Un raro spettacolo della natura scoperto e documentato in un suggestivo lago greco: le sue acque salmastre si sono inaspettatamente illuminate di notte per effetto di microorganismi bioluminescenti, che reagiscono al movimento circostante emettendo spettacolari bagliori verde-azzurri.

Mediterranean Bioluminescence

Testo & Immagini a cura di Simone Arrigoni e Michela Cecconi

In una notte di settembre 2013 abbiamo scoperto e documentato un raro spettacolo della natura in un piccolo lago ai piedi di un canyon che si apre su una delle pi¨ suggestive spiagge della Grecia. Le sue acque si sono inaspettatamente illuminate dinanzi ai nostri occhi, mentre allestivamo l'attrezzatura fotografica sulla riva del lago KakiÓ Lagada nell'isola di Kythera per effettuare alcune fotografie notturne all'imponente paesaggio, quando ci siamo improvvisamente resi conto che le increspature dell'acqua create dal vento sembravano emettere dei bagliori estemporanei. Pensando immediatamente ai fenomeni di bioluminescenza marina, abbiamo iniziato a muovere le acque del lago che reagivano illuminandosi, offrendo ai nostri occhi uno spettacolo mozzafiato, che in quel luogo non era mai stato rilevato prima.

Si tratta di un raro fenomeno naturale, causato probabilmente da un particolare tipo di plancton che, sollecitato dal movimento, emette una luce di un intenso colore verde-azzurro, chiaramente visibile all'occhio nudo ma difficile da registrare con gli apparecchi fotografici, tanto che sono state necessarie lunghe esposizioni per imprimere gli straordinari bagliori del lago greco, che in foto virano verso le tonalitÓ del blu (gli scatti sono stati realizzati con Nikon D90, Nikkor 10.5 Fisheye f/2.8 o Nikkor 50 f/1.8, exp. fino a 30 sec., ISO 3200-6400, cavalletto).

L'evento si osserva in genere per brevi periodi all'anno nelle calde acque dei mari o laghi costieri tropicali e subtropicali, come alle Maldive, in California e nei Gippsland Lakes in Australia, e pu˛ essere considerato una raritÓ per la zona del Mediterraneo.

Responsabili di questa meraviglia della natura sono pi¨ diffusamente dei particolari protozoi, detti dinoflagellati (soprattutto le specie Lingulodinium polyedrum e Noctiluca scintillans), che in alcuni casi hanno la peculiaritÓ di generare chemilumiscenza, osservabile su larga scala solo quando le condizioni ambientali permettono a questi microrganismi di proliferare abbondantemente nell'acqua salata o salmastra (a volte al punto tale da generare le cosiddette "maree rosse").

Gli studiosi ritengono che alcune specie di dinoflagellati abbiano sviluppato proprietÓ biolumiscenti come sistema di difesa dai predatori; con la luce, infatti, essi potrebbero spaventare un eventuale predatore o attrarre specie pi¨ grandi che si nutrirebbero del loro nemico naturale. L'ipotesi pi¨ accreditata sostiene che il bagliore sarebbe generato da una sorta di canale posto all'interno di questi protozoi, che permette il passaggio esclusivo di protoni. Quando stimolato dagli impulsi elettrici inviati dai movimenti delle acque circostanti, il canale si aprirebbe, innescando una serie di reazioni chimiche che produrrebbe la luce verde-azzurra.

Assistere a questa incredibile "magia", che ha inaspettatamente illuminato un contesto naturale tanto suggestivo, Ŕ stata per noi una delle esperienze pi¨ emozionanti mai vissute!
Galleria Immagini
Informazioni sull'autore
Simone Arrigoni, pluriprimatista mondiale di apnea e diplomato al Conservatorio in pianoforte, Ŕ da sempre appassionato di fotografia, in particolar modo macro e astrofotografia.

Michela Cecconi, dottore di ricerca in paleografia e perito calligrafo, appassionata di astronomia e scienze biologiche, coltiva da pochi anni la passione per la fotografia, affiancando Simone nella ricerca di soggetti interessanti da imprimere negli scatti.

www.simonearrigoni.com
Ulteriori Informazioni

Pubblicato: Giovedi' 19 Settembre 2013
Articoli Correlati
Commenti su Facebook
Commenti
Nessun Commento
Commenta questo reportage! Basta registrarsi al forum di ZMPHOTO. Clicca QUI.
Galleria Fotografica
The sea
Proud to be unique
Dopo la nevicata
A glance
laundry
Monaco
Macchie di colore
lovely face
[Tema: l'acqua] Rugiada
una tiepida calma .........
Ritratto di statua
luce
La sera ha l'oro in bocca!
Half/Half 2
Isole al tramonto

Direttore Responsabile Marco Zanirato
ZMPHOTO Ŕ testata giornalistica registrata presso il tribunale di Monza, n. 1934 del 1/12/2008
Copyright © 2003-2016 zmphoto.it Tutti i diritti riservati.
ISSN 1827-3653 - P.IVA 04865660965
Condizioni d'Uso & Privacy
Contatti