Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /var/www/html/recensioni/pp-inc.php on line 198
Recensione Canon EOS 40D: caratteristiche - opinioni - immagini di esempio - ZMPHOTO

Canon EOS 40D

Canon EOS 40D
Scrivi la tua recensione
Descrizione Prodotto
- Sensore 10.1 Megapixel CMOS
- Tecnologia Riduzione Rumore Migliorata
- LiveView - E' possibile inquadrare utilizzando il monitor LCD.
- Convertitore Analogico/Digitale 14-bit.
- Raffica 6.5 fps, 75 scatti JPEG o 17 RAW
- Processore DIGIC III
- Corpo macchina in lega di magnesio
- Otturatore grantito per 100.000 scatti
- Tempo di scatto massimo 1/8000, Syncro-Flash 1/250.
- AutoFocus 9 punti - Punto Centrale di nuova generazione ( croce diagonale ).
- Sistema di pulizia sensore
- LCD da 3 pollici
Tags
Immagini realizzate con Canon EOS 40D
Scrivi la tua recensione

Recensioni
Canon EOS 40D è stato recensito da 12 utenti con un voto medio di 9.0 su 10 Media calcolata su 12 voti.
Il prezzo medio di questo prodotto è di €14.394 Euro.


Anonymous
Inviata il: Lun 17 Set. 2007 Consiglieresti questo prodotto ? Si | Prezzo pagato: €1.149 | Voto: 10 

Pro: Corpo, controlli, nitidezza, dimensioni, accuratezza dell'elaborazione dei Jpeg, mirino
Contro: per ora nessuno

Secondo me a questo prezzo non si può avere di meglio, tenendola in mano si ha subito l'impressione di solidità e robustezza. Le dimensioni ed il peso sono assolutamente adeguati alla combinazione con le ottiche canon serie L a lunghezza anche a lunghezza focale elevata.
Dopo i primi scatti ho potuto apprezzare il grande mirino, l'efficace sistema di puntamento autofocus, l'esposimetro che funziona in modo più che accurato anche in lettura valutativa. Solitamente scatto in RAW per controllare manualmente l'editing delle immaginida stampare ma, incuriosito dalle nuove funzioni di riduzione del rumore e processazione delle JPEG effettuati dal sensore DIGIC III, ho fatto qualche scatto in JPEg ed i risultati sono secondo me sorprendenti. E' incredibile la differenza di colori/nitidezza tra la 400D e la 40D considerato che va a posizionarsi "quasi" nella stesso range di prezzo.
Insomma forse è troppo presto per una recensione approfondita avendo all'attivo solamente un centinaio di scatti fatti a casa o in giardino ma sicuramente il rapporto qualità prezzo è ottimo.
.Aldo

.Aldo


Reg: Lug. 2007
Location: Torino
Messaggi: 112
Inviata il: Lun 8 Ott. 2007 Consiglieresti questo prodotto ? Si | Prezzo pagato: €110.000 | Voto: 9 

Pro: Corpo stupendo, rapidità autofocus, sei FPS.
Contro: Nessuno

La 350D aveva fatto un ottimo servizio ma oramai incominciava a mostrare i suoi limiti, così, un po' a malincuore l'ho venduta per prendere la 40D. Mi servivano i 6FPS e una velocità/precisione dell'autofocus superiori. Troppe volte la 350D mi si bloccava sul più bello perchè l'autofocus non si decideva a "decidersi...".
La 40D invece è una bomba, rapidissima, precisissima, anche a 1600 ISO si ottengono immagini pulite, sopratutto scatta sempre.
Nella foto sportiva è indispensabile NON perdere l'attimo, per questo la macchina deve essere sempre pronta a scattare, coi sei FPS non si perde nulla, il corpo è robustissimo, il monitor LCD è praticamnete un televisore, comandi facili ed intuitivi, un aspetto da vera professionale.
Non commento il Live view perchè difficilmente lo userò, comunque c'è.
Proprio a volere cercare il pelo nell'uovo, una cosa mi ha lasciato perplesso: il rumore dello scatto.
Ai più non dirà nulla, ma ai più anziani come me, ricorda troppo lo scatto plasticoso delle vecchie Exacta o Practica anni settanta. Ma è un difetto?
Matteo

