovviamente è un parere soggettivo non validato da misurazioni strumentali. Chi ha visto le immagini assieme a me (su un monitor da pochi euro e osservando con ingrandimento al 100% su photoshop) ha avuto la mia stessa impressione.
Ma sicuramente a breve usciranno prove fatte da esperti e non da un fotoamatore Razz
 
Swan dice:
Ecco! Anche a me piacerebbe un eventuale round con la D700: sulla "chilometrica" prova in New York nulla da aggiungere: è davvero esaustiva!!
 
Swan dice:
....impressionante: a rileggerlo e rivederlo tutto avete persino battuato quei "maniaci" (in senso buono) di dpreview. Davvero un test eccellente: ancora complimenti!
 
zmarco dice:
Swan
Grazie! E' un bel complimento!

Piccolo Aggiornamento

Canon ci ha mandato la 5D Mark III

Possiamo tenerla solo pochi giorni ma vedremo di farli fruttare.

Domani i primi test Smile

Fine OT ... continuiamo a parlare della D800 Smile

Marco
 
xpea74 dice:
zmarco ha scritto:
..Canon ci ha mandato la 5D Mark III

Possiamo tenerla solo pochi giorni ma vedremo di farli fruttare.

Domani i primi test Smile

Fine OT ... continuiamo a parlare della D800 Smile

Marco



Se tutti gli OT fossero così, potremmo cambiare il tedioso "OFF Topico" con un adeguato "ON Topic"; tanto sempre OT sarebbe Wink

Andrea
 
Swan dice:
zmarco ha scritto:
Swan
Grazie! E' un bel complimento!
Marco



...piuttosto è una constatazione dovuta: a memoria mia, mai visto nulla di simile sul web (ho aspettato il sabato proprio per rileggere/rivedere il tutto con la dovuta attenzione).

Nital dovrebbe prevedere un buono sconto per tutti gli utenti di questo forum che hanno scaricato e raccolto in un cartella tutte le immagini, i filmati e questo stesso articolo Very Happy
 
fullerenium dice:
Caro Marco, se hai ancora con te il piccolo mostro della D800, cosa ne diresti di fare qualche scatto comparativo face-to-face con la MKIII? Qualcosa tipo still life a luce naturale (stesso set per entrambe le macchine) tanto per apprezzare la gamma dinamica, i passaggi tonali, il contenimento del rumore agli altissimi ISO. Faresti un regalo a tantissimi utenti del Pixel Peeping
A parte l'ironia, sarebbe davvero un bel confronto. Ai fini commerciali non si danneggia nessuno, tanto gli affezionati dei rispettivi marchi non cambieranno certamente bandiera.
Saluti.
 
roy72chi dice:
Swan ha scritto:
zmarco ha scritto:
Swan
Grazie! E' un bel complimento!
Marco



...piuttosto è una constatazione dovuta: a memoria mia, mai visto nulla di simile sul web (ho aspettato il sabato proprio per rileggere/rivedere il tutto con la dovuta attenzione).

Nital dovrebbe prevedere un buono sconto per tutti gli utenti di questo forum che hanno scaricato e raccolto in un cartella tutte le immagini, i filmati e questo stesso articolo Very Happy



Come ringraziamento la Nital dovrebbe lasciare per sempre nelle mani di Marco la D800. Dopo una recensione così mi sembra davvero il minimo. Ne sono più che convinto Smile
 
Swan dice:
roy72chi ha scritto:
Swan ha scritto:
zmarco ha scritto:
Swan
Grazie! E' un bel complimento!
Marco



...piuttosto è una constatazione dovuta: a memoria mia, mai visto nulla di simile sul web (ho aspettato il sabato proprio per rileggere/rivedere il tutto con la dovuta attenzione).

Nital dovrebbe prevedere un buono sconto per tutti gli utenti di questo forum che hanno scaricato e raccolto in un cartella tutte le immagini, i filmati e questo stesso articolo Very Happy



Come ringraziamento la Nital dovrebbe lasciare per sempre nelle mani di Marco la D800. Dopo una recensione così mi sembra davvero il minimo. Ne sono più che convinto Smile



Come non darti ragione!! EHY NITAALL qualcuno di voi sta leggendo queste pagine?!?! ...visto che razza di test vi hanno fanno questi ragazzi!?
 
fpucci dice:
Io sono riuscito a vederlo solo adesso (grazie a lucahope e swan per le dritte datemi, ma a me non arrivavano più le notifiche a questo post!!!)
Gran bel servizio, ottimo lavoro come al solito, Marco!
 
walter dice:
Davvero un gran lavorone....... e fatto bene oltretutto.
Complimenti!!!
 
Capitan Harlock dice:
Il supporto Cinghia sporgente sulla Sinistra della macchina è un bel tallone di Achille...Anche se la macchina cade dalla vostra Borsa da soli 10 centimetri...batte li è tutto il colpo viene Scaricato in un solo Punto...che si trasmette alla cellula Interna in lega di magnesio.... con il risultato...Più di 2000 euro di danno...
certo difficile da credere ma è successo...10 centimetri di caduta per praticamente vedere la macchina finire nel nulla...Sad
é una macchina pro certi accorgimenti Dovrebbe averli...queste macchie son concepite per lavorare.
Son rimasto impietrito...Quando un mio caro amico mi ha riportato questa esperienza che ha avuto.
 
walter dice:
Mi sembra che anche sulla D700 il supporto cinghia sia posizionato in quel punto eppure.........
Diciamo che ci vuole un'ottima sfortuna e non parlerei di cattiva progettazione.
Del resto le reflex non sono fatte per cadere, come le auto non sono fatte per essere sbattute contro gli alberi.

