White Sands National Monument
19955 Highway 70 West
Alamogordo, NM 88310 -August 2013
Un viaggio Avventuroso condito da Acqua nel Deserto Bianco più' Grande del Mondo -
diventato famoso dopo il film White Sands - Tracce nella sabbia del 1992 Roger Donaldson

White Sands National Monument August 2013

Testo & Immagini a cura di © Luigi Casanova All Right Reserved

Questo E’ un Breve Racconto del N/s Lungo viaggio Agosto 2013
Il tour e’ Lunghissimo e ho deciso di Pubblicare una Parte degli scatti effettuati a White Sands dove siamo ritornati varie volte anche a causa del maltempo che ci ha praticamente inseguito o viceversa.
E’ insolito, lo spettacolare paesaggio lunare della distesa bianca di microcristalli lucenti che abbiamo davanti a noi a White Sands, tanto da sembrare magicamente incantato sotto il limpido cielo azzurro illuminato dai raggi del sole.
Questo raro deserto di gesso puro, che è il più esteso al mondo, si trova a un altitudine di 1.291 m.s.l.m. sul fondovalle arido del roccioso Tularosa Basin, circondato dalle montagne di San Andres e di Sacramento nell’estremo nord del deserto di Chihuahua, nello Stato del New Mexico centro-meridionale. Per circa il 40 per cento (275 kmq) rientra nei confini del White Sands National Monument (1933), che a sua volta è compreso nell’area militare White Sands Missile Range.
Percorsa in automobile la U.S. Highway 70 – a 25 Km da Alamogordo e a 87 Km da Las Cruces siamo arrivati all’ingresso e al centro visitatori da cui inizia una strada asfaltata che poi si trasforma di colpo in Bianco perche’ ricoperta dal gesso portato dal vento e spalato dalle ruspe, conduce alle dune. Tutti i giorni dell’anno , ci si può addentrare a piedi in questo scenario suggestivo tramite brevi sentieri Si può fare un picnic nelle aree predisposte, prendere il sole e divertirsi con gli slittini giù dai crinali sabbiosi. Ma passeggiare tra le dune increspate dal vento è un’esperienza indimenticabile di solito non ci sono altre impronte se non quelle lasciate da qualche sporadica lucertola o da un animale notturno. Quando la luce inizia a scemare dopo una giornata di sole e le ombre si allungano al tramonto, la sabbia assume una tonalità rosea e l’atmosfera è assolutamente silenziosa.
e’ stato il Motivo principale del Viaggio e Credo possa Fare la felicita’ di Ogni appassionato di fotografia,
Spero di ritornare
Luigi Casanova & Zaira
Galleria Immagini
Informazioni sull'autore
Siamo Viaggiatori Indipendenti e appassionati di foto, Ho deciso di condividere con Voi una parte del viaggio spero di Non annoiarvi
Se vi servono foto per ingrandimenti basta chiedere
Grazie
Luigi Casanova & Zaira
www.500px.com/lou557

http://luigicasanova.jimdo.com/home/
Ulteriori Informazioni

Pubblicato: Giovedi' 29 Maggio 2014
Articoli Correlati
Commenti su Facebook
Commenti
DT59 dice:
Ciao. Annoiarvi? Sono molto belle. Meritano un viaggio.... viaggio che volevo fare quest'anno .... pero'...no. Belle fot, ben riprese, danno ben l'idea. Senti: ma serpenti? Sarebbe stata una mia fissazione. Molto caldo? Ciao. Daniele.
 
ppc dice:
Serpenti solo se li cerchi sono nei Cespugli, ma NON sono riuscito a vederne neanche 1 , mentre invece in altri luoghi si, ma Basta un po' di prudenza, anche a me NON piacciono. Grazie per il commento Very Happy
 
Commenta questo reportage! Basta registrarsi al forum di ZMPHOTO. Clicca QUI.
Galleria Fotografica
Tramonto sull'ala
nudo
Meeme Mod@Workshop Beauty
Io fotografa di me stessa
Carnevale in Verde
Londra: Manifesto al Consumismo
Val d'Orcia #2
Rosso di sera...anzi rosa..
bellezze celate
Good night...
Coccinelle biricchine
s.t.
75 secondi
Verso le tracce..
In your eyes

Direttore Responsabile Marco Zanirato
ZMPHOTO è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Monza, n. 1934 del 1/12/2008
Copyright © 2003-2016 zmphoto.it Tutti i diritti riservati.
ISSN 1827-3653 - P.IVA 04865660965
Condizioni d'Uso & Privacy
Contatti