Casio EXILIM EX-ZS150 - ZMPHOTO

Casio EXILIM EX-ZS150

6 Agsto 2012 - Testo & Immagini: Marco Zanirato

La nuova Casio Exilim EX-ZS150 è una compatta di dimensioni e peso estremamente contenuti ( 58.9 mm, 102.0 mm, 28.7 mm, 181g ) semplice ed intuitiva da usare dotata di caratteristiche tecniche di tutto rispetto come ad esempio il potente zoom 12.5x con focale minima grandangolare da 24mm il sensore CCD da 16.1 megapixel e un efficace sistema di stabilizzazione.

Design & Costruzione

Il design della nuova Casio Exilim EX-ZS150 fa dell'essenzialità e della compattezza le sue principali caratteristiche. La fotocamera presenza linee abbastanza marcate che sottolinea i volumi in modo deciso. Lo chassis in metallo colorato ( disponibile in nero, oro, verde e rosa ) ha una buona finitura, è piacevole al tatto ma forse risulta un po' scivoloso: avremmo preferito, almeno nella zona dell'impugnatura, una lavorazione differente per offrire una presa più sicura.

Casio Exilim EX-ZS150

Per il resto il design della nuova Casio Exilim EX-ZS150 è decisamente classico. Frontalmente l'ottica occupa gran parte della superficie disponibile. A macchina spenta l'obiettivo è completamente contenuto nel corpo della fotocamera. Un volta azionato alla massima focale sporge per quasi 5 cm. La parte frontale inoltre ospita il piccolo flash integrato e l'impugnatura ricavata direttamente dal design dello chassis.

Casio Exilim EX-ZS150

La parte posteriore è occupata principalmente dallo schermo LCD ( 2,7 pollici, 230.400 pixel ) e, sulla destra dai comandi principali: il pulsante di avvio registrazione video, il pulsante per accedere alla modalità fotografica, il controller a quattro vie per la navigazione tra i menu e le opzioni di configurazione della fotocamera, il pulsante SET per accedere al menu veloce ( con le principali impostazioni ) o al menu principale della fotocamera, il pulsante di riproduzione delle immagini / video e infine il pulsante per l'eliminazione degli scatti indesiderati.

La parte superiore ospita il pulsante di accensione, il pulsante di scatto e, in posizione coassiale a quest'ultimo, la ghiera dello zoom.

Sul lato destro trova posto un unico connettore micro USB che consente sia la ricarica della fotocamera sia la connessione ad un computer per il download delle immagini e dei video. La posizione non è delle migliori, troppo vicino al laccio da polso che rende davvero molto scomoda l'apertura del piccolo pannello in gomma posto a protezione del connettore.

Infine nella la parte inferiore troviamo il connettore per un treppiede ( decentrato rispetto all'asse dell'obiettivo ) e un vano per l'inserimento della batteria e della scheda di memoria SD/SDHC/SDXC. E' inoltre presente un'opzione nel menu della fotocamera per gestire le funzionalità di una scheda Eye-Fi dotata di capacità wireless. A differenza del resto della fotocamera la parte inferiore è realizzata in plastica.

Sul campo

La nuova Casio Exilim EX-ZS150 è la tipica fotocamera punta e scatta che predilige l'automatismo e la semplicità d'uso a complessi controlli manuali.

In effetti la nuova Casio Exilim EX-ZS150 non prevede una modalità manuale che viene sostituita da due livelli di automatismo: Auto mode e Premium Auto. La seconda opzione è in grado di riconoscere automaticamente la scena inquadrata e applicare le corrette impostazioni tenendo conto della resa finale dell'immagine attesa dall'utente. A differenza della "semplice" modalità auto la modalità Premium Auto non si limiterà a calcolare la giusta coppia tempo/diaframma ma cercherà di modificare quanti più parametri possibili perché un tramonto, ad esempio, abbia l'atmosfera calda e intensa che ci si aspetterebbe. E' inoltre possibile utilizzare la macchina in una terza modalità scegliendo di persona la modalità scena più adatta tra un totale di 23 disponibili tra cui anche un preset dedicato all'invio dei video direttamente su YouTube o per la registrazione di messaggi vocali.

Dal punto di vista tecnico passiamo ora ad analizzare i principali sistemi della fotocamera.

L'autofocus consente di scegliere tra le classiche modalità spot, multi-area e traccino per l'inseguimento attivo del soggetto. E' inoltre disponibile un'interessante modalità super macro per avvicinarsi al soggetto fino ad 1cm. Discrete le prestazioni dal punto di vista della velocità, almeno per la categoria di fotocamera, non troppo esaltante invece la resa dal punto di vista della precisione. In modalità video inoltre il sistema non riesce a fissare correttamente il soggetto continuando a variare la messa a fuoco con un effetto abbastanza fastidioso durante la visione dei filmati.

L'esposizione può essere regolata scegliendo tra media pesata al centro, ad area o spot. I risultati ottenuti sono discreti tanto da consentire un uso assolutamente spensierato della fotocamera.