Poi se dobbiamo cercare a tutti i costi un difetto in questa D800 cerchiamolo.
Subito dopo la presentazione e prima ancora della distribuzione si sprecavano i post sul rumore, sul micromosso, sulla TROPPA risoluzione. Con le prime consegne vai di problemi al vetrino smerigliato e altre boiate varie ....... povera D800.
 
Canondal1980 dice:
Capitan Harlock ha scritto:
Il supporto Cinghia sporgente sulla Sinistra della macchina è un bel tallone di Achille...Anche se la macchina cade dalla vostra Borsa da soli 10 centimetri...batte li è tutto il colpo viene Scaricato in un solo Punto...che ti trasmette alla cellula Interna in lega di magnesio.... con il risultato...Più di 2000 euro di danno...
certo difficile da credere ma è successo...10 centimetri di caduta per praticamente vedere la macchina finire nel nulla...Sad
é una macchina pro certi accorgimenti Dovrebbe averli...queste macchie son concepite per lavorare.
Son rimasto impietrito...Quando un mio caro amico mi ha riportato questa esperienza che ha avuto.


Il supporto cinghia viene sempre fissato al case in magnesio o acciaio interno e questo vale per tutte le reflex, altrimenti al primo obiettivo un po pesante che si monta si staccerebbe il supporto.
La cosa discutibile è la posizione visto che a differenza di altri è sporgente ma credo che per rovinare il case interno il colpo deve essere bello forte e non causato da una caduta di soli 10cm.
 
Capitan Harlock dice:
Il supporto cinghia viene sempre fissato al case in magnesio!
Certo che si ok, ma il case in magnesio in quel punto è di molto più debole dell'Anello in metallo che sporge che permette appunto il fissaggio della cinghia, e in caso di un piccolissimo Urto queste sono le conseguenze su questa macchina.
hanno rivisitato il case in magnesio rendendolo più leggero, giusto?

Mi calo nei panni di chi legge l'esperienza da me riportato sopra.
Capisco che può sembrare un intervento poco credibile.
Ma questa macchina l'ho personalmente ordinata nonostante l'accaduto del Mio amico che ne ha avuta una prima di me, proprio perché ho visto con i miei occhi cosa è capace di generare, stupefacente, ma questo non toglie verità ai fatti.

Vi assicuro che la macchina è praticamente Caduta da soli 10Cm, praticamente altezza offerta dall'obiettivo.
Riportando danni visibili pari a ZERO.
Se non fosse stato per me che andando a provare il flash macchina mi son reso conto del mal funzionamento del Flash, il Mio Amico non si sarebbe accorto di nulla magari ancora ad oggi, dato che non utilizza mai lui il flash macchina.
il motivo di fatti che ha spinto il mio Amico a contattare subito il centro assistenza è stato solo quello.
Convinti entrambi di un mal funzionamento del Flash macchina.
Nella sua piena sincerità ha raccontato tutto lo storico di pochi giorni della macchina nelle sue mani...e quindi che la macchina aveva preso quel colpo da soli 10cm.
In sostanza gli addetti ad operare (assistenza Italia) hanno smontato la macchina Riscontrando Il danno al telaio in lega di magnesio in quel preciso punto, informandolo che sempre li sotto c'è il dispositivo elettronico che Gestisce il Flash, e che quindi anche questo dispositivo ha subito Conseguenze.
Ora per ulteriormente Chiarire sull'accaduto chi meglio della persona che ha avuto questa esperienza può Dire!?
Io scrivo qui con l'unico interesse di informare.
Io personalmente al più presto mi Muoverò come ho la macchina per le mani per far rimuovere quel sostegno della Cinghia Rivolgendomi a chi di competenza e posso solo sperare che sia Possibile.

Ciao
 
Swan dice:
Capitan Harlock ha scritto:

Io personalmente al più presto mi Muoverò come ho la macchina per le mani per far rimuovere quel sostegno della Cinghia Rivolgendomi a chi di competenza e posso solo sperare che sia Possibile.

Ciao



Il che equivale ad annullare definitivamente la garanzia!
...più che un difetto è una caratteristica comune a molte macchine, che ne hanno anche un'altra: non vanno fatte cadere PUNTO.

....l'amore e la professionalità di un fotografo si vede anche in questi aspetti, soprattutto al giorno d'oggi che si hanno a disposizione cinghia anti-proiettile, hand-grip, ecc ecc.
 
Capitan Harlock dice:
Swan ha scritto:
Capitan Harlock ha scritto:

Io personalmente al più presto mi Muoverò come ho la macchina per le mani per far rimuovere quel sostegno della Cinghia Rivolgendomi a chi di competenza e posso solo sperare che sia Possibile.

Ciao



Il che equivale ad annullare definitivamente la garanzia!
...più che un difetto è una caratteristica comune a molte macchine, che ne hanno anche un'altra: non vanno fatte cadere PUNTO.

