Giappone, intensi colori, intense emozioni...

Japan 2010

Testo & Immagini a cura di lucamangano

Primavera 2010, l'aeroporto di Osaka così tanto ammirato in tante foto in rete è lì, sotto i nostri piedi; il boeing, mastodontico, plana leggero, la sua ombra scivola veloce sul mare, la pista è lì, le 10 ore di volo si annullano in un attimo, siamo in Japan. Risulta facile raccontare cosa immediatamente ti colpisce nel paese del sol levante come in tante parti del mondo: la pulizia, il silenzio, il decoro, l'ordine ecc. ma non è questo ciò che voglio raccontare.
Miro a far conoscere due peculiarità, due essenze che sono riuscite, nel giro di una breve vacanza, a far intuire appieno cosa voglia significare la parola rispetto e cosa veramente significhi la locuzione "una vita a colori".Il rispetto per il prossimo, per il verde che ti circonda, per il mare che ti attanaglia, per il passato che ti assottiglia risulta evidente in ogni giapponese, in ogni angolo di strada, in ogni parte del paese; - rispetto - che avverti a pelle e vivi personalmente in modo profondissimo e che, a volte, può essere anche eccessivo per noi occidentali.
Una pecca grande, grandissima, esiste: le loro città, i paesi, le contrade sono eccezionalmente tristi, di una tristezza infinita, freddi. Un arcobaleno dove non è contemplato nè l'infrarosso nè l'ultravioletto ma solo gradazioni e sfumature di marrone e grigio: così sono le loro città! Ma loro, i giapponesi, hanno trovato la soluzione: riempire di colori tutto il "colorabile". Con queste foto spero di rendere "visibile" ciò che ho raccontato.
Galleria Immagini
Informazioni sull'autore
Luca Mangano, appassionato di fotografia e viaggi! luca.mangano@tiscali.it
Ulteriori Informazioni

Pubblicato: Giovedi' 13 Ottobre 2011
Articoli Correlati
Commenti su Facebook
Commenti
Doc. dice:
La descrizione delle impressioni personali mi è piaciuta molto, alcune foto meno, specie quelle ritraenti le geishe, nelle quali queste ultime appaiono condizionate dall'obiettivo fotografico, senza esprimere il loro vero carattere (hai pure postato più volte le stesse foto). Mi rendo conto che non era affatto facile, ma un reportage deve anzitutto trasmettere l'essenza di ciò che tratta. Ciao!
 
lucamangano dice:
Grazie per il tuo commento, ne farò, certamente, tesoro. Riguardo all'aver postato più foto identiche, ti assicuro che è stato un errore al momento dell'inserimento e per il quale non ho idea su come risolverlo.
 
90giusy dice:
molto bello soprattutto i colori
 
Commenta questo reportage! Basta registrarsi al forum di ZMPHOTO. Clicca QUI.
Galleria Fotografica
Stana2
Pink portrait
infinite harmony
Le Tre Cime di Lavaredo
Coenagrion puella
La quiete prima della tempesta
Soffice
Verso le tracce..
Life
Doccia di rugiada
Pattuglia acrobatica
Vista lago
Zen
plasticità
Beauty Widow

Direttore Responsabile Marco Zanirato
ZMPHOTO è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Monza, n. 1934 del 1/12/2008
Copyright © 2003-2016 zmphoto.it Tutti i diritti riservati.
ISSN 1827-3653 - P.IVA 04865660965
Condizioni d'Uso & Privacy
Contatti