Lo Schizzetto

Lo Schizzetto
Tutti i Diritti Riservati - Riproduzione Vietata

Sponsored Links
Commento dell'autore
Canon 1100D
Canon EF 50mm f/1.8 STM
1/2000 - f/2.8 - ISO 100
Trovi questa foto in:
Alcuni dei seguenti commenti potrebbero essere stati tradotti con Google Translate   Google Translate
AndreaXES
Msgs: 15435
AndreaXES dice:   -  Mostra versione inglese
Inviato: 2 Giu 2016 - 22:58
Cosa volevi evidenziare?
Solitamente con i primi scatti all'acqua si è affascinati dalle forme strane che pende l'acqua "congelata" dai tempi veloci!
A questo punto dovevi metterla al centro dell'attenzione quindi usare uno sfondo che la risaltasse quindi scuro. COn quello sfondo si perde tutto.
Concentrati sempre sul soggetto tentando si essere sempre essenziale!
magiumi
Staff
Msgs: 12415
magiumi dice:   -  Mostra versione inglese
Inviato: 3 Giu 2016 - 05:44
abbiamo capito che Andrea vorrebbe rimandarti in elementari a ricominciare dai primi scatti Mr. Green Mr. Green
io ci vedo anche in questa qualcosa in più: una ricerca della composizione che non è tipica dei primi scatti
avrei tenuto nella foto solo la punta del tubo, il dado di raccordo e la parte arrugginita tolgono un bel po' di poesia
con un diaframma un po' più chiuso avresti tenuto tutto lo schizzo a fuoco e non solo la parte iniziale
in post dovevi lavorare un po' sulla luce di sfondo per dare maggior risalto allo schizzo, così è decisamente sovraesposto e un po' il soggetto si perde
altro appunto, lo scatto è un po' piatto,
in questo genere di scatti un flash è fondamentale, non hai idea di quanta tridimensionalità si riesce ad ottenere aggiungendo una luce esterna che crea anche delle ombre
ovviamente il flash tenuto rigorosamente staccato dalla fotocamera (in mano o su treppiede separato) posizionato sotto, sopra, di lato, a seconda delle situazioni o del risultato che vuoi ottenere
ciao
mauro
MarcoCoscarella
Msgs: 689
MarcoCoscarella dice:   -  Mostra versione inglese
Inviato: 3 Giu 2016 - 08:26
AndreaXES ha scritto:
Cosa volevi evidenziare?
Solitamente con i primi scatti all'acqua si è affascinati dalle forme strane che pende l'acqua "congelata" dai tempi veloci!
A questo punto dovevi metterla al centro dell'attenzione quindi usare uno sfondo che la risaltasse quindi scuro. COn quello sfondo si perde tutto.
Concentrati sempre sul soggetto tentando si essere sempre essenziale!


Volevo evidenziare ovviamente lo schizzo d'acqua, non è sta grande poesia, ma diciamo che era più un esercizio di foto diversa dal solito.
Purtroppo sono completamente inesperto ed in effetti, in fase di scatto (ed anche di pp) pensavo che i colori dietro rendessero "gioiosa" la fotografia, invece mi hai fatto giustamente notare che nascondono e distraggono da quello che volevo fotografare realmente.
Ti ringrazio Wink
MarcoCoscarella
Msgs: 689
MarcoCoscarella dice:   -  Mostra versione inglese
Inviato: 3 Giu 2016 - 08:33
magiumi ha scritto:
abbiamo capito che Andrea vorrebbe rimandarti in elementari a ricominciare dai primi scatti Mr. Green Mr. Green
io ci vedo anche in questa qualcosa in più: una ricerca della composizione che non è tipica dei primi scatti
avrei tenuto nella foto solo la punta del tubo, il dado di raccordo e la parte arrugginita tolgono un bel po' di poesia
con un diaframma un po' più chiuso avresti tenuto tutto lo schizzo a fuoco e non solo la parte iniziale
in post dovevi lavorare un po' sulla luce di sfondo per dare maggior risalto allo schizzo, così è decisamente sovraesposto e un po' il soggetto si perde
altro appunto, lo scatto è un po' piatto,
in questo genere di scatti un flash è fondamentale, non hai idea di quanta tridimensionalità si riesce ad ottenere aggiungendo una luce esterna che crea anche delle ombre
ovviamente il flash tenuto rigorosamente staccato dalla fotocamera (in mano o su treppiede separato) posizionato sotto, sopra, di lato, a seconda delle situazioni o del risultato che vuoi ottenere
ciao
mauro