....l'amore e la professionalità di un fotografo si vede anche in questi aspetti, soprattutto al giorno d'oggi che si hanno a disposizione cinghia anti-proiettile, hand-grip, ecc ecc.



Di fatti se si può fare lo chiedo direttamente a chi di competenza come ho detto sopra...proprio per mantenere la garanzia.

Mi trovo in disaccordo con quello che dici...l'amore di un fotografo per la sua professione non si esprime nell'essere uno schiavo dei suoi mezzi, che certi oggetti vanno trattati con cura ok, o con cura maniacale ok, un fotografo quello che deve sapere lo sa.
Ma queste sono macchine pro concepite quindi per lavorare non certo per essere messe nelle vetrine come oggetti di Cristallo.
E quello che è successo scopriremo presto che non sarà l'unico caso...è un punto molto vulnerabile evidentemente.
In pratica talmente vulnerabile che un colpo del genere lo può prendere in diversi modi, senza che ti riporto tutte le possibili cose che possono capitare quando si lavora con una macchina anche nel pieno rispetto della macchina naturalmente, e la macchina deve essere concepite per poterle supportare senza conseguenze, la macchina in questione è ruotata sul fianco sinistro da altezza obbiettivo,un 50 zeiss.
Non doveva subire conseguenze.
A mio avviso è chiaramente un punto debole...e invito tutti a stare molto attenti a quel supporto cinghia.

saluti
 
Swan dice:
Capitan Harlock ha scritto:


Mi trovo in disaccordo con quello che dici...che certi oggetti vanno trattati con cura ok, o con cura maniacale ok.



...ed io con ciò che scrivi tu Very Happy ...tra tenerle chiuse in una vetrina ed il farle cadere in terra (stai parlando proprio degli antipodi!), c'è quella immensa via di mezzo nella quale tutti i professionisti e/o fotoamatori evoluti utilizzano la propria macchina tutti i giorni!

Chiedere poi a Nikon (ho capito bene?!) di modificare una propria fotocamera mi pare che vada davvero oltre la perdita di tempo.
 
Swan dice:
...una curiosità: non ho ancora capito su quale body si è verificato il cedimento della cellula: hai menzionato i 2000€ senza specificare il modello.
 
Capitan Harlock dice:
Swan ha scritto:
...una curiosità: non ho ancora capito su quale body si è verificato il cedimento della cellula: hai menzionato i 2000€ senza specificare il modello.


si parlava della D800 ho dato per scontato che parlavo anch'io della macchina in questione.

parlo quindi della D800

i 2000 e più euro sono la richiesta per sostituire tutto il case e il suo contenuto...perché nello specifico questa macchina...ha un unica cellula in mono blocco che costituisce il case il lega di magnesio, e il suo contenuto non è recuperabile se il case subisce anche un lieve danno come questo.
Il case viene composto con tutto il suo contenuto solo in Fase di fabbricazione.
queste sono le informazioni date da chi offre supporto tecnico per questo prodotto per l'italia.

Saluti
 
Lt.massacre dice:
mi sa di troll (italiano da traduttore google e riferimenti ad assistenza "italia")..ma potrei sbagliarmi.

ciao,
Matteo.
 
Capitan Harlock dice:
Lt.massacre ha scritto:
mi sa di troll (italiano da traduttore google e riferimenti ad assistenza "italia")..ma potrei sbagliarmi.

ciao,
Matteo.


Cosa intendi?
Rolling Eyes a Cosa o a Chi ti riferisci!?

Saluti
 
Lt.massacre dice:
Capitan Harlock ha scritto:
Cosa intendi?
Rolling Eyes a Cosa o a Chi ti riferisci!?

Saluti



mi riferisco a te..sei un utente sospettato (da me) di trollaggine!!

non ti sei presentato nella sezione apposita, non hai foto caricate nel profilo, scrivi solo nel topic della d800 e spari a zero su una macchina appena uscita per "sentito dire" da un amico..

scrivi come se stessi parlando in inglese traducemdo poi in italiano..con maiuscole che spuntano a caso in mezzo alla frase..modifichi messaggi scritti 5 giorni prima..mah!!

Sei libero di smentirmi!!

ciao,
Matteo.

P.S.:
"i 2000 e più euro sono la richiesta per sostituire tutto il case e il suo contenuto...perché nello specifico questa macchina...ha un unica cellula in mono blocco che costituisce il case il lega di magnesio, e il suo contenuto non è recuperabile se il case subisce anche un lieve danno come questo.
Il case viene composto con tutto il suo contenuto solo in Fase di fabbricazione.
queste sono le informazioni date da chi offre supporto tecnico per questo prodotto per l'italia. "

non dirmi che questo è italiano..dalla costruzione della frase ai termini usati..cella mono blocco?!? Ripeto..libero di smentirmi!
 
Swan dice:
Lt.massacre ha scritto:
mi sa di troll (italiano da traduttore google e riferimenti ad assistenza "italia")..ma potrei sbagliarmi.

ciao,
Matteo.



