Canon EF-S 17-55 f/2.8 IS USM

Dopo svariati mesi di attesa in cui si rumoreggiava dell’uscita di uno zoomprofessionale” dedicato al formato ridotto Canon, si è finalmente reso disponibile il nuovo EF-S 17-55 f/2.8 IS USM tanto atteso da fotoamatori che pur utilizzando digireflex con sensore APS non vogliono arrivare a compromessi per un’ottica di qualità.

Pur essendo affezionato da decenni alle ottiche fisse per le loro insuperabili caratteristiche ottiche, devo dire che le premesse sulle caratteristiche di questo zoom mi hanno ben invogliato ad una prova sul campo.

La possibilità di avere uno zoom con un’escursione focale che copre la maggior parte delle esigenze a cui si abbina un’apertura massima fissa a f/2.8 e con l’aggiunta di uno stabilizzatore d’immagine di ultima generazione fanno ben sperare per un successo di vendite di questo prodotto.

Pur essendo compatibile solo con corpi macchina dotati di sensore ridotto, l’escursione focale, la luminosità, le dimensioni ed il peso non eccessivo ne fanno un’accoppiata vincente dove non si voglia (o possa) portarsi a dietro chili di attrezzatura fotografica senza rinunciare a foto di ottima qualità.

Canon EF-S 17-55 f/2.8 IS USM

1. Introduzione
2. Design e Costruzione
3. Test Fotografici
4. Immagini
5. Conclusioni

Articoli Correlati
Commenta su Facebook
Commenta questa notizia! Basta registrarsi al forum di ZMPHOTO. Clicca QUI.
Galleria Fotografica
Mare d'inverno 02
Gesti di speranza
passeggiata autunnale
Free Water
Sei il suono, le parole...
Roberta Alizee
Parquet 02
Tre Cime di Lavaredo, Monte Paterno
il martino solito giorno
Red Divine
Downhill
Sublime sunset
Milky Visions II
BOXING
A different Point Of View.

Direttore Responsabile Marco Zanirato
ZMPHOTO testata giornalistica registrata presso il tribunale di Monza, n. 1934 del 1/12/2008
Copyright © 2003-2016 zmphoto.it Tutti i diritti riservati.
ISSN 1827-3653 - P.IVA 04865660965
Condizioni d'Uso & Privacy
Contatti