THE FAITHFUL! - Absorbed in prayer, regardless of what is happening around, the rain fails to dissuade him, his soul and his faith are immersed in the holy scitture with the mind turned to a better future.

THE CONCLAVE 2013

Testo & Immagini a cura di Marco Marotto

WAITING! - Life is made up of expectations, but some expectations, are more
La storia e soprattutto "wikipedia" affermano che "nel 1270 gli abitanti di Viterbo, stanchi per le indecisioni dei cardinali, li chiusero a chiave nella sala grande del palazzo papale e scoperchiarono parte del tetto in modo da metterli in condizioni di decidere al più presto chi eleggere a nuovo pontefice." Da qui il termine "cum clave", ovvero "con chiave" sottintendendo il termine chiuso. Come spesso accade, in  un termine semplice spesso si racchiude un concetto complesso.  Un concetto che è mutato nel tempo, che si è adeguato e che forse ha perso la forza e la sacralità che aveva una volta. Si è arrivati alla spettacolarizzazione del tutto. Ogni evento, degno di merito, finisce per essere commercializzato, twittato, postato, fotografato, venduto. Il fine ultimo di una notizia non è la notizia di per se ma il profitto che ne deriva.
THE SHELTER DAILY! - The rain is a natural democratic phenomenon, beat on the head of the penitent as on that of the offender, but not everyone is ready to protect themselves from it.
Ci si ritrova nei vicoli di Roma a comprare il calendario del papa neoeletto e a fianco la maglia di Francesco Totti, anch'essa in vendita ovviamente….bhe sai comè "de Francesco ce ne stanno due mo a Roma".  Escono i titoli in prima pagina fieri e orgogliosi nell'affermare che il papa ha rifiutato la croce d'oro e che il suo anello sarà di argento dorato e non d'oro massiccio e che le sue scarpe sono semplici, di pelle nera e non mocassini rossi di Prada; io non ricordo ritratti, riproduzioni o testi in cui è ritratto un Gesù immerso nell'oro e nel lino in un auto blindata per sfuggire all'ira di Ponzio Pilato, allora perché oggi dopo 2013 anni fa notizia l'ovvietà?! Perché si spettacolarizza la normalità, si enfatizza lo scontato e non si da valore e risalto a quella fede e a quella speranza ancora presente negli occhi e nei cuori delle persone che ogni giorno combattono e pregano per un mondo migliore? Alcune di quelle persone in questi giorni hanno affollato San Pietro, con gli occhi carichi di speranza, felici per il momento storico e confidando in un cambiamento che riportasse la normalità, per quanto scontata e banale, ad essere vera, spettacolare ed innovatrice.
ALL EQUAL! - There are places and moments in which the differences of race, social class, life, cease to exist and we return to be all equal.
ALL EQUAL! - There are places and moments in which the differences of race, social class, life, cease to exist and we return to be all equal.

THE OUTING! - Wake up early, quick breakfast, backpackers, comfortable shoes, running to a place! the spirit of the trip is always the same regardless of the place you visit.
The history and especially "wikipedia" state that "in 1270 the people of Viterbo, tired to the indecision of the Cardinals, was locked up the cardinals in the great hall of the papal palace and they removed part of the roof, in order to place the Cardinals in conditions to decide as soon as possible who elect the new pontiff. " Hence the term "cum clave", or "key" implying the term closed. As often happens, in a simple term often includes a complex concept. A concept that has changed over time, which is appropriate and which may have lost the power and sacredness that it once had. It has come to a show at all. Every event, worthy of merit, ends up being marketed, tweeted, posted photographed sold. The purpose of the news is not news, but the resulting benefits. In the streets of Rome, you can buy the calendar of the newly elected Pope and next, the shirt of Francesco Totti, also for sale .... of course you know "there are two Francis in Rome now."
UNCLE SAM! - In a mad world, normality is outside the box.
Come out of the headlines, proud in saying that the pope refused the gold cross, his ring will be of gilded silver, not solid gold, that his shoes are simple black leather loafers not red Prada. I do not remember portraits, reproductions or texts in which Jesus is portrayed surrounded by a gold and linen, in a armored car to escape the wrath of Pontius Pilate. So why now after 2013 years the obvious becomes news! Because normality is a spectacle, the obvious is emphasized and is not given value and emphasize that faith and that hope still present in the eyes and hearts of people who are fighting every day and pray for a better world? Some of those people these days have busy San Pietro, with eyes full of hope, happy at the historical moment and hoping for a change, which would contain the normal, as obvious and trivial, to be true, spectacular and innovative.
THE FUTURE OF THE CHURCH! - The church is at a historic crossroads. Continue on his way rich in tradition or innovate and adapt to the times laid the foundations for the church of the future! But perhaps the truth is in the middle!
THE FUTURE OF THE CHURCH! - The church is at a historic crossroads. Continue on his way rich in tradition or innovate and adapt to the times laid the foundations for the church of the future! But perhaps the truth is in the middle!
Galleria Immagini
Informazioni sull'autore
My name is Marco, I am a freelance designer born in Rome thirty years ago. After graduating in industrial design I have worked for six years in an architectural firm in Rome. In the meantime, I have joined my other passion which now has joined and intertwined with my work: photography. I attended for 2 years a school of photography in Rome "Officine Fotografiche" where I have refined the technique and I opened my mind to new creative possibilities. I love photography, it’s my preferred way to express myself, maybe because I do not speak much.

http://www.marcomarotto.com
Ulteriori Informazioni

Pubblicato: Lunedi' 01 Aprile 2013
Articoli Correlati
Commenti su Facebook
Commenti
zUorro dice:
Un punto di vista limitato a chi va a vedere un conclave... che tralaltro non si può vedere... Le foto presenti sono ben fatte e con una post molto personale... tuttavia mi sembra un po' limitato come reportage 10 foto di cui pochissime ritraggono dei volti... proprio i volti che mi sarei aspettato dopo la tua descrizione. ciao Fede
 
marcomarotto dice:
Il bello di una storia è che cambia a seconda del punto di vista, altrimenti avremo solo una versione di ogni avvenimento e solo un punto di vista. Io ho cercato di raccontare secondo il mio punto di vista chi popolava la piazza durante l'inizio del conclave. Mettere magari più foto di altre persone non avrebbe cambiato la percezione ma solo aumentato il numero di situazioni ritratte( altre foto puoi vederle sul mio profilo 500px o Flickr), questo è un estratto. Se fossi stato tu a farlo sicuramente avresti scelto di raccontare la piazza attraverso i primi piani, ma è questo il bello, stessa situazione, punti di vista diversi. Ti ringrazio per il commento e per il tuo punto di vista. Ciao Marco. Wink
 
marcomarotto dice:
Una correzione al primo paragrafo. "Il bello di una storia è che cambia a seconda del punto di vista, altrimenti avremmo solo una versione di ogni avvenimento e solo un punto di vista." Wink
 
Commenta questo reportage! Basta registrarsi al forum di ZMPHOTO. Clicca QUI.
Galleria Fotografica
secondo incontro
luce e ombra
Winter River
Il Paterno e le Tre Cime
How many roads must a man walk down before you call him a man...
Occhi
chiara
Laura
Over the mountain
Francesca
Prelude to winter II
Silence
Oia Sunset 2
ninfea
Vecchia bici

Direttore Responsabile Marco Zanirato
ZMPHOTO è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Monza, n. 1934 del 1/12/2008
Copyright © 2003-2016 zmphoto.it Tutti i diritti riservati.
ISSN 1827-3653 - P.IVA 04865660965
Condizioni d'Uso & Privacy
Contatti