Ne sono fermamente convinto anch'io: leggere dell'intenzione di chiedere a Nikon (o quantomeno ad un laboratorio ufficiale, ciò ancora non mi è chiaro) di modificare l'attacco della cinghia solidale alla cellula interna è certamente sintonomo di una "confusione" ancora maggiore dello stentatissimo italiano.

Tutto ciò precisato nella speranza che tu non ti sia sbagliato: pensa se, anzichè essere un troll, fosse davvero un utente italiano!
 
Lt.massacre dice:
son pronto a chiedere scusa in caso contrario!! ho infatti specificato che IO sospetto Laughing Laughing

Però le sparate mi sembrano un po' grosse..

ciao,
Matteo.
 
Swan dice:
Lt.massacre ha scritto:
son pronto a chiedere scusa in caso contrario!! ho infatti specificato che IO sospetto Laughing Laughing

Però le sparate mi sembrano un po' grosse..

ciao,
Matteo.



Le "sparate" sembrano surreali anche a me ... a tal punto che m'è venuta un'idea: dovendo contattare per altre ragioni il gentilissimo Andrea Barchi (Supporto clienti Nital & Europe-Nikon), gli chiederò anche se ha mai sentito parlare di un problema così "inusuale" sulla D800 ...... francamente ho già l'idea di quale risposta riceverò ....
 
Capitan Harlock dice:
ok vi ho letto ora e mi riservo di rispondere, Più o meno direttamente a chi definisce il mio Italiano .... o la veridicità nel mio intervento, proprio per non portare Avanti polemiche Poco Intelligenti.
son libero di modificare un intervento che ritengo poco corretto quando meglio credo!o Sbaglio?

Quindi attribuisco al mezzo usato il motivo di un tale maleinteso.
Se avete dubbi contattatemi in privato e vi lascio il mio numero di telefono e ne parliamo.

Potete prenderla ed interpretarla come meglio credete, io vi ho Semplicemente riportato un esperienza Non mia diretta ma di un Mio Amico, e in tutto questo ho aggiunto delle mie valutazioni considerando che tra breve ne avrò anch'io una di queste macchine.

la macchina è Tornata proprio oggi di Nuovo nelle nostre mani, Come abbiamo modo vi postiamo delle Foto o magari un video, la macchina non presenta nulla all'esterno, ma il Flash continua a non funzionare, il mio amico a quindi scelto di riavere indietro la sua macchina.

Mi scuso per non essere passato alle presentazioni nell'area dedicata!

Ma non penso sia giusto Screditare chi passa qui a riportare esperienze per non averlo fatto!

Saluti
 
Swan dice:
Capitan Harlock ha scritto:
ok vi ho letto ora e mi riservo di rispondere, Più o meno direttamente a chi definisce il mio Italiano .... o la veridicità nel mio intervento, proprio per non portare Avanti polemiche Poco Intelligenti.
son libero di modificare un intervento che ritengo poco coretto quando meglio credo!o Sbaglio?

Quindi attribuisco al mezzo usato il motivo di un tale maleinteso.
Se avete dubbi contattatemi in privato e vi lascio il mio numero di telefono e ne parliamo.

Potete prenderla ed interpretarla come meglio credete, io vi ho Semplicemente riportato un esperienza Non mia diretta ma di un Mio Amico, e in tutto questo ho aggiunto delle mie valutazioni considerando che tra breve ne avrò anch'io una di queste macchine.

la macchina è Tornata proprio oggi di Nuovo nelle nostre mani, Come abbiamo modo vi postiamo delle Foto o magari un video, la macchina non presenta nulla all'esterno, ma il Flash continua a non funzionare, il mio amico a quindi scelto di ri avere indietro la sua macchina.

Mi scuso per non essere passato alle presentazioni nell'area dedicata!

Ma non penso sia giusto Screditare chi passa qui a riportare esperienze per non averlo fatto!

Saluti



Data la particolarità del caso, ed il conseguente interesse che potrebbe avere/suscitare, puoi aprire - se ritieni - un Topic su questo specifico accadimento e correrarlo di video/immagini in tuo possesso: questo è un forum aperto a tutti, si intende!
 
Capitan Harlock dice:
Swan ha scritto:
Lt.massacre ha scritto:
son pronto a chiedere scusa in caso contrario!! ho infatti specificato che IO sospetto Laughing Laughing

Però le sparate mi sembrano un po' grosse..

ciao,
Matteo.



Le "sparate" sembrano surreali anche a me ... a tal punto che m'è venuta un'idea: dovendo contattare per altre ragioni il gentilissimo Andrea Barchi (Supporto clienti Nital & Europe-Nikon), gli chiederò anche se ha mai sentito parlare di un problema così "inusuale" sulla D800 ...... francamente ho già l'idea di quale risposta riceverò ....



Bravo fallo pure e dopo che l'hai fatto passa qui e riporta cosa sei venuto a sapere, Grazie.
Hai ragione c'è sempre bisogno di fare nomi...

Ciao
 
Capitan Harlock dice:
Swan ha scritto:
Capitan Harlock ha scritto:
ok vi ho letto ora e mi riservo di rispondere, Più o meno direttamente a chi definisce il mio Italiano .... o la veridicità nel mio intervento, proprio per non portare Avanti polemiche Poco Intelligenti.
son libero di modificare un intervento che ritengo poco coretto quando meglio credo!o Sbaglio?

