Salame antica tradizione in Contro luce ?

Salame antica tradizione in Contro luce ?
Tutti i Diritti Riservati - Riproduzione Vietata

Sponsored Links
Commento dell'autore
Nella salumeria dell'antichità il nome "salame" non esisteva, tutti gli insaccati conservati con il sale, erano indicati con il nome " botulus" o "insicia"(insaccato). Questi prodotti solo nel Medioevo vennero poi denominati "salacca" o "Salamem". La parola Salame comparve per la prima volta nel 500 in un manuale di cucina e preparazione dei banchetti scritto da Vincenzio Cervio. Numerosi poi i documenti storici ricette, editti, menù di pranzi e cene " per fare li salami".
Trovi questa foto in:
Alcuni dei seguenti commenti potrebbero essere stati tradotti con Google Translate   Google Translate
Antonio Esposito
Msgs: 18969
Antonio Esposito dice:   -  Mostra versione inglese
Inviato: 9 Mar 2016 - 10:21
Se la fettina era più sottile, il controluce era più interessante. Interessante la didascalia.
lupens
Msgs: 3542
lupens dice:   -  Mostra versione inglese
Inviato: 9 Mar 2016 - 19:01
Sento persino l'odore. Mi piace. Antonio se era più sottile cadeva Razz
giuseppepellegrinimn
Msgs: 1702
giuseppepellegrinimn dice:   -  Mostra versione inglese
Inviato: 9 Mar 2016 - 21:42
Antonio Esposito ha scritto:
Se la fettina era più sottile, il controluce era più interessante. Interessante la didascalia.
. La tradizione vuole che la fetta debba essere tagliata a mano con un affilato coltello, il taglio a macchina rende la fetta più sottile, ma fa perdere le qualità organolettiche. Effettivamente l'osservazione per quanto riguarda la fotografia è esatta, ...esistono accorgimenti per farla stare in piedi. Ma io ho dovuto per essere coerente con la tradizione, fare una scelta. Grazie Esposito e Lupens per le preziose osservazioni.
Laimer
Msgs: 1440
Laimer dice:   -  Mostra versione inglese
Inviato: 10 Mar 2016 - 03:29
Wink
mauro.navarra
Msgs: 2117
mauro.navarra dice:   -  Mostra versione inglese
Inviato: 10 Apr 2016 - 13:07
Una bella composizione illuminata da un'ottima luce. Per gusto personale avrei soltanto messo la fetta tagliata più vicino alla camera in modo da averla più ingrandita e sfocata. ottimo lavoro e interessante la nota a margine.
Un caro saluto
Mauro
Seppl99
Msgs: 7001
Seppl99 dice:   -  Mostra versione inglese
Inviato: 10 Apr 2016 - 16:33
Bravo per il tema proposto, interessante e "appetitoso", e un salame all'aglio?
giuseppepellegrinimn
Msgs: 1702
giuseppepellegrinimn dice:   -  Mostra versione inglese
Inviato: 10 Apr 2016 - 22:21
Seppl99 ha scritto:
Bravo per il tema proposto, interessante e "appetitoso", e un salame all'aglio?
.. Sei un intenditore! In tutte le tipologie del salame Mantovano e Cremonese, il disciplinare di produzione prevede la presenza di aglio fresco, con pepe nero in grani e spezie. Oppure sentori di aglio, infatti alcuni produttori fanno macerare nell'impasto l'aglio nel Lambrusco, per migliorarne la digeribilità. E' assai gustoso con la fragranza del pane o una fetta di polenta abbrustolita accompagnato da un semplice Lambrusco. Grazie per il Like
giuseppepellegrinimn
Msgs: 1702
giuseppepellegrinimn dice:   -  Mostra versione inglese
Inviato: 10 Apr 2016 - 22:23
mauro.navarra ha scritto:
Una bella composizione illuminata da un'ottima luce. Per gusto personale avrei soltanto messo la fetta tagliata più vicino alla camera in modo da averla più ingrandita e sfocata. ottimo lavoro e interessante la nota a margine.
Un caro saluto Effettivamente hai ragione, forse sul momento volevo mantenere il particolare del legno grezzo del tagliere per lasciare quel pizzico di "antico". grazie del Like
Mauro
Seppl99
Msgs: 7001
Seppl99 dice:   -  Mostra versione inglese
Inviato: 11 Apr 2016 - 13:19
Ero bambinetto ospite dai nonni a Gerre de Caprioli, che sapevano della mia predilezione del loro salame preparato tradizionalmente in casa da loro stessi e così non mancava mai una fetta di polenta abbrustolita alle braci del camino con una fetta di quel morbidissimo salame che, tagliandolo quasi si sbriciolava e arricchiva l'aria di un incredibile profumo appetitoso. Mai più ho avuto il piacere di assaggiare il vero salame di Cremona.
La tua foto ha risvegliato lontanissimi ricordi capaci di emozionarmi, pensa che lo hai fatto con una fetta di salame fotografata.
Un cordiale saluto. Very Happy Very Happy
giuseppepellegrinimn
Msgs: 1702
giuseppepellegrinimn dice:   -  Mostra versione inglese
Inviato: 23 Apr 2016 - 22:27
Seppl99 ha scritto:
Ero bambinetto ospite dai nonni a Gerre de Caprioli, che sapevano della mia predilezione del loro salame preparato tradizionalmente in casa da loro stessi e così non mancava mai una fetta di polenta abbrustolita alle braci del camino con una fetta di quel morbidissimo salame che, tagliandolo quasi si sbriciolava e arricchiva l'aria di un incredibile
Un cordiale saluto. Very Happy Very Happy
Gli antichi sapori, non tornano più, anche se questi prodotti per metodiche di preparazione,lavorazione, conservazione e stagionatura risultano consolidati nel tempo (minimo 25 anni per gli agroalimentari Tradizionali). Inoltre la metodica di produzione è tramandata e quasi un rituale. Tuttavia un buon salame, Cremonese o Mantovano lo si può ancora gustare.... A presto.
 
Invia un commento Torna su ↑
Commenta questa foto! Basta registrarsi al forum di zmphoto. Clicca QUI.
Facebook
 
Pubblicità
Data Invio
8 Mar 2016 - 22:42
Visite
Oggi: 0 - Totale: 316
Categoria: Studio
Thumb (?)
Altre foto con gli stessi TAG
Melissa
cult
Starman
Half Color
BABUSKA
Cuore e lacrime
Breathe in, breathe out.
Punto di Rosso
Oana #1
...e Dorothy?...
Elena
Just a flower
mondi sommersi
Controluce "alba"
Tramonto al Segrino
Natura morta
Mondi "nascosti"
Le luci della sera
prefabbricato
Ultima luce….
Pescatori al tramonto


Direttore Responsabile Marco Zanirato
ZMPHOTO è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Monza, n. 1934 del 1/12/2008
Copyright © 2003-2016 zmphoto.it Tutti i diritti riservati.
ISSN 1827-3653 - P.IVA 04865660965
Condizioni d'Uso & Privacy
Contatti