La nuova Casio Exilim EX-ZS150 è in grado di gestire valori ISO da 64 a 1600 ….

Il sistema di stabilizzazione che a differenza di molte fotocamere entry-level è di tipo ottico / meccanico al posto del ben più economico stabilizzatore digitale. Il sensore della nuova Casio Exilim EX-ZS150 è in grado infatti di muoversi sul piano focale per contrastare vibrazioni e movimenti indesiderati della fotocamera. I risultati sono discreti e contribuiscono al miglioramento generale della qualità delle immagini. Qualche riserva in più per la modalità video dove il sistema di stabilizzazione non è in gradi di intervenire adeguatamente soprattutto utilizzando lo zoom a focali medio lunghe.

Menu

Le impostazioni della nuova Casio Exilim EX-ZS150 possono essere modificate attraverso il menu a due fasi accessibile tramite la pressione del pulsante SET.

Il primo step consente la regolazione delle principali impostazioni di scatto come la risoluzione, la qualità video, l'suo del flash, la modalità di rilevamento dei volti etc

Il secondo invece è il menu vero e proprio della fotocamera attraverso il quale è possibile variare tutti i parametri di configurazione della nuova Casio Exilim EX-ZS150
Il menu è suddiviso in tre sotto sezioni rispettivamente dedicate a Registrazione, Qualità e SetUp della fotocamera.

Interessante, per i meno esperti la possibilità di attivare una modalità "Easy" nella quale vengono mostrati solo pochissimi parametri essenziali per non disorientare l'utente alle prime armi.

Qualità delle immagini

Le immagini prodotte dalla nuova Casio Exilim EX-ZS150 sono allineate con la fascia entry-level alla quale appartiene il prodotto. Esposizione e messa a fuoco sono quasi sempre corrette soprattutto in condizioni di luce ideale. Il bilanciamento del bianco tende un po' troppo ai toni freddi mentre la gestione del rumore ISO è più che accettabile anche a ISO800 nonostante il pesante intervento del filtro riduzione rumore che inevitabilmente genera una notevole riduzione della nitidezza percepita. Quello che realmente manca è forse la resa dell'atmosfera, di quel qualcosa che va al di la delle impostazioni tecniche.

Un po' troppo aggressivo l'algoritmo di compressione JPG che genera immagini spesso affette da artefatti tanto da compromettere la qualità finale degli scatti.

Segue una piccola galleria di immagini realizzate con la nuova Casio Exilim EX-ZS150.

Casio EXILIM EX-ZS150
Casio EXILIM EX-ZS150
Casio EXILIM EX-ZS150
ISO800 ISO800 ISO800
Casio EXILIM EX-ZS150
Casio EXILIM EX-ZS150
Casio EXILIM EX-ZS150
Casio EXILIM EX-ZS150
Casio EXILIM EX-ZS150
Casio EXILIM EX-ZS150
Casio EXILIM EX-ZS150
Casio EXILIM EX-ZS150
Casio EXILIM EX-ZS150
Casio EXILIM EX-ZS150
Casio EXILIM EX-ZS150
Casio EXILIM EX-ZS150
Focale Minima - 24mm Focale Massima - Zoom 12,5x Zoom Digitale
Casio EXILIM EX-ZS150
Casio EXILIM EX-ZS150
Casio EXILIM EX-ZS150
Focale Massima Zoom Digitale  
Casio EXILIM EX-ZS150
Casio EXILIM EX-ZS150
Casio EXILIM EX-ZS150
Casio EXILIM EX-ZS150
Casio EXILIM EX-ZS150
 
 

Video

La nuova Casio Exilim EX-ZS150 è inoltre in gradi di registrare filmati fino alla risoluzione HD ( 1280x720 ) a 30fps con audio mono. I filmati sono registrati nel formato AVI con compressione Motion JPEG.







 

Conclusioni

La nuova Casio Exilim EX-ZS150 è una fotocamera di buon livello, con discete caratteristiche tecniche. Il livello entry-level si percepisce sia nella realizzazione tecnica di alcune funzioni sia nella resa delle immagini ma tutto sommato è un prodotto valido in grado di catturare momenti e ricordi con estrema semplicità soprattutto considerando il prezzo di acquisto inferiore ai 150 Euro.

Articoli Correlati
Commenta su Facebook
Commenta su ZM
Commenta questa notizia! Basta registrarsi al forum di ZMPHOTO. Clicca QUI.
Galleria Fotografica
Gesti di speranza
stazione
Rosso
Pink portrait
tul
Sotto il Civetta
Atlantide
CapillaritÓ
Ponte Vecchio
Come Swarovski
skyline romano
Soffice
Slightly different
Trasimeno
Papaveri in concerto

Direttore Responsabile Marco Zanirato
ZMPHOTO Ŕ testata giornalistica registrata presso il tribunale di Monza, n. 1934 del 1/12/2008
Copyright © 2003-2016 zmphoto.it Tutti i diritti riservati.
ISSN 1827-3653 - P.IVA 04865660965
Condizioni d'Uso & Privacy
Contatti