Quindi attribuisco al mezzo usato il motivo di un tale maleinteso.
Se avete dubbi contattatemi in privato e vi lascio il mio numero di telefono e ne parliamo.

Potete prenderla ed interpretarla come meglio credete, io vi ho Semplicemente riportato un esperienza Non mia diretta ma di un Mio Amico, e in tutto questo ho aggiunto delle mie valutazioni considerando che tra breve ne avrò anch'io una di queste macchine.

la macchina è Tornata proprio oggi di Nuovo nelle nostre mani, Come abbiamo modo vi postiamo delle Foto o magari un video, la macchina non presenta nulla all'esterno, ma il Flash continua a non funzionare, il mio amico a quindi scelto di ri avere indietro la sua macchina.

Mi scuso per non essere passato alle presentazioni nell'area dedicata!

Ma non penso sia giusto Screditare chi passa qui a riportare esperienze per non averlo fatto!

Saluti



Data la particolarità del caso, ed il conseguente interesse che potrebbe avere/suscitare, puoi aprire - se ritieni - un Topic su questo specifico accadimento e correrarlo di video/immagini in tuo possesso: questo è un forum aperto a tutti, si intende!



Di fatti come avrò Riferimenti più riscontrabili sarà mia cura farlo,
vi ripeto non è successo a me direttamente ma la cosa è successa ad una persona molto vicina a me.
Il mio unico interesse come futuro possessore di questo oggetto è proprio quello di condividere questa Informazione perché son convinto del fatto che non sarà certo un caso isolato, dato il modo in cui si è verificato, e per un Principio che ritengo Giusto, Condivisione di esperienze Belle & Brutte, questo è il vero spirito di ogni Forum.

Ciao
 
Swan dice:
Capitan Harlock ha scritto:

Bravo fallo pure e dopo che l'hai fatto passa qui e riporta cosa sei venuto a sapere, Grazie.



Non mancherò in quanto, ripeto, dovevo contattarlo per altri motivi.

Ma a prescindere:
- questo particolare danno resta molto interessante, quindi rinnovo l'invito a mostrare le immagini ed il video in tuo possesso (per logica meglio sarebbe su un apposito Topic)

- mi chiedo il perché della natura del tuo ragionamento, che parte dal presupposto che la fotocamera cadrà ... in quel punto ... e si romperà!

- il fatto che tu voglia davvero chiedere ad un produttore (o ad un suo centro autorizzato) di modificare appositamente una fotocamera, questo si che ha dato il sapore della sparata: sei liberissimo di farlo, ma sarà perfettamente inutile, forse persino ridicolo.....
....essendo anche motociclista da una intera vita mi permetto un esempio: è come se, ordinando una stradale sportiva e dando per certo un tremendo quanto dannosissimo schianto, avessi la pretesa che il suo costruttore installasse la coppia di ruotine laterali!
 
Capitan Harlock dice:
Swan ha scritto:
Capitan Harlock ha scritto:

Bravo fallo pure e dopo che l'hai fatto passa qui e riporta cosa sei venuto a sapere, Grazie.



Non mancherò in quanto, ripeto, dovevo contattarlo per altri motivi.

Ma a prescindere:
- questo particolare danno resta molto interessante, quindi rinnovo l'invito a mostrare le immagini ed il video in tuo possesso (per logica meglio sarebbe su un apposito Topic)

- mi chiedo il perché della natura del tuo ragionamento, che parte dal presupposto che la fotocamera cadrà ... in quel punto ... e si romperà!

- il fatto che tu voglia davvero chiedere ad un produttore (o ad un suo centro autorizzato) di modificare appositamente una fotocamera, questo si che ha dato il sapore della sparata: sei liberissimo di farlo, ma sarà perfettamente inutile, forse persino ridicolo.....
....essendo anche motociclista da una intera vita mi permetto un esempio: è come se, ordinando una stradale sportiva e dando per certo un tremendo quanto dannosissimo schianto, avessi la pretesa che il suo costruttore installasse la coppia di ruotine laterali!


La natura del Mio ragionamento non consiste nel fatto che la macchina deve per forza Cadere,ma:
Consiste nel fatto che la macchina ha un punto notevolmente vulnerabile.
E Chiedere se è possibile rimuovere quel supporto a mio avviso è Lecito.
Poi magari hai piena ragione tu...mi faranno una risata in faccia.
Ma provare è lecito...Definirla a prescindere Una sparata Non la vedo Un espressione tangibile.

Ciao
 
Swan dice:
Capitan Harlock ha scritto:
Swan ha scritto:
Capitan Harlock ha scritto:

Bravo fallo pure e dopo che l'hai fatto passa qui e riporta cosa sei venuto a sapere, Grazie.



Non mancherò in quanto, ripeto, dovevo contattarlo per altri motivi.

Ma a prescindere:
- questo particolare danno resta molto interessante, quindi rinnovo l'invito a mostrare le immagini ed il video in tuo possesso (per logica meglio sarebbe su un apposito Topic)

- mi chiedo il perché della natura del tuo ragionamento, che parte dal presupposto che la fotocamera cadrà ... in quel punto ... e si romperà!