Dai, almeno "primi scatti e mezzo" me lo merito Mr. Green
Il consiglio della punta del tubo in effetti è giusto, oltre al raccordo arrugginito prima c'era tutto un altro pezzo ed anche il muretto, ho pensato di tagliare li, ma dovevo osare di più. Guardandolo ora solo la punta sarebbe stata più elegante.
Ho scattato questa e un'altra a f/11, troppo chiuso, si vedeva tutto. Una giusta via di mezzo era meglio.
Per lo sfondo, l'idea era di isolare lo schizzo in qualche modo, ma come detto anche ad Andrea, avevo visto quei fiori e mi piacevano, volevo semplicemente sfuocarli, ma mi rendo conto solo ora che continuano a distrarre dal soggetto. Che ovviamente ne è uscito fuori anche sovraesposto.
Discorso flash. Molto interessante. Non ho un flash esterno, quindi ora avrei potuto fare poco, ma mi sto rendendo conto che è sempre più importante averne uno. Non ho mai considerato il flash in queste occasioni, non so proprio ragionare insieme ad esso. Debbo imparare che esiste e va usato, prima o poi lo prendo.
Grazie dei consigli, utilissimi
Irenix
Msgs: 15697
Irenix dice:   -  Mostra versione inglese
Inviato: 3 Giu 2016 - 08:42
A me invece l'idea dello sfondo colorato mi piace, avrei ovviamente evitato di riprendere il tubo, avrei creato una bella diagonale solo con lo schizzo d'acqua.

Il problema che sembra che lo sfondo distragga è dovuto al fatto che in realtà lo schizzo d'acqua non è a fuoco e quindi non si stacca dallo sfondo
MarcoCoscarella
Msgs: 689
MarcoCoscarella dice:   -  Mostra versione inglese
Inviato: 3 Giu 2016 - 08:54
In effetti quel tubo ora che me lo state dicendo "nun se po' proprio vedè"
Lo sfuocato dell'acqua è un problema che non ho saputo gestire, ho scattato due foto estreme (f/2.8 e f/11) per poi scegliere dopo la migliore, non ho avuto la prontezza di scattare una foto a f/5.6 o simile.
Purtroppo dallo schermino della 1100D è difficile capire se la foto presenta dei difetti, ha una qualità "leggermente" bassa (quando guardo lo schermino della 70D di mia sorella faccio questa faccia ).
Grazie del commento Irene
elettrico
Msgs: 7571
elettrico dice:   -  Mostra versione inglese
Inviato: 3 Giu 2016 - 10:43
Premetto che è un genere di foto che (scusami...) odio.

Però.... Però.... Sei stato originale nel cercare un qualcosa di diverso.
Sono passi fondamentali per arrivare ad altro.
Questa foto è comunque molto interessante.
L'unico neo che avrei evitato è l'ugello dal quale fuoriesce l'acqua. Lo avrei escluso dall'inquadratura lasciando solo il getto.
Novecento
Msgs: 6134
Novecento dice:   -  Mostra versione inglese
Inviato: 3 Giu 2016 - 10:47
MarcoCoscarella ha scritto:
Purtroppo dallo schermino della 1100D è difficile capire se la foto presenta dei difetti.




Allora, taglio partendo dall'alto sx escludi quel coso che e' brutto e volgare.
Cambi titolo che e' pure volgare.

La MAF e' sbagliata, non lo sfocato.
Tu hai messo a fuoco l'ugello e il getto non essendo parallelo al sensore e' venuto sfocato.

Riprova impostando il diaframma a 4 o 5.6. NON 11f o viene uno schifo.
cercando di prendere come punto di MAF l'acqua.
Se non ci riesci, ti fai aiutare mettendo un oggetto, una mano o qualcosa appena dietro e prendi la MAF su quell'oggetto.


juanlucas
Msgs: 2372
juanlucas dice:   -  Mostra versione inglese
Inviato: 3 Giu 2016 - 12:32
Giusti i commenti di chi mi ha preceduto. Mi permetto di aggiungere che questo genere di scatti non è volto a rappresentare un soggetto (l'acqua, lo sfondo, ecc.), che di per sè difficilmente comunicano qualcosa, ma a creare un'immagine con la fantasia. Senza creatività, quindi, tendono ad apparire "semplici", piatti. C'è quindi da lavorare sulla fase di preparazione dello scatto, fino a cercare la giusta inquadratura, la tecnica (per es., lunga esposizione), la creatività che elevino la qualità dello scatto.
MarcoCoscarella
Msgs: 689
MarcoCoscarella dice:   -  Mostra versione inglese
Inviato: 3 Giu 2016 - 18:19
elettrico ha scritto:
Premetto che è un genere di foto che (scusami...) odio.