Matteo


Reg: Set. 2006
Location: Borgo a Mozzano
Messaggi: 549
Inviata il: Lun 1 Set. 2008 Consiglieresti questo prodotto ? Si | Prezzo pagato: €800 | Voto: 9 

Pro:
Contro:

Avevo in precedenza la 400D che mi cadde in terra e mi si ruppe. Così decisi di acquistare questo corpo, e ed oggi, a distanza di qualche mese devo di re che sono più che contento della mia scelta. La 40D è caratterizzata da un corpo solido, estremamente ergonomico e molto ben fatto. Le funzioni, appena ci si è prea la mano, sono veloci da selezionare e molto facili. Tornassi indietro, la ricomprerei 100 volte. Il rapporto qualità/prezzo è decisamente ottimo. Ho dato 9 giusto perchè la perfezione non esiste.
zanini.m

zanini.m


Reg: Giu. 2007
Messaggi: 3
Inviata il: Sab 8 Nov. 2008 Consiglieresti questo prodotto ? Si | Prezzo pagato: €890 | Voto: 9 

Pro: Maneggevolezza, costruzione caratteristiche
Contro: manca qualche funziona "professionale"

Da una 400D sono passato alla 40 perché cercavo qualcosa di un po' più professionale.
Per le mie mani la 400 era piccola, non riuscivo a scattare bene (col battery grip andava meglio), ma la 40D mi cade in mano come un abito sartoriale.
Veloce, forse sottoespone un pelino in alcune circostanze, ma niente di che; abbinata ad ottiche Serie L da il meglio anche come autofocus, soprattutto in foto sportiva o veloce, mentre con obiettivi come il 70-300 mostra qualche limite nella fotografia velocissima.
Però ne sono soddisfattissimo.
Un consiglio, se ve la sentite bene in mano col 17-85, attenti a prendere ottiche troppo pesanti senza il tre-monopiede (tipo il 24-70 f2,8) perché il peso inizia a sentirsi
Piacgio2

Piacgio2


Reg: Giu. 2009
Messaggi: 1
Inviata il: Sab 11 Lug. 2009 Consiglieresti questo prodotto ? Si | Prezzo pagato: €650 | Voto: 10 

Pro: Robustezza comodita qualità velocità
Contro: nessuno

Sono passato dalla eos 10D (250.000 scatti) alla 40d perché la 10d era ormai stanca di scattare, spesso andava a dormire senza preavviso. Devo dire che la 40d é ottima in tutte le sue funzioni che sono facili da gestire e comprensibili anche senza libretto istruzioni. qualità foto eccezionali resa dei colori invidiabile, solo la nikon d3x è superiore...(provata dal fotografo) se volete cambiare macchina di sicuro la 40d è la più consigliata per qualità/prezzo - se poi potete comprarla in svizzera risparmiate anche qualche soldino...
EOSman

EOSman


Reg: Genn. 2005
Location: Roma
Messaggi: 12012
Inviata il: Mar 21 Lug. 2009 Consiglieresti questo prodotto ? Si | Prezzo pagato: €890 | Voto: 9 