- il fatto che tu voglia davvero chiedere ad un produttore (o ad un suo centro autorizzato) di modificare appositamente una fotocamera, questo si che ha dato il sapore della sparata: sei liberissimo di farlo, ma sarà perfettamente inutile, forse persino ridicolo.....
....essendo anche motociclista da una intera vita mi permetto un esempio: è come se, ordinando una stradale sportiva e dando per certo un tremendo quanto dannosissimo schianto, avessi la pretesa che il suo costruttore installasse la coppia di ruotine laterali!


La natura del Mio ragionamento non consiste nel fatto che la macchina deve per forza Cadere,ma:
Consiste nel fatto che la macchina ha un punto notevolmente vulnerabile.
E Chiedere se è possibile rimuovere quel supporto a mio avviso è Lecito.
Poi magari hai piena ragione tu...mi faranno una risata in faccia.
Ma provare è lecito...Definirla a prescindere Una sparata Non la vedo Un espressione tangibile.



E difatti io ho scritto che "ha dato il sapore della sparata" .... ma a prescindere: sappici dire quale sarà stato l'esito di (perdona il termine ma scrivo sempre ciò che penso, e questo al giorno d'oggi non è più apprezzato!) questa tua assurda pretesa.
...se davvero hai riscontrato che la macchina ha un "punto notevolmente vulnerabile" dovresti viceversa riflettere sul suo acquisto e non chiedere una modifica ad personam che non è stata presa in considerazione al momento della progettazione/collaudo (a tal proposito: hai idea di cosa significhi progettare e sviluppare un prodotto nuovo come questo?!).

Non appena riesci a reperire le immagini e soprattutto il video del serio danno, se vorrai condivederlo con noi (per pura curiosità ma non solo: sono in molti qui ad essere interessati alla D800) te ne saremo grati.... possibilmente in un topic a parte: non era questa la sede per lanciare questo argomento!!
 
Mauro1258 dice:
Se una macchina cade, io do per scontato che riceva un danno, l'entita del danno e' una variabile che dipende da diversi fattori, fra cui il fattore "C"...
Il fatto che una macchina cada da 10 cm e si danneggi, non significa che abbia un errore progettuale, ma non lo esclude, sicuramente nessuno può affermare che sia stata progettata male semplicemente perché si e' danneggiata.
L'altezza della caduta non e' il solo fattore che determina la probabilità di danneggiassi, ma va a braccetto su quale tipo di superficie cade...
Se la macchina cade da 10 cm su un tavolo di granito, probabilmente riceverà maggior danno di una macchina che cade da 1 mt sullo zerbino di casa o sul parquet.
Oltre al fattore "C", chi determina il danno e' l'accelerazione, o piu' precisamente la decelerazione, che riceve la macchina, e questo dipende da quanto esposto sopra.
L'accelerazione si misura in G che equivale a 9.81 m/s^2, la quantità di "G" che riceve un corpo che cade, dipende ENORMEMENTE dalla superficie di caduta, che e' quello che determina lo spazio di frenata e quindi la decelerazione ricevuta.

Buoni scatti a tutti.
 
Lt.massacre dice:
Mauro1258 ha scritto:
Se una macchina cade, io do per scontato che riceva un danno, l'entita del danno e' una variabile che dipende da diversi fattori, fra cui il fattore "C"...
Il fatto che una macchina cada da 10 cm e si danneggi, non significa che abbia un errore progettuale, ma non lo esclude, sicuramente nessuno può affermare che sia stata progettata male semplicemente perché si e' danneggiata.
L'altezza della caduta non e' il solo fattore che determina la probabilità di danneggiassi, ma va a braccetto su quale tipo di superficie cade...
Se la macchina cade da 10 cm su un tavolo di granito, probabilmente riceverà maggior danno di una macchina che cade da 1 mt sullo zerbino di casa o sul parquet.
Oltre al fattore "C", chi determina il danno e' l'accelerazione, o piu' precisamente la decelerazione, che riceve la macchina, e questo dipende da quanto esposto sopra.
L'accelerazione si misura in G che equivale a 9.81 m/s^2, la quantità di "G" che riceve un corpo che cade, dipende ENORMEMENTE dalla superficie di caduta, che e' quello che determina lo spazio di frenata e quindi la decelerazione ricevuta.

Buoni scatti a tutti.



questo si che mi piace!!

da notare che la macchina è a prova di polvere e agenti atmosferici (schizzi d'acqua per esempio, che non equivale a impermeabile)..non è a prova di caduta almeno per quel che si legge tra le caratteristiche sul sito nital.

che poi possa rimanere amareggiato chi deve spendere per un lavoro su una macchina 2/3 del valore del nuovo, chiaramente è seccante.

Aspetto con ansia il video Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

Per il tuo amico, amichevolmente e sarcasticamente, consiglio:

http://www.nikoncoolpix.it/aw100/

Very Happy Very Happy

ciao,
Matteo.
 
Capitan Harlock dice:
Bene, Grazie delle preziose considerazioni in merito e dei consigli!

http://www.dettiedialetti.it/detto/207.do
 
Mauro1258 dice:
Capitan Harlock ha scritto:
Bene, Grazie delle preziose considerazioni in merito e dei consigli!

http://www.dettiedialetti.it/detto/207.do



Beh ... rimando in tema di modi di dire, penso che con il tema trattato, quello cha hai citato "c'entra come i cavoli a merenda" Wink
 
zmarco dice:
OK cerchiamo di rimanere IN TOPIC per favore.