Però.... Però.... Sei stato originale nel cercare un qualcosa di diverso.
Sono passi fondamentali per arrivare ad altro.
Questa foto è comunque molto interessante.
L'unico neo che avrei evitato è l'ugello dal quale fuoriesce l'acqua. Lo avrei escluso dall'inquadratura lasciando solo il getto.


Beh si, neanche a me piacciono tanto, sto infatti cercando di fare qualche scatto diverso, altrimenti Valerio dice che tutte le mie foto fanno schifo Mr. Green
Solo il getto? Mmm, diciamo che quel coso arrugginito è brutto, forse avrei dovuto lasciare unicamente la parte finale dell'ugello. Solo il getto sembrava li campato in aria, o no?
MarcoCoscarella
Msgs: 689
MarcoCoscarella dice:   -  Mostra versione inglese
Inviato: 3 Giu 2016 - 18:24
Novecento ha scritto:
MarcoCoscarella ha scritto:
Purtroppo dallo schermino della 1100D è difficile capire se la foto presenta dei difetti.




Allora, taglio partendo dall'alto sx escludi quel coso che e' brutto e volgare.
Cambi titolo che e' pure volgare.

La MAF e' sbagliata, non lo sfocato.
Tu hai messo a fuoco l'ugello e il getto non essendo parallelo al sensore e' venuto sfocato.

Riprova impostando il diaframma a 4 o 5.6. NON 11f o viene uno schifo.
cercando di prendere come punto di MAF l'acqua.
Se non ci riesci, ti fai aiutare mettendo un oggetto, una mano o qualcosa appena dietro e prendi la MAF su quell'oggetto.




Laughing Laughing Laughing
Malizioso
Laughing Laughing Laughing

La MAF è sbagliata, vero, mea culpa non averlo visto sul display dopo lo scatto, si chiama inesperienza Mr. Green

L'acqua l'avevo anche messa a fuoco la prima volta, poi chissà perchè ho messo a fuoco l'ugello, boh, sarà stata la calca di gente che avevo intorno (ero all'infiorata di Genzano, insieme a 3/4 di Roma)
MarcoCoscarella
Msgs: 689
MarcoCoscarella dice:   -  Mostra versione inglese
Inviato: 3 Giu 2016 - 18:26
juanlucas ha scritto:
Giusti i commenti di chi mi ha preceduto. Mi permetto di aggiungere che questo genere di scatti non è volto a rappresentare un soggetto (l'acqua, lo sfondo, ecc.), che di per sè difficilmente comunicano qualcosa, ma a creare un'immagine con la fantasia. Senza creatività, quindi, tendono ad apparire "semplici", piatti. C'è quindi da lavorare sulla fase di preparazione dello scatto, fino a cercare la giusta inquadratura, la tecnica (per es., lunga esposizione), la creatività che elevino la qualità dello scatto.


Verissimo, cercavo qualche cosa di creativo infatto, di certo non volevo rappresentare uno spruzzo d'acqua Mr. Green
Devo studiarci molto sopra, forse con la mia prossima foto farò meglio (la posto a breve).
 
Invia un commento Torna su ↑
Commenta questa foto! Basta registrarsi al forum di zmphoto. Clicca QUI.
Facebook
 
Pubblicità
Mi Piace
Ingrandisci - Bigger Version
Data Invio
2 Giu 2016 - 18:31
Visite
Oggi: 0 - Totale: 173
Categoria: Altro
Dati EXIF
Marca: Canon   Modello: Canon EOS 1100D
Tempo: 1/2000 sec   Diaframma: f2.8
Focale: 50mm   ISO: ISO100
Flash: Flash On    
Thumb (?)
Altre foto con gli stessi TAG
Passeggiando
Un Classico Moderno
Legàmi
Colosseo
Piazza San Giovanni Bosco
Castel Sant'Angelo
Cavalli Marini
Er Cuppolone
Fori Imperiali E Colosseo
Lungo La Via
Proiezioni
Come Girasoli
Infinito
Semplicemente Roma
Tra Ombra E Luce
Ti Osservo
Imitando Giotto
Ti Voglio Bene
Da Questa Parte
L'Albero Stregato
Un Ponte Sul Mare


Direttore Responsabile Marco Zanirato
ZMPHOTO è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Monza, n. 1934 del 1/12/2008
Copyright © 2003-2016 zmphoto.it Tutti i diritti riservati.
ISSN 1827-3653 - P.IVA 04865660965
Condizioni d'Uso & Privacy
Contatti