Arcanam ingressum sub arbore

Arcanam ingressum sub arbore
Tutti i Diritti Riservati - Riproduzione Vietata

Sponsored Links
Commento dell'autore
Ho voluto giocare un po con il paesaggio notturno e la luce, c'è questo sentiero che è parte della linea Cadorna, ci sono le trincee e una strada militare, ci sono anche dei corridoi che comunicano le trincee tra di loro, gran parte è diroccato ma alcuni pezzi sono stati curati e ancora integri... ho giocato un po con la luce di una torcia che pero mi ha "bruciato" un po l'ingresso misterioso sotto l'albero, ditemi la vostra C&C welcome !
f2.8 56sec iso250
Trovi questa foto in:
Alcuni dei seguenti commenti potrebbero essere stati tradotti con Google Translate   Google Translate
M31
Msgs: 14045
M31 dice:   -  Mostra versione inglese
Inviato: 19 Gen 2016 - 17:05
A me piace soprattutto per la particolarità delle cromie davvero misterioso e inquietante l'ingresso alla luce della torcia. Nel complesso bella Smile Ciao!

Gigi

P.S. è strano ma non riesco ad ingrandirla Rolling Eyes
Canondal1980
Staff
Msgs: 25517
Canondal1980 dice:   -  Mostra versione inglese
Inviato: 19 Gen 2016 - 17:09
La Cadorna è un percorso che spero sia rivalutato col centenario della grande guerra, ne vale la pena perché ci sono dei tratti molto interessanti nonché con delle viste mozzafiato.
Lontani ricordi ormai sopiti nella mia mente.

Daniele
M31
Msgs: 14045
M31 dice:   -  Mostra versione inglese
Inviato: 19 Gen 2016 - 17:16
Canondal1980 ha scritto:
La Cadorna è un percorso che spero sia rivalutato col centenario della grande guerra, ne vale la pena perché ci sono dei tratti molto interessanti nonché con delle viste mozzafiato.
Lontani ricordi ormai sopiti nella mia mente.

Daniele


Urca non me lo avevi mai detto di essere un reduce della '15/'18... ero rimasto a Villa Opicina in tempi più recenti Mr. Green Mr. Green ...............hi!hi! Ciao!

Gigi
frenando
Msgs: 778
frenando dice:   -  Mostra versione inglese
Inviato: 19 Gen 2016 - 17:38
M31 ha scritto:
A me piace soprattutto per la particolarità delle cromie davvero misterioso e inquietante l'ingresso alla luce della torcia. Nel complesso bella Smile Ciao!

Gigi

P.S. è strano ma non riesco ad ingrandirla Rolling Eyes

Grazie del passaggio e del commento, adesso che ci provo non riesco neanche io ad ingrandirla
frenando
Msgs: 778
frenando dice:   -  Mostra versione inglese
Inviato: 19 Gen 2016 - 17:40
Canondal1980 ha scritto:
La Cadorna è un percorso che spero sia rivalutato col centenario della grande guerra, ne vale la pena perché ci sono dei tratti molto interessanti nonché con delle viste mozzafiato.
Lontani ricordi ormai sopiti nella mia mente.

Daniele

In questa zona ci sono molti tratti tenuti proprio bene, altri piu nascosti nel bosco, un po meno, ma è sempre un piacere scoprire un pezzo di storia mentre si va a zonzo per i sentieri... Mr. Green
grazie del passaggio
Canondal1980
Staff
Msgs: 25517
Canondal1980 dice:   -  Mostra versione inglese
Inviato: 19 Gen 2016 - 18:18
M31 ha scritto:
Canondal1980 ha scritto:
La Cadorna è un percorso che spero sia rivalutato col centenario della grande guerra, ne vale la pena perché ci sono dei tratti molto interessanti nonché con delle viste mozzafiato.
Lontani ricordi ormai sopiti nella mia mente.

Daniele


Urca non me lo avevi mai detto di essere un reduce della '15/'18... ero rimasto a Villa Opicina in tempi più recenti Mr. Green Mr. Green ...............hi!hi! Ciao!

Gigi

Ma come, non sai che a mangiar gatti si hanno poi sette vite, nella precedente ero un giovane ragazzo del '99 Mr. Green Mr. Green Mr. Green
Scherzi a parte prima del confino a Banne, da bambino mi mandavano in esilio estivo a Piambello, dove sulla cima del monte ci sono tuttora i resti di una importante postazione d'artiglieria e lungo la strada militare per arrivarci ci sono diverse fortificazioni, bunker e ricoveri.
Bei tempi quando si salutava il nuovo giorno con l'alza bandiera cantando Fratelli d'Italia dal piazzale da cui si dominava tutta la Valganna, una bella lavata di faccia con l'acqua di fonte (l'acqua calda era solo per la doccia) e via a scarpinare su per prati e montagne, beata gioventù d'allora che si temprava gli zebedei con sacrifici e rinunce, adesso .......
 
Invia un commento Torna su ↑
Commenta questa foto! Basta registrarsi al forum di zmphoto. Clicca QUI.
Facebook
 
Pubblicità
Mi Piace
Ingrandisci - Bigger Version
Data Invio
19 Gen 2016 - 14:41
Visite
Oggi: 0 - Totale: 280
Categoria: Paesaggio
Location
Thumb (?)
Altre foto con gli stessi TAG
Silence
como by night
Il passaggio del cigno
Estate al lago #5
Linee e punto
Relax
...
uno scopo comune
The river bridge
Luci rosee sul fiume
La cresta montuosa
The water mirror
Si boccia!
Colori di una serata piovosa
With open mouth
Magic night
Break
Verso la luce
Dry waterway
Sole d'autunno....
This Place Is Empty Without You


Direttore Responsabile Marco Zanirato
ZMPHOTO è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Monza, n. 1934 del 1/12/2008
Copyright © 2003-2016 zmphoto.it Tutti i diritti riservati.
ISSN 1827-3653 - P.IVA 04865660965
Condizioni d'Uso & Privacy
Contatti