Pro: Mirini, Autofocus, corpo eccellente
Contro: Display veramente poco nitido

Anche per ma la 40D è stata la fotocamera che ha sostituito la gloriosa 350D. Che dire, il corpo ha un'ergonomia eccellente, si impugna che è una bellezza. Il sistema di messa a fuoco è solo da elogiare, tant'è che la fotocamera non sbaglia un colpo neanche in condizioni di scarsa luca. I 10mp sono (ma questo è un parere soggettivo) la risoluzione ideale; i file hanno una ottima dimesione, non ti occupano tutto l'hd del PC e onestamente con 10mp puoi stampare dei 50x70 in tuttà tranquillità. Il rumore alle alte sensibilità c'è....a video, in stampa è tutt'altra storia....stampare x credere. Il mirino è ottimo e consente decisamente di mettere a fuoco manualmente, cosa che con la 350d era praticamente impossibile. Unico neo e anche grosso a mio avviso, è il display posteriore, bello a vedersi...ma con 230000 pixel non è quasi mai possibile capire se la foto è a fuoco o meno, ottimo però il secondo display sulla parte alta della fotocamera, davvero utilissimo.
In conclusione, la 40D è una gran macchina, se non si hanno troppe aspettative potrebbe tranquillamente essere la fotocamera definitiva.
elisub

elisub


Reg: Nov. 2005
Location: Napoli
Messaggi: 374
Inviata il: Sab 26 Set. 2009 Consiglieresti questo prodotto ? Si | Prezzo pagato: - | Voto: 8 

Pro: Raw+JPEG
Contro: Coperchi di gomma delle prese accessorie deformabili

Ho sempre sostenuto che le belle foto le fanno le ottiche.Ho quindi investito in lenti ed ho ancora la mia fedele 350.(che uso ancora come secondo corpo).L'acquisto della 40D è per me quindi ..già il massimo che un utente medio può desiderare.Posso solo capire il desiderio di cimentarsi con il FF ma per tutto il resto la 40D ti da tutto quello che serve. Grazie a questa macchina ho iniziato ad usare anche formato RAW (con la splendida possibilità di potere scattare in Raw+JPEG) Uso spesso anche le impostazioni ISO intermedie e trovo l'ergonomia nell'impugnatura, una delle migliori in assoluto.
calabrone

calabrone


Reg: Apr. 2006
Location: The Leaning Tower - Tuscany
Messaggi: 703
Inviata il: Lun 5 Ott. 2009 Consiglieresti questo prodotto ? Si | Prezzo pagato: - | Voto: 0 

Pro: AF, ergonomia, autonomia batterie
Contro: esposimetro che tende a sottoesporre

Sono arrivato a questa macchina provenendo dalla 350D. I miei obiettivi erano: un AF più performate e preciso, maggiore solidità, migliore ergonomia. Tutte aspettative centrate con la 40D, un bell' "attrezzo di lavoro". Buona anche la gestione dl romori sino ad 800 iso (usabilissimi). Unica pecca, nel mio caso, un esposimetro che tende a sottoesporre di (almeno) 1/3 bello e buono, anche dopo la visita in assistenza.
Gauss

Gauss


Reg: Mar. 2009
Location: Winterthur, ZH, Svizzera
Messaggi: 1162
Inviata il: Lun 16 Nov. 2009 Consiglieresti questo prodotto ? Si | Prezzo pagato: - | Voto: 9 

Pro: Velocità di scatto, mirino luminoso,impostazione pulsanti
Contro: Col freddo i pulsanti delle impostazioni (iso, modalità scatto, ecc.) diventano un po' duri

Sono passato da una Bridge (sony Cybershot F828) alla 40D in quanto volevo fare il salto di qualità.
Subito ho avuto l'impressione di avere un ottimo mezzo fra le mani. Costruzione solida e leggera, i pulsanti sono facilmente raggioungibili con le mani, la ruota centrale è un'ottimo aiuto.
Finora (ca 23000scatti) non mi ha dato nessun problema a parte le (credo) guarnizioni dei pulsanti superiori che con il freddo diventano un po' più rigidi.
Velocità di scatto davvero fenomenale. Scattando in jpg si fanno anche 20-30foto senza avere il minimo inceppo da parte di processore (consiglio comunque una CF da alta velocità di scrittura).