Grazie

Marco
 
Swan dice:
Lt.massacre ha scritto:

Aspetto con ansia il video Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy



Credo che la tua "ansia" Very Happy sia destiana a ...raggiungere le stelle: copio/incollo alla lettera quanto comunicatomi sia dal Supporto clienti Nital che dal Nikon europe-support (ergo quanto segue NON vale soltanto per il nostro paese), certissimo che anche Marco riterrà questa precisazione IN topic, giacché inerente alla D800:

04/05/2012 | 03:55 PM
grazie per aver scelto il servizio di Supporto Europeo Nikon,

in merito alla sua comunicazione la informiamo che quanto da lei segnalato non ci risulta e non abbiamo mai ricevuto altre segnalazioni simili.


Ovviamente, con una mail molto lunga e dettagliata, io avevo segnalato l'esatta vicenda, precisando che la fotocamera era già stata vista dall'assistenza che aveva sentenziato un danno di 2000€.

...oltre a ciò, seguono poi le raccomandazioni sacrosante quante scontate:

Qualsiasi urto o caduta, anche di piccola entità, in qualsiasi punto della fotocamera può portare a un danneggiamento, e questo vale per qualsiasi modello. In ogni caso se la macchina viene danneggiata da un urto, la garanzia a prescindere non copre l'eventuale riparazione,in quanto non si tratterebbe di un difetto di fabbricazione.

Cordiali saluti,
Supporto clienti Nital


.................
 
Anonymous dice:
andiamo bene….dopo la canon la nikon…disallineamento del mirino

http://fstoppers.com/news-nikon-d800-has-confirmed-focusview-finder-issues
 
roy72chi dice:
Anche Nikon non è esente da cagate a quanto vedo. Sia sulla D800 che sull'ammiraglia D4:
http://www.tomshw.it/cont/news/nikon-d800-e-d4-con-il-bug-si-bloccano-durante-lo-scatto/37290/1.html
 
Goose80 dice:
sempre più beta-tester di qualsiasi prodotto...

continuo a rimanere della mia idea: MAI comprare un modello appena uscito, di qualsiasi cosa si tratti.

Ciao,
Teo.
 
roy72chi dice:
Goose80 ha scritto:
sempre più beta-tester di qualsiasi prodotto...

continuo a rimanere della mia idea: MAI comprare un modello appena uscito, di qualsiasi cosa si tratti.

Ciao,
Teo.



Concordo in linea generale, ma mi domando: prima di immettere un prodotto di questo livello sul mercato, il controllo qualità viene affidato a Topo Gigio ?
 
Goose80 dice:
il controllo qualità è a campione, così come il problema non è esteso a tutte le fotocamere (sia il problema Canon che quello Nikon) ma a determinati lotti di produzione.

se hai mai avuto a che fare con una linea di produzione sai benissimo che a volte anche con il controllo a campione non è detto che salti fuori il problema, tanto più che in oggetti così complessi come le reflex i problemi possono essere i più disparati e magari anche molto nascosti.

Ciao,
Teo.
 
roy72chi dice:
Sarà un caso di concorrenza leale... Very Happy
 
Goose80 dice:
roy72chi ha scritto:
Sarà un caso di concorrenza leale... Very Happy

Laughing Laughing

Teo.
 
Advanc3d dice:
Boh, noi abbiamo due D4, tra poco penso che prenderemo una 800e, però di tutti questi problemi non abbiamo mai riscontrato nulla.
Non abbiamo avuto blocchi, non abbiamo avuto disallineamenti, non abbiamo avuto errori di fuoco che fossero imputabili alla macchina.

Ovviamente le partite "difettate" possono esserci, ma questo accade in tutti i campi (per non parlare di quello automobilistico che mi riguarda direttamente, avendo purtroppo preso un esemplare sfigato).
Delle macchine ne stiamo facendo un uso intenso e per ora come detto prima, non abbiamo riscontrato problemi nel firmware (anzi non abbiamo riscontrato proprio problemi tecnici) che alcuni utenti stanno lamentando in giro per il web.
 
AlessioAndreani dice:
Ecco un'altro felice possessore di D800!
Nessun problema con blocchi, mirino, punti maf a sinistra, batteria ecc ecc
Come non ho trovato difficoltà nel gestire il micromosso, non mi ha neanche morso! Laughing
 
raystorm dice:
E' arrivata e la scorsa settimana sono riuscito a ritagliarmi due orette con una modella e iniziare a capire questo nuovo corpo di mamma Nikon.

Una foto l'ho messa nella galleria così per chi volesse avere una certa idea. Per il momento l'unico aspetto negativo è lo slot con CF e SD, io avrei preferito un doppio solt CF, più per comperare una sola tipologia di schede. Per il resto trovo l'ergonomia migliore di quella della D700 (anche se non stravolge nulla sotto questo aspetto), la velocità è ottima (a patto sia chiaro di avere schede di memoria veloci), i jpeg che sforna sono molto buoni, i raw invece hanno una lavorabilità incredibile. Io non sono un amante degli alti iso, ma la tenuta di questi è la medesima della D700 fino a 1600 poi credo che la D800 sia pure migliore da 1600 a 6400, ovviamente ho fatto prove sommarie, con entrambe le macchine con impostazioni basi, quindi niente nr, d-lighting e simili.

Felicissimo dell'acquisto e personalmente la consiglio anche come unico corpo a meno che voi non dobbiate sempre l'esigenza di scattare a 11 fps. Per chi invece vuole qualcosa di più versatile credo che la D4 o una D3s rimangano comunque preferibili (ovviamente parlando di campo professionale).
 
pask73 dice:
...presa una d800.
per il momento solo qualche scatto di prova.
Ed è anche la mia prima reflex digitale (ho una f80 e una compattina canon digitale SX100IS).

Sto cercando di capirci qualcosa...

ah... le ottiche: Nikkor AF-D 24-120 3.5-5.6 e Sigma 70-300 4-5.6 apo (sempre compatibile con la serie D per la F80).

Pask
 
roy72chi dice:
pask73 ha scritto:
...presa una d800.
per il momento solo qualche scatto di prova.
Ed è anche la mia prima reflex digitale (ho una f80 e una compattina canon digitale SX100IS).

Sto cercando di capirci qualcosa...

ah... le ottiche: Nikkor AF-D 24-120 3.5-5.6 e Sigma 70-300 4-5.6 apo (sempre compatibile con la serie D per la F80).

Pask



E il Sigma 70-300 lo digerisce ? Non lo vomita ?
Credo ci vogliano ottiche un "pelo" più serie sulla D800 Wink
 
pask73 dice:
roy72chi ha scritto:


E il Sigma 70-300 lo digerisce ? Non lo vomita ?
Credo ci vogliano ottiche un "pelo" più serie sulla D800 Wink



Ehm... al momento il portafoglio è piuttosto vuoto.
Arriverà a breve il 50ino (1.4 G), già "concordato" come regalo.
Poi, prossimamente, un tele un po' più serio.

Pask
 
roy72chi dice:
pask73 ha scritto:
roy72chi ha scritto:


E il Sigma 70-300 lo digerisce ? Non lo vomita ?
Credo ci vogliano ottiche un "pelo" più serie sulla D800 Wink



Ehm... al momento il portafoglio è piuttosto vuoto.
Arriverà a breve il 50ino (1.4 G), già "concordato" come regalo.
Poi, prossimamente, un tele un po' più serio.

Pask



Cmq. in attesa di ottiche all'altezza ti faccio i complimenti per l'acquisto
 
C.A.R.L.O. dice:
pask73 ha scritto:
...presa una d800.
per il momento solo qualche scatto di prova.
Ed è anche la mia prima reflex digitale (ho una f80 e una compattina canon digitale SX100IS).

Sto cercando di capirci qualcosa...

ah... le ottiche: Nikkor AF-D 24-120 3.5-5.6 e Sigma 70-300 4-5.6 apo (sempre compatibile con la serie D per la F80).

Pask




Con la D800, ti accorgi subito che il Nikkor AF-D 24-120 3.5-5.6 (detto lo spazzino) e il Sigma 70-300 4-5.6 apo non vanno bene. Purtroppo la tua D800 ti chiederà il sangue...... ed è sicuro che glielo darai! Laughing
 
pask73 dice:
C.A.R.L.O. ha scritto:


Con la D800, ti accorgi subito che il Nikkor AF-D 24-120 3.5-5.6 (detto lo spazzino) e il Sigma 70-300 4-5.6 apo non vanno bene. Purtroppo la tua D800 ti chiederà il sangue...... ed è sicuro che glielo darai! Laughing



Che significa lo spazzino? Rolling Eyes

Cmq, al momento può anche richiedere... è il portafogli (ed il conto in banca) che si oppongono strenuamente....
Laughing Laughing Laughing
Pask
 
C.A.R.L.O. dice:
Io possedevo la versione seguente, il Nikkor 24-120mm VR
AF-S f/3.5-5.6 altrettanto scarso, l' ultima versione Nikkor 24-120mm f/4 G VR AF-S si dice sia migliore, più nitido, ma sicuramente troppo costoso per la sua effettiva qualità.
Il primo quello che possiedi tu oltre ad essere troppo morbido, ha anche una forte distorsione e vignettatura. Questi problemi si accentuano con la tua D800.
Si chiama lo spazzino perché:
http://www.kenrockwell.com/nikon/24120af.htm
Ciao e complimenti per la tua straordinaria D800! Very Happy
 
Commenta questa notizia! Basta registrarsi al forum di ZMPHOTO. Clicca QUI.
Galleria Fotografica
baffi
in arrampicata...
Marketa
Terra
soFT bN
solitudine
Laura
Libellula
Paesaggio Toscano
Oxana
Madre Natura e il piccolo Uomo
Corrente
Colle dell'Agnello
Entroterra ligure, fiori di novembre
Mareggiata a Nervi

Direttore Responsabile Marco Zanirato
ZMPHOTO è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Monza, n. 1934 del 1/12/2008
Copyright © 2003-2016 zmphoto.it Tutti i diritti riservati.
ISSN 1827-3653 - P.IVA 04865660965
Condizioni d'Uso & Privacy
Contatti