Ad alti iso (1200-1600) si presenta un po' di rumore, che a 3200 diventa incisivo. Per i miei scatti non diventa però un problema.
MattFala

MattFala


Reg: Apr. 2008
Messaggi: 338
Inviata il: Dom 22 Genn. 2012 Consiglieresti questo prodotto ? Si | Prezzo pagato: €370 | Voto: 9 

Pro: Robustezza del corpo, ottima ergonomia, ottima raffica, file non troppo pesanti, ottimo rapporto qualità/prezzo.
Contro: Autofocus poco personalizzabile, lcd a bassa risoluzione.

Si trova usata ad un ottimo prezzo (ora sotto i 400€) per quello che offre: corpo molto robusto ed ergonomico che include tutte le funzionalità e la rapidità di impostazione tipiche delle semi-professionali. Ottima raffica a 6,5 fps, superata solamente dalle macchine professionali come 7D ed 1D. I 10 megapixel offrono file raw non troppo pesanti che non richiedono uno spazio esagerato sull'hard disk. Lcd poco risoluto ed af poco personalizzabile sono "contro" da accettare se si vuole avere un corpo di qualità ad un prezzo facilmente abbordabile. Sentendo i limiti di un corpo entry-level come la 450D, ho cercato un modello che concedesse un salto qualitativo con spesa pressoché nulla dopo la vendita della 450D ed ho trovato nella 40D il corpo adatto!
ASilvaPhotographer

ASilvaPhotographer


Reg: Set. 2012
Location: Albenga
Messaggi: 24
Inviata il: Sab 6 Ott. 2012 Consiglieresti questo prodotto ? Si | Prezzo pagato: €400 | Voto: 10 

Pro: Caratteristiche professionali,robustezza
Contro: Qualità MP relativamente migliorabile

Ho acquistato una 40D dopo aver giocato per due anni con una 1100D; dopo aver capito i limiti della 1100 l'ho venduta un po' a malincuore per questa bomba, veramente eccezionale. é la migliore della vecchia serie professionale(10D,20D,30D,40D,50D), perchè è il miglioramento di 10,20 e 30D e poi mantiene le caratteristiche pro che nella 50D andavano via a discapito della 7D. Veramente un'ottimo prodotto.


Anonymous
Inviata il: Ven 19 Apr. 2013 Consiglieresti questo prodotto ? Si | Prezzo pagato: - | Voto: 8 

Pro: Qualità del corpo macchina, velocità AF e altro
Contro: Schermo LCD a bassa definizione

Dopo alcuni anni dalla data di lancio, questa reflex è ancora attuale?
Su internet ormai si trova usata a poco più di 300€, vi garantisco che questa reflex attualmente è un vero affare...cosa la rende ancora una reflex attuale?
Produce dei file RAW veramente di buona qualità anche ad alti ISO, in particolare noto che a differenza dei file jpeg prodotti dalla macchina (limite dell'hardware), le foto ad alti iso lavorate con i vari software restituiscono foto a basso rumore anche a 1600 ISO.

Adesso esistono reflex base da 5fps, ma non possono mantenere questo ritmo a causa di un buffer piccolissimo.La 40D ha una raffica veloce di 6.5 fps, però a differenza di molte reflex ha un buffer molto ampio, permettendo di tenere il ritmo per più tempo.

Per chi scatta macro ha pure il sistema liveview più evoluto di alcune nikon attuali, vi assicuro che la D7000 non permette di simulare in tempo reale la foto che si andrà a scattare al variare dei parametri di scatto.

Il sistema AF ha 9 punti a croce, di cui quello centrale molto sensibile è a doppia croce, per esempio la nuova 650D ha nove punti a croce, ma quello centrale non è a doppia croce come quello della 40D.

Elabora immagini a 14 bit come tutte le attuali reflex.

Cosa non ha di attuale?
Sicuramente il display da 3 pollici, per me è troppo a bassa risoluzione per capire in piano se è micromossa o no.

Non fa i video, però è una fotocamera, per me i video sono un qualcosa di più che centra poco con la fotografia.

un sensore da 10Mpxl? Qui c'è da capire che uso se ne fa della foto....possono essere più che sufficienti. Per esempio una foto da un sensore da16mpx è 4990X3280, mentre una foto fatta da un sensore di 10Mpx è di 3890X2590, se fate la proporzione è facile capire che una foto scattata con la D7000 non è il 60% più lunga o alta di una fatta con la 40D...ma molto meno.

In conclusione la 40D ha ancora numeri da macchina attuale, per un prezzo usato di poco più di 300€ si riesce a fare tutto bene e meglio delle attuali reflex entry-level attuali.
luca-dman

luca-dman


Reg: Giu. 2013
Location: Salento
Messaggi: 22
Inviata il: Gio 4 Lug. 2013 Consiglieresti questo prodotto ? Si | Prezzo pagato: - | Voto: 8 

Pro: costruzione robusta, ergonomia, raffica e buffer, autofocus, qualità dell'immagine, risoluzione adeguata
Contro: risoluzione schermo lcd, mancanza taratura fine af

Il corpo macchina in lega di magnesio, appena preso in mano, dà la sensazione di assoluta solidità, e le dimensioni generose e il peso adeguato, assieme ai tanti comandi fisici presenti danno un'ergonomia davvero elevata se si ha feeling col marchio Canon. Si capisce subito che si ha a che fare con una semi-pro.

La velocità di scatto in raffica di 6.5 fps supportato dal buffer non striminzito aiuta molto nella fotografia sportiva o di azione, anche grazie all'autofocus che riesce ad agganciare molto rapidamente anche in AI SERVO. In condizioni difficili i laterali soffrono un po', ma rimangono accettabili se non si pretende troppo; il punto centrale invece se la cava quasi in ogni occasione.

Per quanto riguarda la qualità dell'immagine niente da dire, 10mpx sono più che sufficienti anche per stampe di dimensioni generose e crop, e hanno il vantaggio di creare files relativamente leggeri e facilmente lavorabili, senza neanche la necessità di correre dietro gli ultimi ritrovati tecnologici per ottiche estremamente risolventi.
La qualità ad alti iso non è eccellente al pari delle reflex più moderne, ma è ottima fino a 800 iso e usabilissima (agendo leggermente in postproduzione) a 1600 iso. la modalità h, ovvero 3200 iso la considero una risorsa da usare solo in caso di estrema necessità, perché bisogna agire in maniera più pesante con la riduzione del disturbo. Tengo comunque a precisare che in stampa il rumore a 1600 iso non da problemi in quanto si presenta omogeneo e ben distribuito.

Le uniche pecche che personalmente ho rilevato riguardano lo schermo lcd a bassa risoluzione che non permette di capire bene se la foto è perfettamente a fuoco o no, e se è presente del micromosso, e la mancanza della taratura fine af, anche se (fortunatamente!) non ne ho ancora sentito l'effettiva necessità.

Al momento si trova usata a prezzi davvero molto bassi, e per una macchina robusta e affidabile, capace ancora oggi di non sfigurare mi sembra un affare.


Galleria Fotografica
fiori 2
fiori
opere di millo
Tramonto sul Busento.
Chiesa San Francesco di Paola - Cosenza
nebbia a Kylemore Abbey
Chiesa di San Domenico - Cosenza
Come panni stesi al sole
Il Treno dei desideri
L'isolotto
Napoli, la metropolitana dell'arte
Vecchio e nuovo
Fra architettura e sport
Ciao estate
Cobalto siciliano

Direttore Responsabile Marco Zanirato
ZMPHOTO è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Monza, n. 1934 del 1/12/2008
Copyright © 2003-2014 zmphoto.it Tutti i diritti riservati.
ISSN 1827-3653 - P.IVA 04865660965
Condizioni d'Uso & Privacy
Contatti